Opinione

L’importanza della formazione nel mondo del volontariato

Il mondo del volontariato e chi si presta a compiere questa importante opera nell’ambito della disabilità deve essere innanzitutto adeguatamente formato. Il volontario deve svolgere il proprio compito con spirito di servizio, non solo verso il singolo, ma anche nei confronti della comunità nel suo complesso. Servono competenze adeguate, soprattutto in riguardo alle patologie che, spesso, si manifestano con la disabilità. Occorre agire conoscendo le conseguenze che i diversi comportamenti possono avere. Quindi, per incentivare le persone verso il mondo del volontariato, di cui c’è molto bisogno. Serve fare formazione nonché informazione e riconoscere dei crediti formativi per il percorso e le attività svolte che possano essere utili anche nel mondo del lavoro.

Guardando al futuro del mondo del volontariato auspico che, sempre più persone, comprendano l’importanza del supporto alle associazioni di volontariato, sia per le attività quotidiane che per l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione. La società nel suo complesso, deve sforzarsi con tutti i mezzi disponibili, per far capire il valore di questa azione, sia verso il mondo del volontariato, ma anche e soprattutto verso il mondo della disabilità, di cui è una componente essenziale e irrinunciabile.

Fortunato Nicoletti

Recent Posts

Ecco chi era San Adriano di Cesarea e quale fu il suo martirio

San Adriano di Cesarea, martire, muore a Cesarea di Palestina il 5-03-309. Le scarse notizie…

5 Marzo 2024

Multipolarismo: l’economia globale e la geopolitica 4.0

Il multipolarismo è il sistema di politica internazionale fondato sull’esistenza di più blocchi o gruppi…

5 Marzo 2024

Settimana mondiale del cervello: incontro ad Ancona sulla demenza

Incontro ad Ancona alla facoltà di Medicina e Chirurgia. Il meeting si svolgerà il 15…

5 Marzo 2024

Affrontare il mondo digitale: una serie tv per aiutare le famiglie

Registri elettronici per la scuola, moduli pre compilati per il 730, attivare uno spid, scaricare…

5 Marzo 2024

Il disarmo: la scelta più sensata che possiamo fare

La giornata internazionale per il disarmo e la sensibilizzazione sulla non proliferazione delle armi è…

5 Marzo 2024

Iosa: “Inclusione, un dovere etico che diventa pedagogico”

"Inclusione è garantire a tutti di poter stare nella comunità ognuno col proprio passo", dice…

5 Marzo 2024