Dal jazz alla lirica, ecco il “Concerto di Natale 2016” dell’Auditorium Conciliazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:45

Il tradizionale Concerto di Natale, nato ventiquattro anni fa nella Sala Nervi in Vaticano, è diventato un appuntamento immancabile per chi ama godere, di anno in anno, il fascino dei motivi musicali provenienti da ogni parte del mondo insieme agli evergreen più amati del repertorio internazionale. Anche quest’anno le star della musica s’incontrano proponendo un mix di brani di ogni genere musicale, dal pop al rap, dal gospel al jazz, dalla lirica al rock, dal soul alla carola natalizia, brani accomunati dallo spirito della festa che, aldilà dei significati religiosi, è festa di pace, di armonia, di accoglienza e buoni sentimenti

Il cast, formato da almeno una dozzina di solisti di fama internazionale, da un coro sinfonico, uno di voci bianche e da una formazione Gospel proveniente dagli USA, si esibirà rigorosamente live. Anggun, Al Bano, Dolcenera, Rebecca Ferguson, Andrea Griminelli, Tony Hadley, Noemi, Francesco Renga, Anna Tatangelo, Paolo Vallesi, Roberto Vecchioni, Willy William Dexter Walker & Zion Movement Gospel Choir, Tasha Rodrigues e il suo Coro, Art Voice Accademy, Coro delle Voci Bianche dell’Accademia di Santa Cecilia, Orchestra Sinfonica Universale Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, Maestro collaboratore Stefano Zavattoni. Questi sono solo alcuni dei nomi, secondo quanto riporta Optimagazine, che prenderanno parte alla ventiquattresima edizione del tradizionale Concerto di Natale che verrà registrato sabato 10 dicembre 2016 all’Auditorium Conciliazione di Roma.

I biglietti dell’evento, prodotto da Prime Time Promotions, si possono trovare su TicketOne, online, via call center e nei punti vendita di tutta Italia: galleria 5 numerata a 50 euro, galleria 4 numerata a 60 euro, galleria 3 numerata a 70 euro, galleria 2 numerata a 80 euro, galleria 1 numerata a 95 euro, poltrona laterale numerata a 130 euro, poltrona centrale B numerata a 150 euro, poltrona centrale A numerata a 200 euro e poltrona numerata a 250 euro.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.