Primo piano

Iss: in lieve aumento i casi di Covid-19

L’Istituto superiore della Sanità ha registrato per la terza settimana consecutiva un lieve aumento dell’incidenza dei casi di Covid in Italia. Ecco cosa indica l’ultimo monitoraggio dell’Iss. 

Iss: in lieve aumento i casi di Covid-19

Ancora un lieve aumento, per la terza settimana consecutiva, dell’incidenza dei casi di Covid in Italia e dell’indice di trasmissibilità (Rt) basato sui casi con ricovero ospedaliero. Quest’ultimo al primo agosto 2023 è stato pari a 1,14 (1,02 – 1,27), in leggero aumento rispetto alla settimana precedente (Rt 1,07 al 25 luglio 2023). Lo indica l’ultimo monitoraggio settimanale dell’Iss che ANSA ha potuto consultare. “È complessivamente basso l’impatto sugli ospedali, con un tasso di occupazione dei posti letto stabile sia nelle aree mediche che nelle terapie intensive”, si legge nel documento. I dati della Sorveglianza Integrata Covid-19 dell’Iss, nel periodo 31/07/2023-06/08/2023, mostrano una incidenza dei casi diagnosticati e segnalati pari a 10 casi per 100.000 abitanti, in lieve aumento rispetto alla settimana precedente (24/07/2023-30/07/2023), in cui l’incidenza era 8 casi per 100.000 abitanti. L’incidenza settimanale è in lieve aumento nella maggior parte delle Regioni e province autonome con valori non superiori a 25 casi per 100.000 abitanti. L’incidenza più elevata è stata riportata in Sardegna (24 casi per 100.000 abitanti) e la più bassa in Basilicata (3 casi per 100.000 abitanti). La fascia di età che registra il più alto tasso di incidenza settimanale per 100.000 abitanti è la fascia sopra i 90 anni (23 casi per 100.000 abitanti), sostanzialmente stabile rispetto alla settimana precedente.

Fonte Ansa

redazione

Recent Posts

Sace: “L’export di beni italiani è in aumento”

Il report di Sace ha evidenziato che, l’export di beni italiani, subirà un incremento del…

25 Giugno 2024

Cina: proteste contro le sanzioni dell’Ue

La Cina ha protestato contro l’Unione Europea per la decisione di imporre sanzioni nei confronti…

25 Giugno 2024

Toninelli (Ispi): “Le conseguenze di un conflitto tra Libano e Israele”

Le tensioni sempre più forti tra l’esercito israeliano e Hezbollah preoccupano il mondo. Secondo l’Alto…

25 Giugno 2024

Valditara: “La scuola deve rimettere al centro la persona”

Il Ministro dell'Istruzione, Giuseppe Valditara, è intervenuto alla conferenza stampa sulla Relazione annuale al Parlamento…

25 Giugno 2024

Mantovano: “Scarsa consapevolezza di quanto fa male qualsiasi tipo di droga”

A Palazzo Chigi si è svolta la conferenza stampa sulla Relazione annule al Parlamento sul…

25 Giugno 2024

Mattarella: “Dall’Intelligenza Artificiale nuove sfide alla finanza”

Il messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Paolo Savona, presidente della Consob (acronimo…

25 Giugno 2024