Primo piano

Draghi a Zelensky: “Continuiamo ad aiutarvi, ricostruiremo tutto”

“Vi faccio i miei più sentiti auguri per la vostra Festa Nazionale. L’amicizia tra Italia e Ucraina è forte e si è rafforzata ulteriormente dopo la brutale invasione da parte della Russia. Il vostro coraggio, il vostro desiderio di vivere in un Paese libero e sovrano, il vostro attaccamento ai valori europei sono fonte di ispirazione per tutti noi“. E’ quanto ha detto il premier Mario Draghi in un videomessaggio al presidente Volodymyr Zelensky in occasione della Festa Nazionale dell’Ucraina.

Cosa ha detto Draghi

L’Italia è vicina al vostro popolo, alle famiglie delle vittime, ai milioni costrette a fuggire. Dall’inizio del conflitto, gli italiani hanno accolto migliaia di vostri concittadini nelle proprie case, con calore, affetto, generosità. Il nostro governo vi ha fornito e continuerà a fornirvi sostegno politico, finanziario, militare e umanitario. Vogliamo aiutarvi a difendervi, a raggiungere una pace duratura, nei termini che riterrete accettabili“. “Come ho detto durante la mia visita a Kiev, ricostruiremo tutto, insieme. Continueremo a essere al vostro fianco in questo cammino. Auguro a tutti voi, una buona Festa nazionale“, ha concluso Draghi.

Manuela Petrini

Recent Posts

Dall’Italia alla Florida: l’evento “Il Made in Italy che Vorrei” ospitato al MIMIT

“Il Made in Italy è ormai sinonimo di prodotto di qualità ed eccellenza in tutto…

22 Maggio 2024

L’Inter passa a Oaktree: “Consapevoli della responsabilità”

Mancava solo l'annuncio ufficiale e, ora, è arrivato anche quello: la cordata americana Oaktree è…

22 Maggio 2024

Campi Flegrei: continua il bradisismo del suolo

Il vulcanologo Mauro Di Vito, direttore dell'Osservatorio Vesuviano dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha…

22 Maggio 2024

Santa Rita: da Cascia un appello per la pace nel mondo

"In questi tempi colpiti dalla violenza della guerra dove sembra che la rivalità e l’odio…

22 Maggio 2024

Rapporto Istat: “Il 54% dei cittadini è soddisfatto del sistema giudiziario”

Quasi 6 milioni di persone sono state coinvolte almeno una volta nella vita in una…

22 Maggio 2024

Inquinamento delle città italiane: la situazione

E' stato presentato il rapporto "MobilitAria" redatto dai ricercatori di Kyoto Club e del Cnr:…

22 Maggio 2024