Tragedia sul campo da calcio: muore giovane portiere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54

Lutto nel mondo del calcio giovanile inglese. Un ragazzo di origini italiane di soli 14 anni è deceduto in seguito a uno scontro durante una partita a Hillingdon, a ovest di Londra. Luca, così si chiamava il giovane calciatore, giocava come portiere nella squadra giovanile del Bedgrove Dynamos di Aylesbury, nel Buckinghamshire. 

L'incidente

Domenica scorsa, durante una partie, si era fatto male in un violento scontro con un compagno di gioco ed era stato portato in elicottero al Royal Hospital di Londra, ma purtroppo il giovane non ce l'ha fatta. “Sento che mi hanno strappato via il cuore”, ha dichiarato alla Bbc il padre Americo Campanaro, anche lui di origini italiane, ma nato nel Regno Unito. “Non è colpa di nessuno e mi dispiace per l'altro ragazzo coinvolto”, ha aggiunto. Inoltre, il padre di Luca ha sottolineato che il calcio era una parte importante della vita del figlio e che i suoi organi sono a disposizione per essere donati. In una colletta di solidarietà scattata sul web, finora sono state raccolte 15.000 sterline. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.