Forti piogge nel Midwest: 3 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16

E' di tre morti, due dispersi e migliaia di persone evacuate dalle loro abitazioni. E' questo il bilancio dell'ondata di maltempo che ha colpito negli ultimi giorni alcuni stati del Midwest americano. Secondo quanto riportato dalla Bbc online, nella zona si sono registrate alluvioni record ed improvvise esondazioni di fiumi a causa delle forti piogge e dello scioglimento del manto nevoso in Iowa e in Nebraska, mentre la scorsa settimana erano stati colpiti il Wiconsin, il Minnesota e il sud Dakota

Le vittime

Venerdì scorso è morto il 52enne Aleido Rojas Galan, trascinato dalle acque mentre si trovava nella sua auto nel sud ovest dell'Iowa. Nello stato del Nebraska, il 50enne James Wilkie è stato ucciso mentre stava aiutando alcuni automobilisti su un ponte che è crollato. Domenica, inoltre, la polizia ha confermato la morte di una 80enn, Betty Hamernik, che è stata travolta dalle acque. La situazione, secondo il servizio meteo nazionale, non dovrebbe registrare miglioramenti fino alla settimana prossima

I tweet di Trump

Il presidente Donald Trump, via Twitter, ha dichiarato di essere in contatto con i governatori degli Stati coinvolti ed ha esortato la popolazione a mettersi “al sicuro”.

#show_tweet#

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.