Glocal News

“Dimensione Giò”, al via la mostra a Fabriano

“La mia passione per la scultura nasce dal mio carattere estramamente sensibile e dal mio spirito di osservazione”. A parlare a Interris.it è Giordano Tassi, scultore, che dal 14 ottobre al 26 novembre 2023 sarà presente nel Chiostro del Museo della Carta della città di Fabriano (Ancona) con “Dimensione Giò“. Si tratta di un evento durante il quale verranno esposte le sculture realizzate dall’artista: “Legno e ferro trasfigurati in opere d’arte“.

Giordano, raggiunto telefonicamente da Interris.it, racconta che ha iniziato il suo percorso artistico scolpendo il legno, ma non dei pezzi qualsiasi, bensì delle radici o dei rami che in parte erano già stati modellati dalla forza della natura. Con maestria, calma e sapiente utilizzo degli attrezzi scolpisce il legno fino a portare alla luce le sue opere. “Il legno è un materiale molto caldo e sensibile – racconta -. Poi ho scoperto il ferro, un elemento molto più forte, rude e a tratti anche difficile da gestire. Ma anche con questo metallo si riescono a creare modelli e forme davvero belle”.

Giordano spiega che con le sue opere vuole trasmettere emozioni, sentimenti che possano essere percepiti anche dai visitatori della mostra. “Vorrei che suscitassero anche curiosità, le persone guardando una mia scultura dovrebbero, ognuno con la sua sensibilità, percepire un’emozione che rimanga impressa in loro – aggiunge -. Sarei molto contento anche se solo una persona si mostrasse interessata alle mie opere. Spero di riuscire a trasmettere una parte di me anche ai visitatori”.

Manuela Petrini

Recent Posts

Gaza sud, Israele (per ora) si ferma: “Pausa tattica”

L'esercito di Israele ha annunciato una "pausa tattica" nell'area sud della Striscia di Gaza. Uno…

16 Giugno 2024

Chi erano i santi Quirico e Giulitta

Santi Quirico e Giulitta, martiri, Iconio (Turchia), ?- Tarso (Turchia), 304 ca. Giulitta, nobile e…

16 Giugno 2024

“Così è il regno di Dio” Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Marco Mc 4,26-34 https://www.youtube.com/watch?v=w9O3aBpXH8k   In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]:…

16 Giugno 2024

Campagna Apmo contro il rischio cecità. Sos prevenzione

Il principale obiettivo dell'Associazione pazienti malattie oculari (Apmo) è di evitare ipovisione e cecità. "Vogliamo…

16 Giugno 2024

“E’ più bello insieme”: iniziativa Caritas per l’infanzia ucraina

Iniziativa Caritas per l'Ucraina: vacanze solidali per settecento bambini. Con l'arrivo del primo gruppo di…

16 Giugno 2024

Perché la fede è come un seme

Come un piccolo granello di seme formerà un giorno un albero meraviglioso, così è la…

16 Giugno 2024