Spari a Columbia Heights: paura a Washington

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:59

Panico per le strade di Washington, dove i media statunitensi, citando fonti della Polizia, riferiscono di una sparatoria avvenuta nella zona di Columbia Heights. Secondo quanto riferieto finora, almeno sette persone sarebbero rimaste colpite, una delle quali uccisa anche se, al momento, non si hanno ulteriori informazioni né sullo sparatore né sul movente che ha scatenato la sparatoria. Due dei feriti, secondo le notizie fornite dalla Polizia, sarebbero in condizioni gravissime, mentre gli altri, secondo il comandante della Metropolitan Police Stuart Emerman, non sarebbero in pericolo di vita. Le Forze dell'ordine hanno interedetto l'area dell'agguato, distante poco più di tre chilometri dalla Casa Bianca, nella zona nordoccidentale della capitale americana.

Sul posto, all'incrocio tra 14th Street e Columbia Road, presenti numerose volanti della Polizia e molte ambulanze, accorse per prestare soccorso ai feriti, trasportandoli d'urgenza negli ospedali vicini.

In aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.