DOMENICA 18 AGOSTO 2019, 15:52, IN TERRIS


MIGRANTI

Open Arms, in cinque si gettano in mare

Tentativo di raggiungere a nuoto Lampedusa: tutti recuperati. La Spagna offre un porto ma l'equipaggio dice no: "Troppo lontano"

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
I cinque migranti tentano di raggiungere Lampedusa a nuoto
I cinque migranti tentano di raggiungere Lampedusa a nuoto
N

on ci sarebbero particolari condizioni di emergenza igienico-sanitaria a bordo di Open Arms, secondo quanto riferito dagli ispettori inviati dalla Procura di Agrigento. La situazione, però, resta estramemente tesa fra i 107 naufraghi rimasti sul ponte della nave, fra i quali si è concretizzato il timore di atti dovuti all'insofferenza dei quasi venti giorni a bordo: cinque persone, infatti, hanno deciso di gettarsi in mare per tentare di raggiungere a nuoto il porto di Lampedusa, pochi minuti dopo aver appreso la notizia di un porto sicuro, quello di Algeciras, offerto dal premier spagnolo Pedro Sanchez, giudicato però troppo lontano (sette giorni di navigazione) per essere raggiunto nelle attuali condizioni della Open Arms. I cinque migranti sono stati recuperati a bordo senza riportare fortunatamente conseguenze.


La proposta spagnola

L'equipaggio della nave, dopo aver ricevuto la proposta del governo spagnolo, ha declinato la possibilità di dirigere la prua verso le coste di Algeciras e, tramite il presidente dell'ong, Roberto Gatti, ha spiegato le proprie ragioni: "Da Lampedusa ad Algeciras ci sono sette giorni di navigazione, è realmente inverosimile poter viaggiare con 107 persone a bordo in queste condizioni". L'offerta spagnola era arrivata accompagnata da un duro tweet del presidente Sanchez, nel quale si criticava l'atteggiamento del governo italiano, in particolare del Ministero dell'Interno: "L'inconcepibile risposta delle autorità italiane, e in particolare del suo ministro dell'Interno Matteo Salvini , di chiudere tutti i suoi porti e le difficoltà esposte da altri paesi del Mediterraneo centrale, hanno portato la Spagna a guidare nuovamente la risposta alla crisi umanitaria". Poco dopo, dal Ministero degli Esteri era stata ventilata la possibilità di aprire i porti del Paese ai migranti di Open Arms: "Il governo spagnolo considererà la possibilità di agire davanti all'Unione Europea o alle istituzioni per i diritti umani e il diritto marittimo internazionale contro l'atteggiamento del governo italiano, in merito allo sbarco di migranti a bordo dell'Open Arms".

In aggiornamento

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Gino Paoli
ARTISTA E POETA

Gino Paoli e un compleanno senza celebrazioni

L'autore di "Senza fine" e di "Sapore di sale" festeggia oggi 85 anni
Il cenno d'intesa fra Vettel e Leclerc all'arrivo del Gp di Singapore - Foto © Twitter
IL GP

Vettel-Leclerc: Singapore è rosso Ferrari

Straordinaria doppietta per il team di Maranello davanti a Verstappen ed Hamilton
La sacca dell'iniziativa
AMBIENTE

Legambiente: “Rifiuti e pregiudizi inquinano”

700 mila volontari a “Puliamo il mondo”: effetto Greta sull’eco-mobilitazione arrivata alla 27° edizione
L'epicentro del sisma
SISMA

Terremoto in provincia di Udine

Magnitudo 3.8 con epicentro a Tolmezzo, stamattina ha tremato il Centro Italia
Ospedali riuniti di Foggia
CERIGNOLA | FOGGIA

Picchiati da coetanei senza motivo: 2 ragazzi in ospedale

Un secondo agguato a Foggia nei confronti di altri due minorenni
Giuseppe Conte con Maurizio Landini
LECCE

Conte dalla Cgil: "Pugno duro
con chi evade"

Il premier chiude le Giornate del lavoro organizzate dalla sigla sindacale
Carcere di san Gimignano
SAN GIMIGNANO | SIENA

Sospesi quattro poliziotti penitenziari accusati di tortura

Altri quindici hanno ricevuto un avviso di garanzia
L'epicentro del sisma
CENTRO ITALIA

La terra trema nel maceratese

Il comune più vicino all'epicentro, ad 8 chilometri, è Castelsantangelo sul Nera
Gesù

L'avarizia del cuore

Non c’è solo un’avarizia economica, ma anche una del cuore. Nel Vangelo di questa domenica il...
Aggressione

Facciamo sentire il nostro sdegno

Continuano le aggressioni ai danni di persone di colore. Questa volta è accaduto ad Anzio con due giovani che...
Milan-Inter 0-2. Lukaku esulta dopo la rete del raddoppio
SERIE A

L'Inter si prende il derby: Brozo-Lukaku stendono il Milan

Due reti nella ripresa permettono a Conte di restare in vetta. I rossoneri durano solo un tempo
Papa Francesco in visita ad Albano Laziale
VISITA ALLA DIOCESI DI ALBANO LAZIALE

Papa: “No ai circoli chiusi”

Francesco esorta i credenti a “non avere paura di andare incontro a chi è più dimenticato”