MERCOLEDÌ 23 MAGGIO 2018, 09:53, IN TERRIS


PARMA

Maltrattamenti su bimbi: arrestate 2 maestre

"Mangia con il piatto in mano come un animale" è uno degli insulti subiti

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Maltrattamenti su minori
Maltrattamenti su minori
S

ono accusate di aver maltrattato e terrorizzato bambini tra i tre e i cinque anni, in una scuola di Colorno, in provincia di Parma. Per questo due maestre sono state arrestate dai carabinieri. L'accusa è di maltrattamenti.

Secondo la ricostruzione dell'accusa, le due insegnanti avrebbero messo in atto comportamenti violenti a livello fisico e anche psicologico nei confronti di alcuni bambini della scuola, tra i tre ed i cinque anni. "Mangia con il piatto in mano come un animale" sarebbe stata la frase che una delle due maestre avrebbe pronunciato ad un bambino che non aveva accettato di rimanere fermo, come imposto dalla maestra. Le accuse, ovviamente, andranno verificate: questa è l'ipotesi accusatoria che ha portato al provvedimento nei confronti delle due insegnanti. 


Poteri autoritativi

Sulla vicenda è intervenuto su la Gazzetta di Parma il sindacato Gilda degli Insegnanti, che chiede "pubblicamente che le autorità inquirenti mostrino i video delle indagini". Salvatore Pizzo, coordinatore della Gilda di Parma e Piacenza sostiene che "solo guardando le immagini potremo renderci conto almeno parzialmente di cosa è realmente successo a Colorno. E' anche opportuno che il legislatore indichi espressamente quando una ramanzina o una punizione comminata ad un alunno discolo è legale e quando si sconfina nell’illecito penale". 
"Ricordiamo che - ha concluso il rappresentante Gilda - anche la giurisprudenza in passato ha precisato che il docente è dotato di poteri autoritativi. Oltre che nella magistratura requirente confidiamo nella magistratura giudicante".

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
ECOBONUS

Tornano gli incentivi per le auto ecologiche

Fino al 20 novembre è possibile acquistare una nuova auto con lo sconto fino a 4.000 euro
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...