SABATO 23 MARZO 2019, 09:49, IN TERRIS


MAFIA

Le mani dello Stato sul tesoro di Riina

Confiscati beni per circa 1 milione e mezzo di euro appartenenti agli eredi dell'ex superboss

FRANCESCO VOLPI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Totò Riina in tribunale
Totò Riina in tribunale
A

 26 anni dall'arresto e a quasi due dalla morte di Totò Riina, il "tesoro" dell'ex "Capo dei capi" passa definitivamente allo Stato. 


Confisca

Beni per circa 1 milione e 500mila euro sono stati, infatti, confiscati dai carabinieri del Ros e della compagnia di Corleone (Pa), in esecuzione di un decreto emesso dal tribunale del capoluogo, nell'ambito del procedimento a carico del boss e dei suoi eredi: Antonina Bagarella, Giuseppe Salvatore Riina, Maria Concetta Riina, Lucia Riina e Giovanni Riina. I beni erano stati già sottoposti a sequestro nel luglio 2017. 


I beni

Il patrimonio dell'ex superboss della Cupola siciiliana comprende quote di società e rapporti bancari. Passano definitivamente allo Stato una quota di 5.700 euro, pari al 95% dell'intero capitale sociale, relativa alla partecipazione di Antonino Ciavarello nella "Clawstek Srl", con sede a San Pancrazio Salentino (Br) ed operante nel settore delle riparazioni meccaniche; una quota di 500 euro, pari al 100% del capitale sociale, relativa alla partecipazione di Ciavarello nella "Rigenertek Srl" a capitale ridotto in liquidazione, con sede a San Pancrazio Salentino (Br) ed operante nel settore del commercio per corrispondenza di autoricambi; una quota di 5.000 euro, pari al 100% del capitale sociale, relativa alla partecipazione dello stesso Ciavarello nella "Ac Service Srl", con sede a Lecce ed operante nel settore del commercio all'ingrosso ed al dettaglio di autovetture e relativi cambi ed accessori; 17 rapporti bancari; un'abitazione sita a Mazara del Vallo (Tp), intestata fittiziamente a Vito Calandrino.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS

Due modi di vedere

Non si placa la polemica tra il ministro Salvini ed il Ministro Toninelli. I due governanti hanno visioni totalmente...
Baby gang
MONZA E BRIANZA

Sgominata baby gang: rapinavano i compagni di scuola

Contesti familiari problematici, sui social si ritraevano con pistole e passamontagna
INDAGINE

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione
Stress da caldo nelle piante
TROPICALIZZAZIONE

Coldiretti: "Troppo caldo, a rischio ortaggi e frutta"

"Oltre 14 miliardi di euro di costi in perdite e danni in un decennio"
Sostanze stupefacenti
SICILIA

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti
Giovani universitari - foto di repertorio
ROMA

A scuola di politica nella diocesi del Papa

Da giovedì a sabato la “Summer School” del Vicariato di Roma. La “lectio magistralis” sarà...
Una tartaruga caretta caretta
BIODIVERSITÀ A RISCHIO

Una specie su quattro a rischio estinzione

Si allunga la lista rossa delle biodiversità minacciate. I pericoli per la flora e la fauna in Italia
TUTELA MINORI

Ostia: foto a bimbi in costume, arrestati

Nei confronti dei due indagati sono stati disposti ulteriori accertamenti
Bashar Hafez al-Assad
SIRIA

La lettera del Papa ad Assad

La missiva consegnata stamattina dal card. Peter Turkson
Cucciolo abbandonato
INTERNET

Una mail per aiutare gli animali maltrattati

Attivata dal Viminale per segnalare cani e gatti abbandonati