MARTEDÌ 21 GIUGNO 2016, 11:13, IN TERRIS

GIALLO A BENEVENTO: BIMBA DI 10 ANNI TROVATA MORTA NELLA PISCINA DI UN RISTORANTE

A trovare il corpo della piccola è stata la titolare del casale. La bambina era scomparsa da casa nella serata di domenica

AUTORE OSPITE
GIALLO A BENEVENTO: BIMBA DI 10 ANNI TROVATA MORTA NELLA PISCINA DI UN RISTORANTE
GIALLO A BENEVENTO: BIMBA DI 10 ANNI TROVATA MORTA NELLA PISCINA DI UN RISTORANTE
E' giallo in provincia di Benevento, dove una bambina di circa dieci anni è stata trovata morta, e nuda, in una piscina di un ristorante. I suoi vestiti, piegati con cura, e le sue scarpine erano appoggiati sul bordo della vasca. Il casale, che ospita ricevimenti e matrimoni si trova a San Salvatore Talesino, città dove risiedono i genitori della piccola, una coppia di romeni.

I carabinieri hanno avviato un'indagine, senza escludere nessuna pista, per accertare se si sia trattato di un incidente o se invece si tratta di una storia di violenza. Nel frattempo le autorità hanno disposto che sul corpo della piccola venga effettuata l'autopsia per accertare le reali cause del decesso, anche se dai primi esami, il medico legale ha dichiarato che sia morta per asfissia.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, e in base alle testimonianze dei genitori, la bambina era uscita domenica sera per andare nella chiesa del Santo Patrono dove faceva la chierichetta. Dopo la funzione la piccola avrebbe chiesto di andare alle giostre. E proprio dal tragitto tra la chiesa e il luogo di divertimento si sono perse le sue tracce.

A dare l'allarme sono stati proprio i genitori, preoccupati perché la figlia non rientrava e sembrava non essere da nessuna parte. Sono così iniziate le ricerche a tappeto e poco dopo la mezzanotte di domenica, la tragica scoperta. La titolare del casale ha infatti trovato il corpo nudo e senza vita della bimba nella piscina, in quel momento chiusa al pubblico.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano