Chiesa Cattolica

“(Dis)uguaglianze nella sanità”. Focus del Vicariato

“La sanità pubblica italiana è fondata sui principi di universalità, equità e solidarietà, che però oggi rischiano di non essere applicati – afferma papa Francesco- Per favore, conservate questo sistema , che è un sistema popolare, nel senso di servizio al popolo”. Dalle difficoltà delle famiglie che devono occuparsi di un figlio con disagio mentale alle liste d’attesa per effettuare un esame diagnostico, dalla tutela della salute degli anziani a come gestire la convalescenza dei senza dimora. Sono tante le “(Dis)uguglianze nella sanità”, al centro dell’incontro promosso dalla diocesi di Roma per lunedì 22 aprile dalle ore 15 nell’aula “Anfiteatro Giubileo 2000” del Policlinico di Tor Vergata (viale Oxford 81).

Foto di Piron Guillaume su Unsplash

Sanità da difendere

I lavori saranno aperti, alle ore 15, dall’introduzione del vescovo Baldo Reina, vicegerente della diocesi. Seguiranno i saluti di Andrea Magrini, direttore generale e direttore sanitario del Policlinico Tor Vergata, e di Massimiliano Maselli, assessore ai Servizi Sociali, Disabilità, Terzo Settore, Servizi alla persona della Regione Lazio. Quindi interverrà Sandro Spinsanti, dell’Istituto Giano per le Medican Humanities e il management in sanità, che affronterà il tema “La sanità pubblica presentata con parole oneste”. Seguirà la “Valutazione sullo stato di salute del SSN e sull’equità”, a cura di Maurizio Marceca, professore alla Sapienza Università di Roma. Dopo una breve pausa, il convegno proseguirà con una relazione di Barbara Funari, assessore alle Politiche Sociali e alla Salute del Comune di Roma, su “Quale integrazione socio-sanitaria per una tutela senza esclusioni?”. Spazio poi a una serie di testimonianze su temi come il disagio mentale, l’accessibilità alle cure, la violenza sul personale sanitario. Concluderà il vescovo Benoni Ambarus, delegato per l’Ambito della diaconia della carità. A moderare i lavori sarà la giornalista Isabella Di Chio.

Foto di Sasun Bughdaryan su Unsplash

Riflessione

“Nel febbraio 1974 la Chiesa di Roma fu protagonista di un evento profetico che generò speranza e suscitò grande fermento sociale”, ricorda il vescovo Ambarus. Era quello il convegno “La responsabilità dei cristiani di fronte alle attese di giustizia e di carità nella diocesi di Roma”, ricordato poi come convegno sui “Mali di Roma”. “Purtroppo, a cinquant’anni di distanza da quell’evento – riflette il presule –, tanti problemi non sono stati ancora del tutto debellati e oggi prendono vita e forma nelle “polifragilità” che gravano sulla Capitale. Di fronte a tali complesse sfide, il Vicariato promuove i lavori di “(Dis)ugualianze”: un percorso di quattro incontri tematici (scuola, sanità, problematiche abitative, lavoro), oltre a uno iniziale di lancio e uno finale di sintesi, per ripercorrere una lettura storica degli eventi, ma soprattutto avviare una riflessione e un discernimento comune sulla realtà romana odierna”. Il momento di ascolto sarà un’occasione «non solo per cogliere diseguaglianze e marginalità – sottolinea ancora Ambarus –, ma anche per individuare e condividere percorsi e progetti di futuro».

Giacomo Galeazzi

Recent Posts

Israele ha attaccato il Libano, colpita Al Wazzani

Cresce il timore di uno scontro totale imminente tra Stato ebraico e gli Hezbollah, dopo…

21 Giugno 2024

Esplosione alla fabbrica Aluminium di Bolzano: operai ustionati

Gravissimo incidente a Bolzano dove è avvenuta un'esplosione nel reparto produzione dello stabilimento siderurgico "Aluminium".…

21 Giugno 2024

Aeroporto russo colpito da un massiccio attacco di droni ucraini

Si intensifica la controffensiva ucraina in territorio russo: diversi droni ucraini hanno attaccato l'aeroporto di…

21 Giugno 2024

Guerra Isralele-Hezbollah: timori per la vulnerabilità dell’Iron Dome

Alcuni funzionari statunitensi hanno espresso preoccupazione per la capacità di Hezbollah di sopraffare le difese…

21 Giugno 2024

Niger: inondazioni devastanti provocano decine di morti e feriti

Il Niger sta affrontando gravi conseguenze a causa delle forti piogge e delle inondazioni che…

21 Giugno 2024

“Accumulate tesori in cielo” Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 6,19-23 https://www.youtube.com/watch?v=z1gpKIcol6Y   In quel tempo, Gesù disse ai suoi…

21 Giugno 2024