GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, 00:04, IN TERRIS

FIGURACCIA

Le "Frecce" svizzere sbagliano la città in cui esibirsi

Incredibile errore della Patrouille Suisse nel giorno di un'importante commemorazione

GIUSEPPE CHINA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La Patrouille Suisse
La Patrouille Suisse
U

n errore machiano che ha veramente del clamoroso. E che di sicuro non verrà dimenticato in maniera celere, sia da chi l'ha commesso sia dagli spettatori che avrebbero voluto godersi lo spettacolo. Stiamo parlando del caso inerente la Patrouille Suisse, ossia l'equivalente delle Frecce Tricolori italiane. Premessa: la svista è così grossa che all'apparenza e soprattutto se non ci fossero stati migliaia di testimoni potrebbe essere accolta come falsa.


La ricostruzione della vicenda 

Il nocciolo della questione riguarda due feste svoltesi a pochi chilometri di distanza: la prima era quella di Mümliswil-Ramiswil, la secondo invece si svolgeva a Langenbruck. Fatto sta che la pattuglia d'eccellenza dell'aviazione elevetica ha sbagliato il paese in cui fare il proprio show. I Tiger rossocrociati avrebbero dovuto tenere uno spettacolo come parte della cerimonia di commemorazione per il centenario della morte di Oskar Bider, a Langenbruck, nel cantone di Basilea Campagna. Però, invece di portare il suo spettacolo nel cielo della località natale del pioniere dell'aviazione elvetica, la pattuglia acrobatica militare ha proposto le proprie evoluzioni sopra il comune solettese di Mümliswil-Ramiswil dove si svolgeva il 31esimo Festival Jodel della Svizzera nordoccidentale. Ecco, va detto chiaramente che non è stato un momento edificante per la Patrouille Suisse, in modo particolare per il suo responsabile che avrà dovuto rendere conto dell'evidente disguido ai suoi superiori. Ha cercato di dare una spiegazione dell'accaduto il portavoce dell'esercito svizzero Daniel Reist che ha attribuito l'episodio a "circostanze sfortunate". "Tra Mümliswil-Ramiswil e Langenbruck - ha affermato - ci sono solo pochi chilometri in linea d'aria. In volo è stata notata la grande area del festival con un tendone e la pattuglia l'ha sorvolata pensando che fosse il posto giusto". Inoltre Reist ha voluto chiarire che in una situazione d'emergenza questa circostanza non si sarebbe mai verificata, dato che in quel caso si "vola a vista". 

 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Italia-Armenia 9-1. Il gruppo azzurro festeggia Jorginho - Foto © Twitter
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Italia dieci bellezze, l'Armenia è annientata: 9-1

Non c'è partita al Barbera: gli Azzurri chiudono a punteggio pieno. Doppiette per Immobile e Zaniolo, prima gioia per...
Silvia Romano
IL CASO

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standard di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Palazzo Montecitorio
IL PUNTO

Politica

ad alta tensione

Il dossier ex Ilva, lo ius soli e gli emendamenti alla manovra. Il dibattito nella maggioranza, le critiche dell'opposizione
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Bibbia e web

L’altolà del Papa alla web-dittatura

Tra la Chiesa e la Rete nulla sarà più come prima. Sulla protezione dei minori Papa Francesco ha tolto...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...