MATTARELLA AL RESIDENCE CHIANELLI DI PERUGIA: “IL DOLORE DIVENTI IMPEGNO” Il capo dello Stato ha visitato la struttura riservata ai pazienti oncologici dell'ospedale "Santa Maria della Misericordia"

851
mattarella chianelli

“Il dolore non passa mai ma saperlo trasformare in impegno e solidarietà per la vita è di grande richiamo e importanza” lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante la visita al residence del “Comitato per la Vita Daniele Chianelli”, definito “un’eccellenza del nostro Paese”.

La struttura visitata dal capo dello Stato ospita i pazienti, bambini e adulti, in terapia ambulatoriale nei reparti di onco-ematologia pediatrica ed ematologia dell’ospedale “Santa Maria della Misericordia”. Mattarella, accolto all’ingresso dal presidente del comitato, Franco Chianelli, dalla moglie, Luciana Cardinali, e dal direttore dell’azienda ospedaliera di Perugia, Emilio Duca, ha anche incontrato al terzo piano alcuni malati impossibilitati a scendere per motivi di salute.

Infine si è intrattenuto, nella sala “Bomboniera”, al piano terra, con i pazienti e familiari ospiti della struttura, il personale sanitario dei reparti di onco-ematologia pediatrica e di ematologia/trapianto midollo e con l’equipe multidisciplinare (psicologi, assistente sociale, musico e arteterapeuti, mediatrice culturale, servizio religioso, insegnanti “Scuola in ospedale”, clown) che opera in questi reparti anche grazie al sostegno del comitato Chianelli.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS