Vangelo del giorno

“Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero”. Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 11,28-30

In quel tempo, Gesù disse: «Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero».

redazione

Recent Posts

Allarme della Fao: la malnutrizione dilaga in Medio Oriente

La malnutrizione in Medio Oriente sta causando molta preoccupazione e il direttore generale della Fao,…

5 Marzo 2024

Borsa: Milano apre in calo

Piazza Affari ha aperto in calo. Sul fronte valutario, questa mattina, la moneta unica ha…

5 Marzo 2024

Cina: prevista una crescita del 5% del Pil nel 2024

In Cina si è aperto oggi il 14° Congresso nazionale del popolo. Pechino ha reso…

5 Marzo 2024

Iran: in aumento le condanne a morte

In Iran, nel solo 2023, sono state eseguite almeno 834 condanne a morte, con un…

5 Marzo 2024

Mar Rosso: attacco Houthi contro un portacontainer

La nave portacontainer Msc Sky II, diretta verso Gibuti, è stata fatta oggetto di un…

5 Marzo 2024

Ecco chi era San Adriano di Cesarea e quale fu il suo martirio

San Adriano di Cesarea, martire, muore a Cesarea di Palestina il 5-03-309. Le scarse notizie…

5 Marzo 2024