Vangelo del giorno

“Il mondo sarà salvato per mezzo di lui” Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Giovanni Gv 3,16-18

In quel tempo, disse Gesù a Nicodèmo: «Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio, unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui. Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è già stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell’unigenito Figlio di Dio».

redazione

Recent Posts

Plastica monouso, l’Ue apre una procedura di infrazione contro l’Italia

La Commissione Ue ha aperto una procedura di infrazione nei confronti di Roma per non…

23 Maggio 2024

Asti, il presidente Mattarella ricorda Giovanni Goria

Il Presidente della Repubblica si è recato ad Asti nell’ambito delle celebrazioni in occasione dell’anniversario…

23 Maggio 2024

“La piaga della tratta si può sconfiggere”: il Papa alla rete Talitha Kum

"Per sconfiggere la tratta di persone, una delle piaghe più terribili del nostro tempo, è…

23 Maggio 2024

Meloni: “I valori di Falcone più forti delle bombe di Capaci”

"Giovanni Falcone ci ha insegnato che 'gli uomini passano, le idee restano'": è un passaggio…

23 Maggio 2024

Carlo Acutis sarà santo: riconosciuto un nuovo miracolo

Papa Francesco ha riconosciuto un nuovo miracolo compiuto per intercessione del beato Carlo Acutis. Il…

23 Maggio 2024

Il Papa alle suore ospedaliere: “Tutti abbiamo bisogno di guarigione”

Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i…

23 Maggio 2024