Opinione

Il valore dei legami umani

In un frangente storico e sociale in cui la tecnologia e i social media sembrano dominare la scena e i legami umani sembrano sempre più affievoliti, minati da crisi sociali ed economiche senza sosta, la relazione ed il confronto reciproco, devono essere fortemente valorizzati attraverso quella che, con grande lungimiranza, Papa Francesco ha definito fraternità. Esse, quindi, diventano ancora più importanti e rappresentano una condizione fondamentale verso un futuro migliore nel quale, le persone, possano essere messe al centro di ogni agenda politica, nazionale e mondiale. Le relazioni sociali, pertanto, se saranno improntate all’empatia e all’ascolto reciproco, rappresentano un terreno fertile per la crescita personale collettiva ma, nello stesso tempo, potranno contribuire in maniera determinante alla creazione di comunità più solidali.

Un passo fondamentale verso questo obiettivo riguarda ogni cittadino ma, in particolare, le giovani generazioni. Abbiamo il dovere inderogabile di valorizzare la comunità educante nella sua interezza, attraverso il dialogo reciproco e una testimonianza di vita virtuosa, partendo da ogni singola famiglia, la quale costituisce il nucleo fondamentale e irrinunciabile dei valori di amore, pace e giustizia.

Solo in questo modo potremmo promuovere una cultura dell’accoglienza e della speranza, che sia in grado di far cessare immediatamente i conflitti fratricidi che dilaniano l’umanità nel presente che stiamo vivendo. Tutto questo però, in una prospettiva cristiana del futuro, presuppone che i giovani non si arrendano alle sfide che la quotidianità pone loro di fronte, ma anzi si impegnino alacremente per costruire un mondo più giusto in cui, chi è più fragile venga sempre messo al centro e protetto.

Francesca Zonfrillo

Recent Posts

Chi erano i santi Quirico e Giulitta

Santi Quirico e Giulitta, martiri, Iconio (Turchia), ?- Tarso (Turchia), 304 ca. Giulitta, nobile e…

16 Giugno 2024

Campagna Apmo contro il rischio cecità. Sos prevenzione

Il principale obiettivo dell'Associazione pazienti malattie oculari (Apmo) è di evitare ipovisione e cecità. "Vogliamo…

16 Giugno 2024

“E’ più bello insieme”: iniziativa Caritas per l’infanzia ucraina

Iniziativa Caritas per l'Ucraina: vacanze solidali per settecento bambini. Con l'arrivo del primo gruppo di…

16 Giugno 2024

Perché la fede è come un seme

Come un piccolo granello di seme formerà un giorno un albero meraviglioso, così è la…

16 Giugno 2024

“Spostapoveri”: scelta ecologica razionale o necessità sociale?

Lo “spostapoveri” è un termine (reso famoso e consacrato da un film del 2021, dal…

16 Giugno 2024

Tre parabole per imparare dalla natura

Siamo al capitolo quarto del vangelo di San Marco, il capitolo delle parabole. L'evangelista ne…

16 Giugno 2024