Opinione

I giovani europei facciano sentire la loro voce per proteggere la pace

L’attuale generazione di giovani non ha mai vissuto direttamente la guerra. Ciò è potuto accadere per merito di un solido progetto politico comune chiamato Europa. Questo è stato il solco tracciato ottant’anni fa nel Manifesto di Ventotene, elaborato con l’obiettivo di creare le condizioni durature per la pace sul continente europeo e in tutto il globo. Più volte in passato noi europee ed europei siamo stati gli iniziatori di guerre sanguinarie: oggi però, vogliamo e dobbiamo essere promotori di una pace duratura ed essere pronti a batterci per essa con una diplomazia senza quartiere.

I giovani europei, in un tempo di grandi e veloci cambiamenti storici dove, come dice Papa Francesco, si sta combattendo una “guerra mondiale a pezzi”, devono far sentire la loro voce con tutti i mezzi che la pace ci offre. Ciò implica il mettere al primo posto la fraternità e la comprensione reciproca di chi sta al nostro fianco. L’armonia deve essere alla base della nostra società, partendo dalle nostre famiglie per giungere fino ai rapporti diplomatici tra i diversi Stati. Il compito che spetta a noi giovani è questo: essere messaggeri di pace e altruismo, per far capire ai leader delle grandi potenze che, solo attraverso il dialogo, si può garantire un futuro di pace all’umanità.

Francesca Zonfrillo

Recent Posts

Ricerca salvavita: nasce lo Spazio europeo dei dati sanitari

Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva l'accordo interistituzionale per la creazione di uno…

25 Aprile 2024

Lascia la parrocchia di Gaza, diciottenne muore di malore al confine con l’Egitto

Una storia di dolore quella della giovane Lara Sayegh, la 18enne cristiana morta per un…

25 Aprile 2024

Meloni: “Ribadiamo la nostra avversione a tutti i regimi totalitari”

"Ribadiamo la nostra avversione a tutti i regimi totalitari e autoritari". E' quanto si legge…

25 Aprile 2024

Papa Francesco all’Azione Cattolica: “Siate portabandiera della sinodalità”

Papa Francesco ha ricevuto in udienza i giovani dell'Azione Cattolica. A loro ha consegnato il…

25 Aprile 2024

L’omaggio di Mattarella al Milite Ignoto

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della festa nazionale del 25 Aprile, ha…

25 Aprile 2024

Pietro di San Giuseppe di Betancur, il primo santo delle Canarie

San Pietro di San Giuseppe di Betancur, terziario francescano e fondatore dei Fratelli dell'Ordine di…

25 Aprile 2024