Primo piano

Venezia, 50 caorline per chiedere la pace

Si chiama “50 Caorline per la Pace” l’iniziativa che si terrà il prossimo 7 aprile a Venezia, dove cinquanta tipiche imbarcazioni a remi della laguna, saranno impegnate in una regata lungo il canale della Giudecca per chiedere la pace.

Venezia, 50 caorline per chiedere la pace

Una regata lungo il canale della Giudecca a Venezia con ben 50 caorline, tipiche imbarcazioni a remi della laguna, si terrà il 7 aprile nel segno della pace. A renderlo noto dell’iniziativa “50 Caorline per la Pace” il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, e il presidente della Regione Veneto Luca Zaia. La regata sarà realizzata in collaborazione con il Cio e il comitato Milano-Cortina 2026.

Un messaggio di pace

“In questo delicato momento internazionale – dice Zaia- con oltre cinquanta conflitti in corso nel mondo, dalle tensioni in Medio Oriente a quelle in Russia ed Ucraina, con il coinvolgimento anche di tante famiglie e bambini innocenti di tutte le nazioni, che non sanno quale sarà il proprio futuro, dal capoluogo del Veneto vogliamo lanciare un messaggio forte di pace. Vogliamo farlo attraverso lo sport, perché simbolo che incarna i valori del rispetto delle persone, emblema di inclusione e solidarietà”.

Sport, strumento di formazione

Lo sport come strumento di formazione ed elevazione della persona e di solidarietà tra gli uomini e i popoli – aggiunge da parte sua Brugnaro – Valori che ho sempre sostenuto e che, come Amministrazione, vogliamo continuare a promuovere. L’integrazione da secoli è una delle grandi anime di Venezia: una città che non ha mura ma, nonostante questo, ha saputo imporre dei confini. I confini imposti dalle sue regole, dalle sue leggi, dalle sue tradizioni”.

Fonte Ansa

redazione

Recent Posts

Cina: proteste contro le sanzioni dell’Ue

La Cina ha protestato contro l’Unione Europea per la decisione di imporre sanzioni nei confronti…

25 Giugno 2024

Toninelli (Ispi): “Le conseguenze di un conflitto tra Libano e Israele”

Le tensioni sempre più forti tra l’esercito israeliano e Hezbollah preoccupano il mondo. Secondo l’Alto…

25 Giugno 2024

Valditara: “La scuola deve rimettere al centro la persona”

Il Ministro dell'Istruzione, Giuseppe Valditara, è intervenuto alla conferenza stampa sulla Relazione annuale al Parlamento…

25 Giugno 2024

Mantovano: “Scarsa consapevolezza di quanto fa male qualsiasi tipo di droga”

A Palazzo Chigi si è svolta la conferenza stampa sulla Relazione annule al Parlamento sul…

25 Giugno 2024

Mattarella: “Dall’Intelligenza Artificiale nuove sfide alla finanza”

Il messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Paolo Savona, presidente della Consob (acronimo…

25 Giugno 2024

Vescovo Pescara: “Per i giovani serve solidarietà pedagogica”

Mons. Tommaso Valentinetti, vescovo di Pescara, ha commentato al Sir l’omicidio di un giovane 17enne…

25 Giugno 2024