Primo piano

Rapporto Eurostat: meno soldi per andare in vacanza

Dal Rapporto di Eurostat “Key Figures in Europe” emerge che 2022 il 28,6% della popolazione dell’Ue non poteva permettersi una settimana di vacanza e che nel 2020 e nel 2021 la crisi provocata dalla pandemia ha portato a un calo della popolazione dell’Ue

Rapporto di Eurostat “Key Figures in Europe”

Nel 2022 il 28,6% della popolazione dell’Ue non poteva permettersi una vacanza di una settimana all’anno. Tra i due quinti e la metà della popolazione si trovava in questa condizione in Ungheria, Croazia, Bulgaria e Grecia. Il 62,5% in Romania; mentre il tasso di popolazione che non poteva andare una settimana in vacanza era un decimo in Svezia (10,2%) e più bassa in Lussemburgo (7,6%). È quanto emerge dall’edizione 2023 del rapporto di Eurostat “Key Figures in Europe” dove è possibile consultare dati per Paese sulla popolazione, i tassi di fertilità e l’invecchiamento, se una famiglia spende maggiormente in bevande o alimenti, sulla dipendenza energetica e altro.

L’immigrazione fa crescere la popolazione

Ad esempio, nel 2020 e nel 2021, la popolazione dell’Ue è diminuita anche per l’impatto della crisi Covid-19. Al 1° gennaio 2022, nell’Ue vivevano 446,7 milioni di persone, ovvero 265mila in meno rispetto all’anno precedente e 750mila in meno rispetto al 1° gennaio 2020. In Italia si calcolano 59 milioni di abitanti a gennaio 2022. Nel dettaglio, tra il 1° gennaio 2012 e il 2022, la popolazione dell’Ue è aumentata di 6,2 milioni (1,4%) e “il fattore trainante di questa crescita è stata l’immigrazione netta”. Le differenze nei tassi di popolazione tra i Paesi Ue sono significative: al 1° gennaio 2022, il numero di abitanti variava da 0,5 milioni a Malta a 83,2 milioni in Germania. Insieme, Germania, Francia, Italia, Spagna e Polonia ospitavano quasi due terzi (66,1%) della popolazione dell’Ue. A questo link  è possibile consultare il report.

Fonte: Angesir

redazione

Recent Posts

Beato Pietro de Bustamante: la sua infaticabile azione pastorale

Beato Pietro de Bustamante, Vescovo mercedario m. Aghadoa (Irlanda), 1350 ca. Entra nel convento mercedario…

14 Giugno 2024

Cybersecurity: “grandi eventi” in pericolo. Sos Europei e Olimpiadi

Cybersecurity a rischio nei grandi eventi sportivi (Europei e Olimpiadi). "Il mondo dello sport in…

14 Giugno 2024

Il “volo sul mondo” del medico eroe Carlo Urbani

Il libro "In volo sul mondo che amo" racconta l'impegno fino al martirio del medico…

14 Giugno 2024

Giornata del Donatore di Sangue: perché i giovani non donano

La donazione del sangue e del plasma è un gesto molto semplice, che a livello…

14 Giugno 2024

Francesco al G7 con la voce di chi non trova ascolto

"Al G7 parleremo di intelligenza artificiale e di pace. Farò incontri bilaterali: ci sono le…

14 Giugno 2024

Ecco perchè Papa Francesco non poteva rinunciare a parlare di IA al G7

E’ un appuntamento decisivo quello del papa con i leader del G7. Le enormi opportunità…

14 Giugno 2024