Primo piano

Europa League: Okay l’Atalanta, Roma col brivido

La Roma perde l’attimo

Mourinho aveva chiesto di vincere, non la goleada, forse intuendo in anticipo le difficoltà della partita di Ginevra contro il Servette. Ed in effetti, aveva visto giusto perché la Roma non va oltre l’1-1 mentre lo Slavia all’ultimo secondo su calcio di rigore, piega lo Sheriff e se non si suiciderà l’ultima giornata contro il Servette, accederà agli ottavi da prima, mentre la Roma sarà costretta agli straordinari, andando ad affrontare nello spareggio, una delle retrocesse dalla Champions League. Partita sbloccata nel primo tempo da Lukaku, poi nella ripresa il pari di Bedi. Chiudere il girone da prima, è solo un miraggio per la Roma che pure ha avuto ghiotte occasioni con Dybala per vincerla. Ma così non è stato. Rammarico Roma e strada ancora in salita.

Cm Ginevra (Svizzera) 30/11/2023 – Europa League / Servette-Roma / foto Cristiano Mazzi/Image Sport
nella foto: gol Chris Vianney Bedia

Atalanta agli ottavi

Bastava un punto e la Dea lo ha conquistato, garantendosi primato nel girone ed accesso agli ottavi di finale di Europa League. A Bergamo tra Atalanta e Sporting Lisbona finisce 1-1. Sblocca l’Atalanta con una conclusione da fuori di Scamacca, ma nella ripresa arriva il pari per i portoghesi con Edwards. Nella parte finale, lo Sporting va addirittura vicino al bersaglio grosso, centrando per due volte il legno della porta atalantina con Goncalves. Finisce 1-1 ed è quello che voleva l’Atalanta.

Conference: avanza la Viola

Una partita bellissima al Franchi, che la Fiorentina fa sua battendo in rimonta il Genk grazie alle reti di Martinez Quarta e Nico Gonzalez su calcio di rigore, dopo l’iniziale vantaggio ospite con Kayembe allo scadere della prima frazione. Nell’altra partita del girone, vittoria in rimonta anche per il Ferencvaros che passa sul campo del Cukaricki per 2-1 con due gol tutti nel finale. Per il primo posto, decisivo lo scontro diretto tra Viola e ungheresi in programma nel prossimo turno a Budapest.

Mp Firenze 30/11/2023 – Conference League / Fiorentina-Genk / foto Matteo Papini/Image Sport
nella foto: gol Nicolas Gonzalez
Massimo Ciccognani

Recent Posts

Beata Raffaella Ybarra da Villaonga, l’angelo custode delle giovani abbandonate

Beata Raffaella Ybarra da Villalonga, Fondatrice delle Suore degli Angeli Custodi Bilbao (Spagna), 16/01/1843 –…

23 Febbraio 2024

Padre Le sei tappe del nostro cammino quaresimale

Domenica scorsa lo Spirito Santo ci spinse con Gesù nel deserto per affrontare i “nostri…

23 Febbraio 2024

Rinascita dalle macerie della guerra. L’esempio dello sport

Ripartire dallo sport dopo la guerra. Il ministro dello Sport Andrea Abodi ha incontrato al…

23 Febbraio 2024

Carenza di acqua e cibo. Sos per l’infanzia afghana

Allarme in Afghanistan per l'infanzia malnutrita. Nel 2024 7,8 milioni di bambini non avranno abbastanza…

23 Febbraio 2024

I morti sul lavoro chiedono giustizia

I morti del cantiere di Firenze chiedono giustizia e pretendono che altri operai non muoiano…

23 Febbraio 2024

L’importanza delle religioni per costruire la pace

Nel momento di grave crisi internazionale che stiamo vivendo, l’esperienza di San Francesco, ci aiuta…

23 Febbraio 2024