Primo piano

Acque colorate nel Canal Grande: fermati due turisti

Le acque del Canal Grande si sono improvvisamente colorate a tinte rosso-verdi. Una colorazione dovuta, probabilmente, a un’azione di attivisti ambientalisti, forse di Extinction Rebellion. Le Forze dell’Ordine hanno fermato due turisti francesi. Dura la condanna del presidente del Veneto, Luca Zaia: “La nostra bellissima Venezia nuovamente presa di mira”.

Acqua rossa e verde nel Canal Grande

Il Canal Grande si è improvvisamente tinto di rosso e verde questo pomeriggio a Venezia. Si tratterebbe di un’azione di Extinction Rebellion, non organizzata però dai veneziani che aderiscono al gruppo ambientalista.

La polizia, infatti, ha bloccato due turisti francesi, ritenuti coinvolti nell’azione, che potrebbe essere anche essere dovuta al richiamo mediatico che in queste ore è esercitato dalla Biennale d’Arte. Il colorante – non si sa ancora se innocuo o meno – è stato versato in acqua da un vaporetto della linea 1, proveniente dalla fermata del Giglio e diretto verso l’Accademia, dove è stato fatto fermare dalla polizia.

La condanna di Zaia

Esprimo una decisa condanna per l’azione intrapresa nel pomeriggio da alcuni attivisti per il clima che hanno preso di mira, nuovamente, la nostra bellissima città, versando nel Canal Grande di Venezia una sostanza colorante che ha tinto l’acqua di verde e di rosso”. Così commenta il presidente del Veneto, Luca Zaia.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Sace: “L’export di beni italiani è in aumento”

Il report di Sace ha evidenziato che, l’export di beni italiani, subirà un incremento del…

25 Giugno 2024

Cina: proteste contro le sanzioni dell’Ue

La Cina ha protestato contro l’Unione Europea per la decisione di imporre sanzioni nei confronti…

25 Giugno 2024

Toninelli (Ispi): “Le conseguenze di un conflitto tra Libano e Israele”

Le tensioni sempre più forti tra l’esercito israeliano e Hezbollah preoccupano il mondo. Secondo l’Alto…

25 Giugno 2024

Valditara: “La scuola deve rimettere al centro la persona”

Il Ministro dell'Istruzione, Giuseppe Valditara, è intervenuto alla conferenza stampa sulla Relazione annuale al Parlamento…

25 Giugno 2024

Mantovano: “Scarsa consapevolezza di quanto fa male qualsiasi tipo di droga”

A Palazzo Chigi si è svolta la conferenza stampa sulla Relazione annule al Parlamento sul…

25 Giugno 2024

Mattarella: “Dall’Intelligenza Artificiale nuove sfide alla finanza”

Il messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Paolo Savona, presidente della Consob (acronimo…

25 Giugno 2024