Intervento

Come si prospetta l’inverno per le famiglie italiane

L’inverno per le famiglie italiane si prospetta in maniera drammatica. Le bollette hanno un costo talmente elevato tanto che, molte famiglie, non solo non potranno pagare i loro servizi di gas e luce, ma avranno un potere d’acquisto francamente infimo, per quanto riguarda i prodotti necessari oltre ai servizi fondamentali al fine di poter avere la luce elettrica in casa e potersi riscaldare. Questo è un grave problema che deve essere affrontato. Un ulteriore elemento che le famiglie dovranno sopportare riguarda i risparmi, per i quali vi sono molti consigli che i cittadini possono trovare sui vari siti delle associazioni di consumatori, a cui aggiungerei però le forme di risparmio che, le casalinghe, utilizzando i vari elettrodomestici possono attuare. In riguardo all’uso dei forni e dei ferri da stiro consiglio francamente di non stirare o farlo il meno possibile, perché si attuano incredibili sprechi di energia.

Il governo, che ha continuato a dare qualche risorsa alle famiglie per affrontare l’attuale disagio, come ad esempio attraverso l’assegno di 150 euro a coloro che hanno redditi sotto i 35 mila euro ed è andato ad aggiungersi a quello di 200 euro precedentemente erogato. Un punto importante riguarda l’informazione ai cittadini in riguardo agli sconti sulle bollette che possono richiedere fino a un reddito Isee fino all’ammontare di 15 mila euro. Raccomando, a coloro che hanno i requisiti, di farlo perché lo sconto è veramente importante.

Rosario Trefiletti

Recent Posts

Chi erano i santi Quirico e Giulitta

Santi Quirico e Giulitta, martiri, Iconio (Turchia), ?- Tarso (Turchia), 304 ca. Giulitta, nobile e…

16 Giugno 2024

Campagna Apmo contro il rischio cecità. Sos prevenzione

Il principale obiettivo dell'Associazione pazienti malattie oculari (Apmo) è di evitare ipovisione e cecità. "Vogliamo…

16 Giugno 2024

“E’ più bello insieme”: iniziativa Caritas per l’infanzia ucraina

Iniziativa Caritas per l'Ucraina: vacanze solidali per settecento bambini. Con l'arrivo del primo gruppo di…

16 Giugno 2024

Perché la fede è come un seme

Come un piccolo granello di seme formerà un giorno un albero meraviglioso, così è la…

16 Giugno 2024

“Spostapoveri”: scelta ecologica razionale o necessità sociale?

Lo “spostapoveri” è un termine (reso famoso e consacrato da un film del 2021, dal…

16 Giugno 2024

Tre parabole per imparare dalla natura

Siamo al capitolo quarto del vangelo di San Marco, il capitolo delle parabole. L'evangelista ne…

16 Giugno 2024