Glocal News

Nubifragio a Milano: tetti scoperchiati e alberi caduti per il vento

Allerta arancione per 24 ore a Milano a causa del maltempo che ha portato forti raffiche di vento e piogge abbondanti. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco per gli alberi caduti.

Maltempo a Milano con forte vento e pioggia intensa

Forti raffiche di vento e pioggia intesa su Milano dove il cielo si è oscurato improvvisamente in pochi secondi. Le forti piogge sono durate pochi minuti ma nonostante questo i vigili del fuoco hanno ricevute numerose chiamate e sono intervenuti in particolare nell’hinterland della zona ovest, per la caduta di alberi e tetti scoperchiati.

Il nubifragio, con forti raffiche di vento, che si è abbattuto su Milano verso le ore 14 ha creato disagi anche alla rete del trasporto pubblico locale. La caduta di alberi in diverse strade ha danneggiato alcuni tratti della rete elettrica di alimentazione dei mezzi, come ha spiegato Atm, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico a Milano sulle sue pagine social, e ha imposto la chiusura di alcune strade. Diverse linee sono quindi state deviate. La linea della metropolitana M2 è rimasta chiusa tra Vimodrone e Cernusco in attesa della rimozione di rami sui binari portati dal vento. Una volta rimossi sono state riaperte tutte le stazioni della linea e i treni sono tornati a viaggiare per tutte le destinazioni.

A Milano tempo instabile, allerta meteo per le prossime 24 ore

Continua l’instabilità meteo sull’area di Milano dove poco fa ci sono state forti raffiche di vento e piogge violente. Per questo il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha emanato una nuova allerta arancione, cioè di rischio moderato, per possibili temporali nelle prossime 24 ore. Il Centro operativo comunale della Protezione civile sarà attivo per monitorare e coordinare gli eventuali interventi.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

San Vladimiro il Grande, ecco perchè viene chiamato “Isoapostolo”

San Vladimiro il Grande, Kiev (Ucraina), 966 ca. - Kiev, 15/07/1015 E' il figlio illegittimo…

15 Luglio 2024

Il primato della grazia nel Magistero pontificio

L'attenzione spirituale nasce dal primato della grazia. L’evangelizzazione per il Papa non ha nulla a…

15 Luglio 2024

Senza welfare non c’è politica sociale europea. La tutela necessaria

Tutela europea per i diritti sociali. Non c'è giustizia senza equità. In senso lato per…

15 Luglio 2024

Disturbo Arfid: natura, cause e soggetti coinvolti

Il rifiuto dei bambini verso alcuni cibi, oggi un fenomeno in crescita nei Paesi occidentali…

15 Luglio 2024

La ferita della democrazia difficile da rimarginare

L’orecchio ferito di Donald Trump – a un centimetro appena dalla morte e dalla seconda…

15 Luglio 2024

L’impegno per rendere il web accessibile

L'accessibilità web è un tema cruciale che va oltre l'uso dei tradizionali screen reader, includendo…

15 Luglio 2024