Glocal News

E’ imminente un ciclone gelido, tempo in forte peggioramento

Se dicembre si è chiuso con temperature molto sopra la media, gennaio porta il freddo e il gelo. E’ infatti imminente l’arrivo di un ciclone di aria gelida dall’artico. Nevicate abbondati sulle Alpi, maltempo in Triveneto.

E’ imminente un ciclone gelido, tempo in forte peggioramento

E’ imminente l’arrivo di un ciclone di aria gelida tanto che in poche ore si passerà da una coda autunnale, mite e soleggiata, al crudo inverno. E’ quanto annuncia Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it secondo il quale il peggioramento avverrà già da giovedì 5 gennaio. Le piogge moderate raggiungeranno tutto il Nord Ovest con nevicate sulle Alpi occidentali fino ai 700 metri. Dall’ora di pranzo maltempo anche sul Triveneto e tra Toscana, Sardegna e Lazio. La neve cadrà abbondante sulle Alpi occidentali, con accumuli massimi fino a 40 cm in 24 ore. Il ciclone sarà accompagnato da venti in rinforzo, specie lungo le coste. Da domani, giorno dell’Epifania, piogge, vento e nevicate spazzeranno via le masse d’aria tiepide e il calo termico sarà diffuso.

Maltempo sul Triveneto

Il maltempo colpirà soprattutto il Triveneto con precipitazioni eccezionali: sono previsti fino a 100 mm in 24 ore sul Friuli e neve oltre i 600-800 metri. Prevista anche neve con accumuli fino a 50-70 cm in 24 ore sulle Alpi centro-orientali e vento molto forte su Alpi, Sud e Sardegna. Domenica 7 gennaio il ciclone si sposterà verso il Medio Adriatico. Il calo termico sarà ancora più accentuato, accompagnato da venti di Bora sull’Alto Adriatico, e favorirà nevicate fino a quote collinari anche sulla dorsale appenninica. Infine possibili fiocchi bianchi tra lunedì e mercoledì su Marche, Umbria ed Abruzzo, fino a quote di bassa collina.

Il meteo nel dettaglio

Nel dettaglio: – Venerdì 5. Al nord: forte maltempo, neve a quote collinari. Al centro: maltempo con piogge forti in Sardegna e sul versante tirrenico. Al sud: peggioramento in serata. – Sabato 6. Al nord: forte maltempo, neve a quote collinari. Al centro: maltempo con piogge intense; venti forti in Sardegna. Al sud: maltempo con vento in rinforzo. – Domenica 7. Al nord: precipitazioni sul Nord-Est, neve a quote collinari; vento forte. Al centro: maltempo con piogge intense, neve in Appennino fino a quote collinari; vento forte. Al sud: maltempo con vento in rinforzo. – Tendenza: ancora tempo instabile e freddo con piogge; nevicate a quote collinari specie sulle regioni adriatiche.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Chi erano i santi Quirico e Giulitta

Santi Quirico e Giulitta, martiri, Iconio (Turchia), ?- Tarso (Turchia), 304 ca. Giulitta, nobile e…

16 Giugno 2024

Campagna Apmo contro il rischio cecità. Sos prevenzione

Il principale obiettivo dell'Associazione pazienti malattie oculari (Apmo) è di evitare ipovisione e cecità. "Vogliamo…

16 Giugno 2024

“E’ più bello insieme”: iniziativa Caritas per l’infanzia ucraina

Iniziativa Caritas per l'Ucraina: vacanze solidali per settecento bambini. Con l'arrivo del primo gruppo di…

16 Giugno 2024

Perché la fede è come un seme

Come un piccolo granello di seme formerà un giorno un albero meraviglioso, così è la…

16 Giugno 2024

“Spostapoveri”: scelta ecologica razionale o necessità sociale?

Lo “spostapoveri” è un termine (reso famoso e consacrato da un film del 2021, dal…

16 Giugno 2024

Tre parabole per imparare dalla natura

Siamo al capitolo quarto del vangelo di San Marco, il capitolo delle parabole. L'evangelista ne…

16 Giugno 2024