Chiesa Cattolica

Patriarcato di Gerusalemme, mons. Pizzaballa e 5 sacerdoti positivi al covid

Il covid ha colpito anche il Patriarcato latino di Gerusalemme, a partire da monsignor Pierbattista Pizzaballa che è attualmente positivo anche se in buone condizioni e in isolamento. Lo ha fatto sapere lo stesso Patriarca aggiungendo che attualmente ci sono altri 5 sacerdoti infettati dal virus ma tutti asintomatici.

Il patriarcato di Gerusalemme dei Latini estende la sua giurisdizione sui fedeli cattolici di rito latino residenti in Israele, Palestina, Giordania e Cipro. Sede patriarcale è la città di Gerusalemme, dove si trovano la basilica cattedrale del Santo Sepolcro e la concattedrale del Santissimo Nome di Gesù. Nel 2019 contava 321.500 battezzati.

Celebrazioni natalizie a Betlemme

Il Patriarcato si è augurato che la situazione possa risolversi nei prossimi giorni e in ogni caso prima delle festività natalizie. Pizzaballa, scrive Ansa, è atteso per la celebrazione della Messa di mezzanotte del 24 dicembre a Betlemme, in Cisgiordania, che questa volta – vista la situazione sanitaria legata al Covid – si svolgerà in maniera diversa da quella degli anni passati. A quanto si è appreso, ad esempio, non è prevista allo stato attuale la partecipazione del presidente palestinese Abu Mazen.

Bloccati, sempre per l’emergenza, i cristiani che vivono nella striscia di Gaza. In anni recenti, le autorità israeliane avevano garantito un numero consistente di permessi riservati ai cristiani di Gaza che volevano recarsi soprattutto a Betlemme, Nazareth o Gerusalemme per celebrare lì le feste cristiane del Natale. A Gaza vivono un migliaio di cristiani, per lo più greco-ortodossi, su una popolazione complessiva di 2 milioni di palestinesi. Quest’anno per loro, però, sarà possibile seguire le celebrazioni natalizia solo via web.

Milena Castigli

Recent Posts

Israele ha attaccato il Libano, colpita Al Wazzani

Cresce il timore di uno scontro totale imminente tra Stato ebraico e gli Hezbollah, dopo…

21 Giugno 2024

Esplosione alla fabbrica Aluminium di Bolzano: operai ustionati

Gravissimo incidente a Bolzano dove è avvenuta un'esplosione nel reparto produzione dello stabilimento siderurgico "Aluminium".…

21 Giugno 2024

Aeroporto russo colpito da un massiccio attacco di droni ucraini

Si intensifica la controffensiva ucraina in territorio russo: diversi droni ucraini hanno attaccato l'aeroporto di…

21 Giugno 2024

Guerra Isralele-Hezbollah: timori per la vulnerabilità dell’Iron Dome

Alcuni funzionari statunitensi hanno espresso preoccupazione per la capacità di Hezbollah di sopraffare le difese…

21 Giugno 2024

Niger: inondazioni devastanti provocano decine di morti e feriti

Il Niger sta affrontando gravi conseguenze a causa delle forti piogge e delle inondazioni che…

21 Giugno 2024

“Accumulate tesori in cielo” Il commento di mons. Angelo Spina

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 6,19-23 https://www.youtube.com/watch?v=z1gpKIcol6Y   In quel tempo, Gesù disse ai suoi…

21 Giugno 2024