Chiesa Cattolica

Papa: “Solidarietà è lottare contro le cause strutturali della povertà”

Solidarietà è “lottare contro le cause strutturali della povertà, della disuguaglianza, della mancanza di lavoro, terra e casa, della negazione dei diritti sociali e lavorativi. È far fronte agli effetti distruttori dell’impero del denaro: i dislocamenti forzati, le migrazioni dolorose, la tratta di persone, la droga, la guerra, la violenza. La solidarietà, intesa nel suo senso più profondo, è un modo di fare la storia”. Lo ha detto il Papa, ricevendo in udienza, nella Sala Clementina, i membri della Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice.

Il messaggio del Papa

“E mi viene in mente, parlando di denaro, un passo del Vangelo”, ha proseguito Francesco a braccio: “quando Gesù ci dice che non si può servire due signori: o tu servi dio, e io mi aspettavo che dicesse: ‘o servi il diavolo’. Ma non dice il diavolo, dice i soldi. ‘O servi Dio, o servi i soldi’. Peggio del diavolo! Dovremmo cercare di capire cosa vuol dirci Gesù, c’è un messaggio lì. ‘O servi Dio, o servi il denaro’: non sei libero”. “A lei, madre premurosa, affido le popolazioni provate dal flagello della guerra, specialmente la cara e martoriata Ucraina”.

Al termine dell’Angelus di ieri, il Papa ha affidato ancora una volta a Maria la popolazione ucraina. Dopo aver assicurato la sua preghiera “per le numerose vittime dell’incidente ferroviario avvenuto due giorni fa in India”, Francesco ha salutato, tra gli altri, in maniera speciale i rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, “che ringrazio per la vicinanza quotidiana alla popolazione”, ha detto il Papa: “La Virgo Fidelis, vostra Patrona, protegga voi e le vostre famiglie”.

Fonte: AgenSIR

redazione

Recent Posts

Chi erano i santi Quirico e Giulitta

Santi Quirico e Giulitta, martiri, Iconio (Turchia), ?- Tarso (Turchia), 304 ca. Giulitta, nobile e…

16 Giugno 2024

Campagna Apmo contro il rischio cecità. Sos prevenzione

Il principale obiettivo dell'Associazione pazienti malattie oculari (Apmo) è di evitare ipovisione e cecità. "Vogliamo…

16 Giugno 2024

“E’ più bello insieme”: iniziativa Caritas per l’infanzia ucraina

Iniziativa Caritas per l'Ucraina: vacanze solidali per settecento bambini. Con l'arrivo del primo gruppo di…

16 Giugno 2024

Perché la fede è come un seme

Come un piccolo granello di seme formerà un giorno un albero meraviglioso, così è la…

16 Giugno 2024

“Spostapoveri”: scelta ecologica razionale o necessità sociale?

Lo “spostapoveri” è un termine (reso famoso e consacrato da un film del 2021, dal…

16 Giugno 2024

Tre parabole per imparare dalla natura

Siamo al capitolo quarto del vangelo di San Marco, il capitolo delle parabole. L'evangelista ne…

16 Giugno 2024