Attualità

Droni kamikaze su Dnipro: chiuse le scuole ed evacuato un ospedale

Rbc – Ucraina ha comunicato che, in seguito ad attacchi russi sferrati mediante l’uso di droni kamikaze, il sindaco di Dnipro ha ordinato la chiusura delle scuole e l’evacuazione di un ospedale.

L’attacco

Nella città ucraina di Dnipro il sindaco ha ordinato l’evacuazione di un ospedale e la chiusura delle scuole dopo una serie di attacchi notturni russi con l’uso di droni kamikaze. Lo scrive Rbc-Ucraina.

Le dichiarazioni

“A causa dei bombardamenti notturni, stiamo evacuando uno degli ospedali, fermando l’impianto di riscaldamento e portando fuori un numero considerevole di pazienti sottoposti a cure palliative. Stiamo anche chiudendo le scuole”, ha detto il sindaco di Dnipro, Boris Filatov. Il problema, ha osservato, è che con l’arrivo di ulteriore freddo “non sarà possibile mantenere attivo il sistema” di riscaldamento. Ukrinform da parte sua cita il governatore della regione di Dnipropetrovsk, secondo il quale nella notte nella zona del capoluogo Dnipro sono stati abbattuti dieci droni Shahed, che prendevano di mira gli impianti energetici, ma che in città ci sono stati alcune esplosioni. Nel frattempo, sempre Rbc-Ucraina fa sapere che è stata ripristinata la corrente elettrica a Dnipro, interrotta per i bombardamenti russi.

Fonte: Ansa

 

redazione

Recent Posts

Chi erano i santi Quirico e Giulitta

Santi Quirico e Giulitta, martiri, Iconio (Turchia), ?- Tarso (Turchia), 304 ca. Giulitta, nobile e…

16 Giugno 2024

Campagna Apmo contro il rischio cecità. Sos prevenzione

Il principale obiettivo dell'Associazione pazienti malattie oculari (Apmo) è di evitare ipovisione e cecità. "Vogliamo…

16 Giugno 2024

“E’ più bello insieme”: iniziativa Caritas per l’infanzia ucraina

Iniziativa Caritas per l'Ucraina: vacanze solidali per settecento bambini. Con l'arrivo del primo gruppo di…

16 Giugno 2024

Perché la fede è come un seme

Come un piccolo granello di seme formerà un giorno un albero meraviglioso, così è la…

16 Giugno 2024

“Spostapoveri”: scelta ecologica razionale o necessità sociale?

Lo “spostapoveri” è un termine (reso famoso e consacrato da un film del 2021, dal…

16 Giugno 2024

Tre parabole per imparare dalla natura

Siamo al capitolo quarto del vangelo di San Marco, il capitolo delle parabole. L'evangelista ne…

16 Giugno 2024