Una Via Crucis per le “donne crocifisse”

L’emozionante via crucis da condividere insieme per le vittime della tratta con immagini e testi commoventi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36

Una via crucis per le “donne crocifisse”. Chi sono? Tutte quelle giovani donne che, anche in questo periodo, con l’allerta per l’emergenza coronavirus sono costrette a prostituirsi per soddisfare i bisogni dei cosiddetti clienti.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.