Volo record per la SpaceShipTwo: sempre più vicino il turismo spaziale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:42

Il turismo spaziale sembra essere sempre più a portata di mano. Infatti, la Virgin Galactic, la società del miliardario Richard Branson, ha effettuato il quarto test con il velivolo spaziale SpaceShipTwo che ha raggiunto quota 80 chilometri sopra la superficie terrestre. Quest'ultimo successo, fa entrare di diritto la società nella corsa per portare turisti in orbita, in lizza con Jeff Bezos ed Elon Musk. 

Le congratulazioni della Nasa

Congratulazioni a @VirginGalactic che con SpaceShipTwo ha volato con successo nello spazio suborbitale con i nostri quattro payload @Nasa_Technology a bordo. Con un buon motore a razzo, la missione è andata oltre l'obiettivo di 50 miglia di altitudine”. E' il messaggio di congratulazioni che la Nasa ha inviato alla società di Branson dopo il rientro a terra – avvenuto con successo – della navetta spaziale.

#show_tweet#

La soddisfazione di Branson

Comprensibilmente soddisfatto della riuscita del test, il patron della Virgin Galactic, ha fatto sapere che l'obiettivo è quello di partire con voli commerciali già nel marzo prossimo. La SpaceShipTwo è partita ed atterrata al Mojave Air and Space Port circa 145 chilometri a nord di Los Angeles. E proprio nel bel mezzo del deserto californiano si sono svolti i festeggiamenti – ai quali era presente anche Branson – per il successo del test. Gioia ancora più grande anche alla luce dell'incidente di due anni fa quando una navicella si era schiantata, causando la morte di uno dei piloti.  

#show_tweet2#

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.