DOMENICA 19 LUGLIO 2015, 003:30, IN TERRIS

Stelle cannibali nello spazio

MANUELA PETRINI
Stelle cannibali nello spazio
Stelle cannibali nello spazio
Oltre a pianeti, esopianeti, costellazioni super luminose, una delle meraviglie che l'universo ci offre sono dei sistemi binari di stelle, chiamati anche "variabili cataclismiche". Si tratta di stelle variabili intrinseche,il cui sistema binario è composto da una nana bianca e da una stella normale che cede gas alla compagna. In questi giorni, grazie al satellite dell'Esa - l'agenzia spaziale europea - è stato possibile scoprire uno di questi sistemi così particolari. I dati che il gruppo di astrofili - guifato da Heather Campbell, dell'università britannica di Cambridge - ha analizzato sono stati pubblicati sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society e forniscono informazioni interessanti per lo studio delle esplosioni delle supernovae e misurare l'espansione dell'universo.

Gaia14aae - così si chiama la coppia di stelle - si trova a circa 730 anni luce dalla costellazione del Drago ed è stata identificata per la prima volta nell'agosto del 2014, quando all'improvviso e in un solo giorno, è diventata 5 volte più brillante. Le successive osservazioni degli astronomi hanno permesso di scoprire l'unicità di questo sistema. Si tratta di un raro sistema binario a eclisse totale, dove ogni 50 minuti una stella passa direttamente di fronte all'altra, bloccandone completamente la visuale.

La nana bianca superdensa - un cucchiaino del materiale che la compone peserebbe quanto un elefante - è così forte da forzare la stella compagna a gonfiarsi come una mongolfiera e a muoversi, attirandola verso di sé. Nel caso di questo sistema, non sappiamo se le due stelle si scontreranno causando l'esplosione di una supernova, o se la nana bianca farà in tempo a divorare tutta la sua compagna prima che questo evento esplosivo si possa verificare.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Bashar al Assad e Vladimir Putin
SIRIA

Putin ordina il ritiro delle truppe

Il presidente russo: "Sconfitto il più agguerrito gruppo terroristico del mondo"