GIOVEDÌ 23 AGOSTO 2018, 11:22, IN TERRIS


KOUROU

Lanciato il satellite Aeolus: studierà i venti

Analizzerà le masse d’aria in movimento per previsioni meteo più accurate

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Il satellite Aeolus in una rappresentazione grafica dell'Esa
Il satellite Aeolus in una rappresentazione grafica dell'Esa
L

anciato il satellite Aeolus dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa). A portarlo in orbita, alle 23.20 italiane, è stato un razzo Vega, costruito in Italia dalla Avio. E' decollato dallo spazioporto di Kourou, una città della Guyana francese. 

Il lancio, inizialmente previsto per martedì 21 agosto, era stato rimandato a causa delle condizioni atmosferiche non ideali. il satellite Aeolus è stato lanciato in orbita per studiare gli effetti degli spostamenti d’aria sull’ambiente e sul clima. Da qui il nome della divinità ellenica: nella mitologia greca, Eolo era infatti il Dio che governava i venti. Nello specifico, utilizzando dei fasci di luce laser, il veicolo spaziale è in grado di analizzare nel dettaglio le masse d’aria in movimento, permettendo così ai meteorologi di fare delle previsioni a medio termine più accurate


Aeolus

A differenza degli altri satelliti per l'osservazione della Terra, posizionati a circa 800 chilometri, Aeolus sarà molto più vicino, a 320 chilometri, con 16 passaggi al giorno al ritmo di 1 ogni 90 minuti. Una volta in orbita, il satellite dovrà affrontare due fasi di test per essere pienamente operativo fra marzo e aprile del prossimo anno.

"Aeolus è un satellite molto innovativo, studierà gli aspetti ambientali e climatici legati ai venti", ha rilevato Simonetta Cheli, capo dell'Ufficio di coordinamento del direttorato dell'Esa per l'Osservazione della Terra, intervistata su Ansa. Tra gli strumenti più all'avanguardia c'è Aladin (Atmospheric LAser Doppler INstrument): è un lidar, un radar che invia impulsi luminosi anziché radio e lo strumento che li trasmette, costruito negli stabilimenti della Leonardo a Campi Bisenzio e a Pomezia, è il più potente trasmettitore laser nell'ultravioletto mai costruito per un'applicazione spaziale. "Nessuno strumento del genere è mai stato nello spazio finora - ha aggiunto Cheli - e la sua importanza è fondamentale: il suo compito è ricostruire i profili globali dei venti con una precisione accurata", grazie a ben 80 funzioni ottiche".

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La parrocchia di don Jacques Hamel
ANNIVERSARIO

Saint-Étienne ricorda Padre Jacques Hamel

Il calendario delle iniziative per commemorare il sacerdote ucciso dai terroristi
Bruno Siciliano, docente della Federico II e alle spalle il robot RoDyMan

A Ravello prova di cyber-orchestra

Dal podio il robot RoDyMan dirige il concerto delle Conservatorio “Martucci”
Il presidente dimissionario dell'Anac, Raffaele Cantone
POTERE GIUDIZIARIO

Cantone lascia l'Anac

L'annuncio del Presidente in una lettera: "L'Autorità ha ricevuto riconoscimenti internazionali, ma è...
Il grattacielo della Regione Piemonte
INCHIESTA

Grattacielo Regione Piemonte: 10 indagati

Notificato l'avviso di chiusura indagini per l'inchiesta sulla nuova sede regionale
NERA

Calabria: duplice omicidio a Corigliano Rossano

Sul delitto indaga Eugenio Facciola, Procuratore di Castrovillari
Baby gang
MONZA E BRIANZA

Sgominata baby gang: rapinavano i compagni di scuola

Contesti familiari problematici, sui social si ritraevano con pistole e passamontagna
INDAGINE

Foggia: operazione "Madrepatria", un sindaco ai domiciliari

La pubblica accusa ipotizza gravi reati, tra questi la corruzione
Stress da caldo nelle piante
TROPICALIZZAZIONE

Coldiretti: "Troppo caldo, a rischio ortaggi e frutta"

"Oltre 14 miliardi di euro di costi in perdite e danni in un decennio"
La palazzina andata distrutta
PORTOFERRAIO

Esplode casa all'Isola d'Elba: 1 morto

Tre persone sono state estratte vive, ma ferite. Una donna è dispersa
Sostanze stupefacenti
SICILIA

Maxi operazione antidroga a Enna

Azzerata l'attività di spaccio in Piazza Armerina con decine di arresti