La Via Lattea si scontrerà con Andromeda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

La Via Lattea e la vicina galassia Andromeda si scontreranno, ma “solo” fra quattro miliardi di anni. Infatti, secondo quato emerge dai dati presentati dai ricercatori dell'Istituto di Astrofisica delle Canarie, coordinati da Cristina Martinez Lombilla, la nostra galassia si sta espandendo al ritmo di 500 metri al secondo, una velocità sufficiente a coprire la distanza tra Roma e Bologna in soli 20 minuti. 

La ricerca

Gli scienziati hanno studiato galassie simili alla nostra, come NGC 4565 – situata a una distanza tra i 30 e i 50 milioni di anni luce dalla Terra – per mezo del telescopio terrestre Sloan Digital Sky survey e dei telescopi spaziali della Nasa Galaxy Evolution Explorer e Spitzer

I dati si basano sullo studio della radiazione luminosa e del movimento delle stelle che si trovano alla “periferia” della galassia. Al momento non sono ancora stati pubblicati e sono quindi in attesa della valutazione della comunità scientifica

“La Via Lattea è già abbastanza grande – ha spiegato Martinez Lombilla, come riportato dall'Ansa – ma i dati preliminari indicano che si sta espandendo, ance se a un ritmo non molto rapido. La velocità si espansione, però, è tale che se potessimo guardarla tra 3 miliardi di anni, la troveremmo il 5% più grossa di oggi“. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.