VENERDÌ 07 GIUGNO 2019, 11:00, IN TERRIS


ASTRONOMIA

Ecco l'app per vedere l'eclissi solare del 2 luglio

Il fenomeno sarà visibilie a occhio nudo solo dal Cile e dall'Argentina

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Eclissi totale di Sole
Eclissi totale di Sole
A

strofili attenzione: tra meno di un mese, il 2 Luglio, è in programma l'eclissi solare totale più importante del 2019, quella che oscurerà la nostra stella nel cielo del Cile in pieno giorno. Le eclissi solari sono fenomeni rari, che si verificano in media una volta ogni 360 anni in ogni specifico luogo.


La app

Putroppo, il maxi evento sarà visibile solo per (relativamente) pochi fortunati: per coloro che si trovano nella nazione sudamericana. Nello specifico, l'eclissi sarà totale nell'Oceano Pacifico meridionale, ben visibile in Cile nella Regione di Coquimbo e in Argentina, con una durata massima di visibilità di 4 minuti e 32 secondi dall'Oceano Pacifico. Impossibilitati a fare un vaiggetto dall'altra parte del Pianeta? No problem. In vostro soccorso arriva un'applicazione apposita, "Chile Mobile Observatory" che, di fatto, introduce una nuova prospettiva per seguire gli eventi astronomici. Si tratta di una app per lo smartphone, realizzata dall'European Southern Observatory (Eso), l'Osservatorio Geminil'Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (Alma), e il Centro di astrofisica e tecnologie affini (Cata) per Imagen de Chile che vi permetterà di seguire l'avento come se foste in Cile. Nell'app i contenuti sono divisi per argomenti e, oltre all'eclissi, si possono vedere anche le immagini e i video dell'Universo raccolte dagli osservatori cileni, seguire lezioni di astronomia, leggere notizie, eventi. Il download è gratuito, e può essere effettuato dall'App Store di iOS ed il Google Play Store di Android. Buona visione a tutti.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"

Perché non si parla di Lula?

Non si sentono più notizie sul Brasile, nonostante l’attuale Presidente Jair Bolsonaro della destra...