News VULCANO

DOMENICA 28 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Nuova fase eruttiva sull'Etna: emergenza finita

"Nuovo scherzetto dell'Etna", ha commentato il vulcanologo Boris Behncke

MILENA CASTIGLI
Etna
E'
terminata senza danni l'emergenza in Sicilia causata dalla nuova spettacolare fase eruttiva avvenuta sull'Etna. La scorsa notte, infatti, sul vulcano attivo più alto della placca euroasiatica, si è aperta una nuova frattura. Lo spacco si è aperto in maniera quasi longitudinale, dalla cima alla base, nel nuovo cratere di Sud-Est. Nessun pericolo Una colata bene alimentata è fuoriuscita a partire da ieri pomeriggio...
MERCOLEDÌ 03 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Eruzione Stromboli: morto un escursionista

Ferita anche un'altra persona: cosa sta succedendo sull'isola

MANUELA PETRINI
L'eruzione dello Stromboli
P
aura sull'isola di Stromboli dove violente esplosioni, provenienti dal cratere del vulcano, sono state registrate dall'Ingv di Catania. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver sentito un forte boato e poi aver visto una colonna di fumo e lapilli incendiari che sono caduti su Ginostra. Due trabocchi di lava scendono dalla Sciara del fuoco e, per la paura, alcuni turisti si sono gettati in mare.  La situazione sull'isola La sala operativa della Protezione civile...
MARTEDÌ 22 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Allarme per una serie di esplosioni nel Volcan de Fuego

Nel cratere del vulcano si sono verificate fra le 15 e le 25 deflagrazioni l'ora

CAROLINA GARCIA
Il Volcan de Fuego in Guatemala - ©Twitter
E'
 allarme in Guatemala dove una serie di esplosioni - fra le 15 e le 25 l'ora - si è verificata oggi nel cratere del Volcan de Fuego che da alcune settimane registra una crescente attività. La notizia è stata riferita da Guatevision di Città del Guatemala.  #show_tweet2# Un'imponente colonna di fumo e cenere L'Istituto sismologico e vulcanologico del Paese sta svolgendo un attento monitoraggio del fenomeno, ha spiegato l'emittente...
MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Erutta il vulcano, migliaia di evacuati

L'ultima eruzione si era verificata il 5 giugno scorso e aveva causato la morte di oltre 200 persone

CAROLINA GARCIA
Il Volcan de Fuego in Guatemala
D
a circa due giorni, il Volcan de Fuego in Guatemala ha iniziato la sua quinta eruzione dell'anno. Immagini spettacolari mostrano una colonna di ceneri che è arrivata a 4.900 metri sul livello del mare ed è larga circa 4 chilometri. L'ultima eruzione era avvenuta il 5 giugno scorso causando oltre 200 vittime e altrettanti dispersi, ma seconso le organizzazioni che avevano prestato assistenza ai villaggi, i dispersi sarebbero stati migliaia.   Migliaia le...
SABATO 21 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Io ha un nuovo vulcano

La luna di Giove è considerato il corpo celeste più irrequieto del Sistema Solare

REDAZIONE
Io, una delle lune di Giove
I
o, uno degli innumerevoli satelliti naturali di Giove, ha un nuovo vulcano. La scoperta, in corso di pubblicazione, è stata fatta dall'istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e si basa sullo strumento Jiram (Jovian Infrared Auroral Mapper), che si trova a bordo della sonda Juno della Nasa, finanziato dall'Asi (agenzia spaziale italiana) e realizzato con Leonardo.  Una luna irrequieta Io, è considerato dagli scienziati il corpo celeste più irrequieto del...
MARTEDÌ 23 GENNAIO 2018, IN TERRIS

Allarme Mayon: il vulcano in fase di eruzione

Villaggi sommersi dalla cenere e rischio colate piroclastiche: evacuate 30 mila persone

REDAZIONE
Filippine, il monte Mayon in fase di eruzione
C
ontinua a far paura l'attività intensissima del vulcano Mayon, nelle Filippine. Il cono di magma è da diverse ore in fase di eruzione e ha progressivamente aumentato la sua pericolosità, eruttando fontane di lava e provocando piogge di detriti su molti villaggi costruiti nelle sue vicinanze. I media locali hanno riferito di nubi di cenere alte fino a 700 metri fuoriuscite dalla bocca del vulcano: le autorità hanno alzato il livello di allerta a quota 4 su scala...
MARTEDÌ 07 NOVEMBRE 2017, IN TERRIS

In 7 anni aumentata l'attività delle fumarole

L'Ingv: "Ecco a cosa si devono i mini-terremoti nelle zone circostanti"

GAETANO PACIELLO
La solfatara di Pozzuoli
A
umenta l'attività delle fumarole dei Campi Flegrei: dal 2010 al 2017, l'intensificarsi dei fenomeni vulcanici delle solfatare di Pozzuoli ha dato origine a baby-terremoti nei terreni circostanti. E' quanto si afferma nello studio internazionale pubblicato sulla rivista Geology della Geological Society of America e coordinato dall'Italia con Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e condotto in collaborazione con l' Università...
GIOVEDÌ 16 MARZO 2017, IN TERRIS

Esplosione sull'Etna, feriti dieci escursionisti

Colpito anche un ricercatore dell'Ingv: "Sto bene". Nessuno è grave ma sei sono stati ricoverati in ospedale

SALVATORE CAPORALE
Esplosione sull'Etna, feriti dieci escursionisti
L’attività eruttiva dell’Etna, ripresa ieri dopo la fase spettacolare avvenuta tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, ha provocato il ferimento di dieci persone. L’incidente è avvenuto in seguito all'esplosione di uno dei crateri del vulcano. I feriti sono stati colpiti da materiale lavico: nessuno sarebbe in gravi condizioni ma sei sono stati ricoverati in quattro ospedali a causa di contusioni e traumi, soprattutto cranici. Secondo le prime notizie nessuno di loro sarebbe in...
DOMENICA 10 LUGLIO 2016, IN TERRIS

ANTARTIDE, 1 MILIONE DI PINGUINI IN PERICOLO: MINACCIA ALLA SPECIE

Un vulcano in attività sull'isola di Zavodovskibi sta minacciando la sopravvivenza di una delle più grandi colonie di pinguini al mondo

DANIELE VICE
ANTARTIDE, 1 MILIONE DI PINGUINI IN PERICOLO: MINACCIA ALLA SPECIE
Un vulcano in attività sull'isola di Zavodovski, nell'arcipelago delle Sandwich australi in Antartide, sta minacciando seriamente la sopravvivenza di una delle più grandi colonie di pinguini al mondo. Si tratta di un milione di animali che, secondo i ricercatori, potrebbero morire a causa delle numerose eruzioni che si stanno verificando in questi mesi. Gli scienziati, infatti, stanno registrando una serie esposioni su un insieme di isole subantartiche disabitate nell'oceano Atlantico...
LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015, IN TERRIS

MASSIMA ALLERTA IN GIAPPONE, SI È RISVEGLIATO IL VULCANO ASO

Nessuna vittima per ora ma si teme che eruzioni si intensifichino mettendo in pericolo le città circostanti

REDAZIONE
MASSIMA ALLERTA IN GIAPPONE, SI È RISVEGLIATO IL VULCANO ASO
Torna la paura per i disastri naturali in Giappone. Si è risvegliato proprio stamattina il Monte Aso, uno dei più attivi vulcani dell’arcipelago, situato nella parte centrale dell’Isola di Kyushu, nel sud ovest del Paese. L’eruzione è avvenuta alle 9:40 locali, intorno alle 2:40 in Italia. La Japan Meteorological Agency ha alzato al massimo – 5 – il livello di allerta nella zona, già portato al 3° grado lo scorso 8 agosto. Secondo i primi rapporti non ci sono stati danni o...
NEWS
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
Simon Gautier
CILENTO

Aperta un'inchiesta sulla morte di Simon Gautier

L'ipotesi è che, dopo aver lanciato l'allarme, il 27enne sia deceduto nell'arco di 45 minuti
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava