News UNIONE EUROPEA

SABATO 06 APRILE 2019, IN TERRIS

Sui passaporti è già Brexit

Il governo ha iniziato a distribuire il documento senza la scritta "European Union"

SIMONE PELLEGRINI
Vecchio e nuovo passaporto britannico
D
i documenti, effigi, icone, bandiere, francobolli realizzati con troppo foga, e poi frettolosamente ritirati, ne è piena la storia. Chissà se i passaporti che in Gran Bretagna il governo ha già iniziato a distribuire ai cittadini saranno l'ennesimo caso della serie. Sta di fatto che da qualche giorno Oltremanica i passaporti che vengono distribuiti a chi ne faccia richiesta non hanno più, sulla copertina, la scritta "European Union". E...
VENERDÌ 05 APRILE 2019, IN TERRIS

Mosocovici promuove Tria: "E' l'uomo giusto"

Il commissario Ue: "E' attore credibile e solido". Il ministro dopo le polemiche: "Si va avanti"

DANIELE VICE
Moscovici e Tria
"L'
uomo giusto, al posto giusto, al momento giusto". Così il commissario Affari economici dell'Ue, Pierre Moscovici, definisce il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, nei giorni in cui infuria la polemica con il Movimento 5 Stelle.  Credibile "Visto dall'Eurogruppo e visto dalla Commissione - ha detto l'esponente dell'esecutivo comunitario - il ministro Tria è un attore solido, credibile, affidabile, che aiuta l'Italia, che sa...
VENERDÌ 05 APRILE 2019, IN TERRIS

Brexit verso il rinvio, ma a quando?

Tusk ne propone uno "flessibile" di un anno, la May vuole chiudere per il 30 giugno

SIMONE PELLEGRINI
Donald Tusk
L
a Brexit si avvia verso il rinvio. Resta però da capire a quando. Da un lato il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ne propone uno "flessibile" di dodici mesi, come riferisce una fonte alla Bbc. Il suo piano permetterebbe al Regno Unito di lasciare l'Ue prima, se il Parlamento britannico ratificherà un accordo, ma la proposta dovrà essere accettata dai leader europei al vertice straordinario della prossima settimana, spiega la Bbc....
GIOVEDÌ 04 APRILE 2019, IN TERRIS

Il buffetto di Juncker all'Italia

ENRICO PAOLI
Jean-Claude Juncker e Giuseppe Conte
P
oteva essere un ciclone e non lo è stato. La realpolitik, a volte, produce questi strani effetti. Tanto che del Juncker l’italiano ha fatto più rumore l’intervista concessa Fabio Fazio su Rai Uno, a Che tempo che fa, di quanto scaturito dagli incontri con il premier, Giuseppe Conte, e il Capo dello Stato, Sergio Mattatella. Sia chiaro il low profile del presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, non è figlio dei buoni conti mostrati...
MERCOLEDÌ 03 APRILE 2019, IN TERRIS

Apertura ai Lab: il governo May perde pezzi

Si dimette il sottosegretario del dicastero per il Galles. Corbyn: "Compromesso è benvenuto"

LUANA POLLINI
Nigel Adams ha lasciato il governo
P
rime defezioni nel governo britannico dopo l'apertura di Theresa May al dialogo con i laburisti solla Brexit. A lasciare è stato Nigel Adams, sottosegretario al dicastero per il Galles. Divisi in casa L'euroscettico Daily Telegraph, intanto, evidenzia e incoraggia la spaccatura in casa Tory, notando come la svolta di May - pur approvata alla fine ieri da 17 ministri contro 4 - sia passata solo dopo il rifiuto della premier di accettare la soluzione No Deal, sostenuta...
MARTEDÌ 02 APRILE 2019, IN TERRIS

Barnier: "No deal scenario più probabile"

Il capo negoziatore Ue: "Siamo pronti. Accordo unica via per uscita ordinata"

FRANCESCO VOLPI
Michel Barnier
L'
Unione europea è pronta a un'uscita della Gran Bretagna senza accordo, scenario che diventa "ogni giorno più probabile". Lo ha detto il capo negoziatore Ue per la Brexit, Michel Barnier, intervenendo all'Epc. Pronti "Essere preparati ad uno scenario di 'no deal' non significa che non ci saranno disagi. Non andrà tutto liscio. Ci saranno problemi. Essere pronti - ha aggiunto - significa che tutti i problemi previsti dovrebbero essere...
LUNEDÌ 01 APRILE 2019, IN TERRIS

Juncker: "L'Italia non cresce, è un problema"

Il presidente della Commissione: "Fmi esagera su rischi per economia mondiale. Tav? Va fatta"

FRANCESCO VOLPI
Jean Claude Juncker
"C
rediamo che la crescita dell'Italia arriverà solo allo 0,2 per cento, cioè zero. Il che vuol dire che i problemi dell'Italia continueranno a crescere". Così il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, intervistato da Fabio Fazio a "Che tempo che fa".  Rischi L'Italia, ha aggiunto, conosce quali sono i suoi problemi, tuttavia, Juncker non è d'accordo col Fondo monetario internazionale, secondo cui il nostro...
DOMENICA 31 MARZO 2019, IN TERRIS

Quanto ci costa il cambio d'ora?

All'orizzonte c'è l'addio all'ora solare: ecco perché ci conviene

MATTEO GIANOLA
Il cambio dell'ora
I
l cambio stagionale dell’ora è una tradizione consolidata da decenni ma questa alternanza, che nacque per sfruttare al meglio la luce durante i mesi caldi e massimizzare il risparmio energetico, sta per giungere al termine: qualche giorno fa, infatti, il Parlamento europeo, con 410 voti favorevoli, 192 contrari e 51 astenuti, si è espresso a favore della fine del passaggio dall’ora solare a quella legale che, se si trovasse un accordo tra i vari Stati membri, si...
VENERDÌ 29 MARZO 2019, IN TERRIS

Terza bocciatura per il piano May

La premier non si dimette, Tusk convoca vertice Ue: cosa succede ora

EDITH DRISCOLL
Theresa May
B
occiatura definitiva per il piano May sulla Brexit. Con 344 no e 286 sì, la Camera dei comuni ha respinto per la terza volta l'accordo che avrebbe dovuto disciplinare l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea, aprendo uno scenario dominato dall'incertezza, con lo spettro "No deal", a questo punto, sempre più probabile. E, a questo punto, anche l'aut aut di due giorni fa, con il quale la premier offriva le sue dimissioni in cambio...
GIOVEDÌ 28 MARZO 2019, IN TERRIS

C'è il "sì" di Bercow al terzo voto

Lo speaker: "Si decide solo sul ritiro". I Lab: "Nuova perdita di tempo"

LUANA POLLINI
Theresa May
C'
è il via ibera dello speaker della camera dei Comuni, John Bercow, al terzo voto a Westminster sull'accordo Brexit della premier, Theresa May, con Bruxelles.  Condizioni Bercow, che aveva minacciato di fermare il voto nel caso la mozione governativa fosse risultata uguale alle precedenti, ha riconosciuto che "non è la stessa, o sostanzialmente la stessa".  Il documento che sarà messa ai voti - ha aggiunto- riguarderò...
NEWS
Classe elementare

I meno pagati

I   Sindacati della Scuola hanno revocato lo sciopero programmato per il 17 maggio, a fronte della...
Milan-Lazio 0-1. Un contrasto fra Luiz Felipe e Castillejo
COPPA ITALIA

Correa stende il Milan: Lazio in finale

Una rete dell'argentino manda i biancocelesti alla loro decima finalissima con una tra Atalanta e Fiorentina
Aereo EasyJet
PAURA AD ALTA QUOTA

Tenta di aprire il portellone in volo: fermato dai passeggeri

Attimi di panico sul volo Londra-Pisa: l'uomo, un giovane con disturbi psichiatrici, è stato immobilizzato e poi...
Sergio Mattarella
25 APRILE

Mattarella: "Fu un secondo Risorgimento"

Il Capo dello Stato alle associazioni dei combattenti: "La Liberazione, un momento fondante della nostra democrazia"
Di Maio al tavolo permanente per il Contratto istituzionale di sviluppo.
TARANTO

Di Maio: "Tolta l'immunità penale per i vertici di Ilva"

L'annuncio del vicepremier non lo esenta da dure contestazioni dei cittadini
Lo striscione inneggiante a Mussolini
25 APRILE

Choc a Milano, striscione neofascista e saluti romani

Autori del gesto sarebbero alcuni ultrà laziali. La scritta "Onore a Mussolini" esposta nei pressi di Piazzale...