News UNICEF

VENERDÌ 06 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Quasi 6500 minori non accompagnati vivono in centri d’accoglienza

Unicef: "Altri 5000 giovani migranti e rifugiati arrivati nel nostro Paese soli sono irreperibili"

MILENA CASTIGLI
Un bambino migrante
C
irca il 94% dei 6500 minori stranieri non accompagnati attualmente registrati in Italia vive in centri d’accoglienza, paragonato a solo un 6% che vive in famiglia. Secondo un sondaggio lanciato da Unicef sulla piattaforma U-Report on the Move il 59% dei giovani migranti e rifugiati intervistati considera positivamente soluzioni abitative che danno indipendenza, anche se molti dichiarano di avere incontrato ostacoli nel trovarne per via della mancanza di un contratto regolare di lavoro,...
MERCOLEDÌ 04 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Unicef: 59 milioni di bimbi hanno bisogno d'aiuto

L'organo delle Nazioni Unite si appresta a istituire per il 2020 la più grande raccolta fondi di sempre

MILENA CASTIGLI
Bimbi ad Aleppo, in Siria
L'
  Unicef lancia l'allarme emergenza infanzia e si appresta a varare per il 2020 la più grande raccolta fondi di sempre: 4,2 miliardi di dollari, quanti ne servono per portare aiuto nel corso del prossimo anno a ben 59 milioni bambini che si trovano in situazione di bisogno in 64 Paesi del mondo. Si tratta del maggiore appello ai donatori mai fatto, superiore di 3,5 volte rispetto ai fondi richiesti nel 2010."Un numero storico di bambini costretti a...
GIOVEDÌ 28 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Congo: più di 5.000 persone morte di morbillo

“Le convinzioni culturali e le pratiche sanitarie tradizionali ostacolano la vaccinazione"

MILENA CASTIGLI
Vaccinazione anti morbillo in Congo
"D
all’inizio dell’anno, più di 5.000 persone sono morte a causa del morbillo, oltre il 90% erano bambini sotto i 5 anni. Mentre l’epidemia di Ebola, che in Congo ha causato la morte di oltre 2.000 persone, ha avuto una sostenuta attenzione internazionale, il morbillo, che ha causato più del doppio delle morti, continua ad essere sottovalutato”. È quanto denunciato ieri da Edouard Beigbeder, rappresentante dell’Unicef in Repubblica democratica del...
MARTEDÌ 12 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

In Asia 620 milioni di bimbi respirano aria inquinata

Lo smog porta a malattie respiratorie e danneggia il tessuto cerebrale dei bambini

MILENA CASTIGLI
Bimbi tra lo smog in Cina
"H
o visto i bambini continuare a soffrire per le terribili conseguenze dell’inquinamento. La qualità dell’aria era a un livello critico”. E' l'allarme dell’agenzia Onu per l’infanzia sulla condizione di vita dei bambini nell’Asia meridionale a causa dei livelli altissimi di inquinamento dell'aria. Di ritorno da un viaggio nell’Asia meridionale, il direttore dell’Unicef, Henrietta Fore, ha evidenziato come sia difficile, a...
LUNEDÌ 11 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Oltre 5 milioni e mezzo di bambini bisognosi di assistenza

L'appello dell'Unicef: "La mancanza di fondi rappresenta ora l’ostacolo più grande"

MILENA CASTIGLI
Unicef in Siria
"N
el nordest della Siria, dove vivono alcuni dei bambini più vulnerabili del Paese, nel 2019 l’Unicef ha vaccinato oltre mezzo milione di bambini, fornito supporto psicosociale a 150mila bambini e consentito a oltre 100mila bambini di iscriversi a programmi di istruzione formale. Nel paese 5,5 milioni di bambini hanno bisogno di assistenza”. L'appello Lo sottolinea una nota di Unicef, che specifica: “A solo 8 settimane dalla fine dell’anno, le operazioni...
MARTEDÌ 05 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Oltre 28.000 bimbi stranieri bloccati nei campi in Siria

"I governi nazionali hanno la responsabilità di riportarli a casa, nel loro Paese"

MILENA CASTIGLI
Famiglie siriane in fuga
"A
causa del recente inasprimento del conflitto in Siria nordorientale è nuovamente necessario per i governi far ritornare a casa con urgenza i bambini stranieri che si trovano bloccati nell’area prima che sia troppo tardi. I governi nazionali hanno la responsabilità e l’opportunità di fare adesso la cosa giusta e riportare questi bambini e i loro genitori a casa, dove possono ricevere cure adeguate ed essere al sicuro da violenze e abusi”. Lo ha detto oggi...
LUNEDÌ 04 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Unicef: aiuti alimentari per 350 famiglie

In collaborazione con il World Food Program e l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

MILENA CASTIGLI
I pacchi dell'Unicef
I
l Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia (Unicef) ha distribuito nelle scorse ore generi alimentari, articoli non alimentari e kit igienici essenziali a quasi 350 famiglie nella municipalità di Al-Amria, in Libia In un tweet di ieri sera, Unicef ha rivelato che l’assistenza è arrivata in collaborazione con il World Food Program (WFP) e l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) in Libia, per soddisfare le esigenze di base dei bambini e...
SABATO 19 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Colpita centrale idrica, senza acqua 400mila persone

Unicef: "L'approvvigionamento idrico alternativo copre meno di un terzo del fabbisogno totale"

MILENA CASTIGLI
Bambini siriani prendono l'acqua dalle cisterne
"M
entre le violenze sono continuate nella città di Ras Al-Ain, la centrale idrica di Alouk nella città è fuori servizio da più di una settimana. La centrale, situata vicino ai combattimenti, fornisce acqua a quasi 400.000 persone, tra cui molti bambini”. Lo dichiara Fran Equiza, rappresentante Unicef in Siria, in una nota sulle conseguenze del conflitto nel nord-est del Paese riportata dal Sir. L'allarme dell'Unicef “Le due principali linee...
MARTEDÌ 15 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

In Italia i bimbi in sovrappeso sono il 36,8%

Samengo: "Malnutrizione significa anche mangiare in modo errato o malsano"

MILENA CASTIGLI
Bimbo sovreppeso
I
n Italia la percentuale di bambini in sovrappeso fra i 5 e i 19 anni è del 36,8%, con un aumento del 39,1% rispetto al 1990: è una situazione "preoccupante". Lo ha detto il presidente dell'Unicef Italia, Francesco Samengo, a proposito del rapporto 'La condizione dell'infanzia nel mondo 2019: bambini, cibo e nutrizione - Crescere sani in un mondo in trasformazione'. Malnutrizione "Malnutrizione - ha spiegato Samengo su Ansa - non significa...
VENERDÌ 11 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Priorità alla protezione dei bimbi nel nordest della Siria

"L’escalation di violenze ha serie conseguenze anche per gli operatori umanitari"

MILENA CASTIGLI
Bimba siriana
"P
a protezione dei bambini nel nordest della Siria e nel Paese deve essere la priorità in ogni momento”. A chiederlo è l’Unicef mentre nel nordest della Siria le violenze si acuiscono, esponendo migliaia di bambini “a un imminente rischio di essere feriti, uccisi e sfollati, soprattutto nelle aree di Ras al-Ain e Tal Abiad” e la necessità da parte degli organi internazionali di adoperarsi per proteggere i "bambini siriani e le infrastrutture...
NEWS
MILANO

Scontro bus-camion rifiuti: una donna in coma

Indaga la polizia locale, forse il mancato rispetto della precendeza all'origine dello schianto
La bandiera italiana sventola sul Palazzo del Quirinale, 30 maggio 2018 - Foto © Tony Gentile per Reuters

Italia senza previsioni

Il rapporto del CENSIS, la Fondazione presieduta dal sociologo cattolico Giuseppe De Rita, ha messo, come di consueto,...
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
GOVERNO

Manovra, accordo su plastic e sugar tax

Una rinviata a luglio e ridotta dell'85%, l'altra a ottobre. Il premier: "Recessione scongiurata, non siamo il...

Adulti rottamati

Si tende a guardare il mondo dei giovani da parte degli adulti come se questi non fossero mai stati giovani. Se...
Il Papa riceve Joseph e Michelle Muscat in udienza privata nel giugno 2013 - Foto © Clifton Fenech per DOI
SANTA SEDE

Il Papa domani riceve Muscat

La visita del premier maltese sarà in forma strettamente privata.
Mario Sossi durante il rapimento
MAGISTRATURA

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese
Il vertice di maggioranza
GOVERNO

Manovra, braccio di ferro sulle microtasse

Frizione Italia Viva-Pd, sospeso il vertice. Bellanova: "Con plastic e sugar tax si rischia il disastro occupazionale"
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Bimba in lacrime al nido
VARESE

Maltratta i bimbi e si apparta col compagno: maestra sospesa

"Guardati, fai schifo", "piangi che così ti passa" sono le frasi rivolte alle piccole vittime del...
Cristiani filippini in preghiera
FILIPPINE

Anno pastorale: "Ecumenismo, dialogo interreligioso e popoli indigeni"

Vescovi: "La Chiesa esorta i fedeli a collaborare con persone di altre religioni e culture per la pace"
Alluvioni e fiumi in piena in Burundi
METEO

Il maltempo mette in ginocchio il Burundi: già 28 morti

Nove Paesi dell'Africa orientale stanno subendo gli effetti delle piogge con frane e alluvioni
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica