News UGANDA

MARTEDÌ 05 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Uganda, torna l’incubo della guerra civile

La polizia ha arrestato il leader dell’opposizione. 300 mila morti e un milione e mezzo di sfollati nel confitto di trent’anni fa

GIACOMO GALEAZZI
Militari dell'Uganda
T
rent’anni fa la guerra civile fu un’ecatombe da 300 mila morti e un milione e mezzo di sfollati. Ora in Uganda torna l’incubo della guerra civile. L'ex presidente del Forum per il cambiamento democratico (Fdc) e un numero non specificato di suoi sostenitori sono stati arrestati a seguito di disordini a Kampala, capitale dell'Uganda, come riporta la testata “The Monitor”, specificando che i problemi sono iniziati dopo che le forze di sicurezza hanno bloccato...
GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, IN TERRIS

“Vogliamo la verità sull’omicidio di Fratel Mugarura”

Il Vescovo emerito di Masaka: "Troppe menzogne per screditare la Chiesa cattolica”

MILENA CASTIGLI
Crocifisso
"S
tiamo cercando di accertare le circostanze della morte di Fratel Norbert Emmanuel Mugarura” dice all’Agenzia Fides Sua Ecc. Mons. John Baptist Kaggwa, Vescovo emerito di Masaka, riferendo dell’uccisione di Fratel Mugarura, Superiore Generale dei Brothers of St Charles Lwanga. “Da quanto abbiamo appreso Fratel Mugarura era partito il 2 luglio dalla sede dell’Istituto da lui guidato per andare ad un incontro a Kampala” afferma Mons. Kaggwa, il quale riferisce...
MARTEDÌ 09 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Studente strangola sacerdote

Non sono ancora chiare le dinamiche con cui si sarebbero verificati i fatti

MANUELA PETRINI
L
utto e sconcerto nel mondo cattolico per la morte di padre Norbert Emmanuel Mugarura, ucciso lo scorso 3 luglio in Uganda. "Era un vero servitore di Dio e persino nel giorno fatale, la morte lo ha trovato al suo posto di missione", ha dichiarato all'agenzia Fides il fratello Charles Dominic Kagoye, portavoce dei Brothers of St Charles Lwanga, nel ricordare il religioso.  Le dinamiche dell'omicidio Nonstante la polizia locale abbia arrestato un giovane universitario...
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2019, IN TERRIS

Al-Bashir trasferito in un carcere di Karthoum

La Giunta militare ribadisce che non consegnerà l'ex presidente alla Corte dell'Aja

LUANA POLLINI
Al-Bashir
O
mar al-Bashir, deposto presidente sudanese, è stato trasferito da una "residenza forzata" a un noto carcere nella parte nord di Khartum. Lo riferisce il Sky News Arabiya citando il giornale sudanese Akher Lahza. Destinazione L'ex-trentennale autocrate, deposto giovedì scorso da un golpe militare compiuto dopo mesi di proteste popolari, è stato trasferito nel penitenziario di Kober, precisa il quotidiano confermando che le autorità intendono...
VENERDÌ 28 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Rifiuta di convertirsi all'Islam: dodicenne torturato

Quattro estremisti hanno cercato di strangolare un ragazzo, colpevole ai loro occhi per la sua fede cristiana

REDAZIONE
Una chiesa in Uganda
E
mmanuel ha solo 12 anni e non si è ancora ripreso dall'esperienza terribile che si è trovato a vivere sulla propria pelle per il solo motivo di essere cristiano.  La minaccia Il ragazzino, originario della contea di Kaderuna, nell'Uganda dell'est, stava ritornando a casa quando ha incontrato un gruppo di quattro persone che gli ha sbarrato la strada. I quattro gli erano noti per essere estremisti islamici. Ad Emmanuel, cresciuto in una famiglia...
MERCOLEDÌ 21 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

L'aiuto delle scuole cattoliche agli agricoltori ugandesi

Dopo la raccolta fondi per gli scolari birmani, nuovo progetto della Caritas danese

REDAZIONE
Bambini ugandesi a lavoro in un campo agricolo
I
l cuore solidale dei bambini danesi si è mosso per aiutare i loro coetanei birmani. E così, le scuole cattoliche della Danimarca hanno raccolto un importo record per i piccoli alunni del Myanmar. In due anni, grazie all'impegno della Caritas di Copenhagen, sono stati raccolti quasi mezzo milione di dollari. L'aiuto per l'educazione L'organismo è riuscito a donare libri scolastici, zainetti, strumenti di scrittura e uniformi ad oltre...
LUNEDÌ 24 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Le missioni aiutano mamme e neonati in ospedale

Al “St Luke Health Centre" acquistati un'ambulanza, incubatrici e macchinari per le ecografie

MILENA CASTIGLI
U
n'ambulanza che permetta alle donne in gravidanza di raggiungere l’ospedale in tempo per il parto, una incubatrice e un macchinario per ecografie, che permetteranno la crescita del reparto maternità in un paese africano come l'Uganda, dove la mortalità infantile è altissima. Grazie ai fondi raccolti, "oggi donne, uomini e bambini nella comunità di Bujuni possono accedere a un numero sempre maggiore di servizi sanitari ed educativi...
MERCOLEDÌ 30 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Incendio distrugge dormitorio dei salesiani

Molti danni ma nessuna vittima: i ragazzi, un centinaio, erano in chiesa a pregare

REDAZIONE
Il dormitorio distrutto dalle fiamme (foto Ans)
U
na tragedia fortunatamente (o provvidenzialmente...) evitata. Un incendio ha completamente distrutto il dormitorio dove trovavano alloggio un centinaio di ragazzi della scuola secondaria dei salesiani St. Mary’s Namaliga a Bombo, in Uganda. I danni sono enormi ma nessuno è rimasto ferito perché a quell'ora, poco prima delle 7 di ieri, gli ospiti della struttura erano tutti radunati per la preghiera del mattino all’interno della chiesa...
DOMENICA 27 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Bus contro trattore: 22 morti, 4 sono bambini

Quattordici i feriti, alcuni gravissimi

REDAZIONE
G
ravissimo incidente stradale in Uganda dove almeno 22 persone sono morte dopo che un bus passeggeri diretto a Kampala, capitale dello Stato centrafricano, si è schiantato prima contro un trattore e poi è stato sbalzato dall'impatto contro un camion trasportante bottiglie di birra che procedeva in senso inverso. Fortissimo lo schianto avvenuto vicino la città di Kiryandongo che ha provocato la morte di 4 bambini e il ferimento di altre 14 persone, alcune...
MERCOLEDÌ 18 APRILE 2018, IN TERRIS

Un bambino su 10 in fuga vittima di abusi sessuali

E nei campi profughi dell'Uganda cresce la preoccupazione per le condizioni sanitarie

REDAZIONE
Profughi congolesi in fuga
I
l 10% dei bambini giunti in Uganda in seguito alla fuga dalla Repubblica Democratica del Congo afferma di aver subito uno stupro durante il viaggio. Lo denuncia Save the Children dopo una ricerca nella quale sono stati ascoltati 132 rifugiati tra i 10 e 17 anni. Bambini che fuggono principalmente dalla fame: è il problema principale per l’81% di loro. Più di 1 su 2 (il 53%), inoltre, si è ammalato durante il viaggio,...
NEWS
Italia-Armenia 9-1. Il gruppo azzurro festeggia Jorginho - Foto © Twitter
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Italia dieci bellezze, l'Armenia è annientata: 9-1

Non c'è partita al Barbera: gli Azzurri chiudono a punteggio pieno. Doppiette per Immobile e Zaniolo, prima gioia per...
Silvia Romano
IL CASO

Silvia Romano, gli sviluppi a un anno dal rapimento

Prime voci sulla giovane volontaria italiana che, secondo la Procura, sarebbe in mano a un gruppo di jihadisti somali
EDUCAZIONE

Scuola, riaprire il tavolo sul costo standard di sostenibilità

Il punto al convegno "Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in Italia promosso da USMI E CISM
Palazzo Montecitorio
IL PUNTO

Politica

ad alta tensione

Il dossier ex Ilva, lo ius soli e gli emendamenti alla manovra. Il dibattito nella maggioranza, le critiche dell'opposizione
Il ponte crollato
FRANCIA

Crolla un ponte a nord di Tolosa: muore 15enne

Un camion e due auto sono precipitati nel fiume, nove i feriti
Forma di Parmigiano Reggiano
DAZI USA

Vendite in calo del 20% per il Made in Italy

Lo denuncia Coldiretti: "E' sempre più urgente l’attivazione di aiuti compensativi"
I soccorsi
CALIFORNIA | USA

Spara durante una festa in giardino: è strage

Almeno quattro morti e sei feriti a Fresno, sconosciuto movente e killer
Ambiente

L’ambiente

In un mondo come quello in cui viviamo è necessario che in ognuno di noi cresca l’attenzione sui problemi...
Bibbia e web

L’altolà del Papa alla web-dittatura

Tra la Chiesa e la Rete nulla sarà più come prima. Sulla protezione dei minori Papa Francesco ha tolto...
Dissesto idrogeologico
EMERGENZA MALTEMPO

Dissesto idrogeologico, giovedì in Consiglio dei ministri

132 frane, 125 alluvioni, sei erosioni costiere nel piano governativo di difesa del territorio
Cristiano Ronaldo
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

Ronaldo non si ferma: a un passo da quota 100

Con la rete al Lussemburgo il portoghese tocca 99 gol in nazionale. Il record assoluto di Ali Daei (109) è nel mirino
Gli stabilimenti ex Ilva
EX ILVA

ArcelorMittal, ultimatum delle aziende dell'indotto

Gli autotrasportatori mordono il freno e chiedono il saldo delle fatture. Boccia: "Senza scudo penale non si firma...