News UDIENZA GENERALE

MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "Pregare sempre per le persone sofferenti"

Una ragazzina sale sul sagrato dell'aula, Francesco: "Lasciala tranquilla. Dio parla attraverso i bambini"

MANUELA PETRINI
Papa Francesco nella sala Nervi - Immagine di repertorio
U
n simpatico fuori programma questa mattina all'udienza generale nella Sala Nervi. Una ragazza, affetta da una malattia, ha animato il consueto appuntamento del mercoledì mattina. Dopo essere riuscita ad arrivare sul sagrato dell'aula, battendo le mani ha passeggiato avanti e indietro, fermandosi ogni tanto solo per andare a toccare il Papa. "Lasciatela tranquilla - ha detto Francesco a chi voleva ricondurla in paltea -. Dio parla attraverso i bambini. Lasciala. Lasciala....
MERCOLEDÌ 07 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "C'è bisogno di una Chiesa senza frontiere"

Il Santo Padre riprende le catechesi sul Libro degli Atti: "La mano tesa per aiutare l'altro è la mano di Gesù"

DM
Papa Francesco saluta i fedeli dell'Aula Nervi - Foto © Vatican Media
"C
i troviamo oggi dinanzi al primo racconto di guarigione, davanti a un miracolo, che è il primo racconto di guarigione del Libro degli Atti. Esso ha una chiara finalità missionaria, che punta a suscitare la fede". Così Papa Francesco descrive l'episodio del miracolo esercitato da Pietro, che solleva e guarisce un paralitico nel nome di Gesù, sul quale il Santo Padre ha incentrato la sua riflessione nell'ambito delle sue catechesi sugli Atti...
MERCOLEDÌ 26 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "Se sei egoista non sei cristiano"

Cinque bimbi sulla papamobile insieme a Francesco

MANUELA PETRINI
D
opo essere arrivato in una calda e assolata per l'ultima udienza generale prima della pausa estiva, Papa Francesco ha fatto fermare la papamobile e ha fatto salire a bordo cinque bambini, tre femminucce e due maschiatti, tutti in maglietta bianca. Dopo il consueto giro tra i vari settori delimitati dal colonnato del Bernini, Francesco ha salutato uno per uno i suoi piccoli ospiti ed ha raggiunto a piedi la sua postazione verso il centro del sagrato. Poco prima, il Pontefice si era fermato...
MERCOLEDÌ 12 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il Papa: "La vita è sacra, difenderla e servirla già dal concepimento"

Le parole del Pontefice nel corso dell'udienza generale affinché sia sempre rispettata la vita umana

MANUELA PETRINI
Udienza generale a San Pietro - immagine di repertorio
"L
a vita è sacra perché è dono di Dio. Siamo chiamati a difenderla e servirla già dal concepimento nel grembo materno fino all'età avanzata, avanzata, quando è segnata dall'infermità e dalla sofferenza. Non è lecito distruggere la vita, renderla oggetto di sperimentazioni o false concezioni. Vi chiedo di pregare affinché si sempre rispettata la vita umana". E' quanto ha detto Papa Francesco al termine dell'udienza...
MERCOLEDÌ 29 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Papa Francesco: "La preghiera vince la solitudine"

Il Pontefice ha inaugurato un nuovo ciclo di catechesi sugli Atti degli Apostoli

GIUSEPPE CHINA
"I
niziamo oggi un percorso di catechesi attraverso il Libro degli Atti degli Apostoli. Questo libro biblico, scritto da San Luca Evangelista, ci parla del viaggio del Vangelo nel mondo e ci mostra il meravigioso connubio tra la Parola di Dio e lo Spirito Santo che inaugura il tempo dell'evangelizzazione". Sono le prime parole di parole di Papa Francesco durante l'Udienza generale di quest'oggi. E ancora: "I protagonisti degli Atti sono proprio una "coppia" vivace...
MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Papa Francesco: "Un cristiano può pregare in ogni situazione"

Il Pontefice ha concluso il ciclo di catechesi sul Padre Nostro: "Per pregare dobbiamo farci piccoli"

FRANCESCO MORRONE
"L
a preghiera cristiana nasce dall’audacia di chiamare Dio con il nome di Padre. Non si tratta tanto di una formula, quanto di un’intimità filiale in cui siamo introdotti per grazia". È quanto ha affermato Papa Francesco nella catechesi dell’udienza di oggi, l’ultima del ciclo sul Padre Nostro.  "Un cristiano può pregare in ogni situazione - ha sottolineato il Santo Padre - e può assumere tutte le preghiere della Bibbia,...
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2019, IN TERRIS

Greta Thunberg incontra Papa Francesco

La giovane attivista svedese è arrivata questa mattina a Roma

ANGELA ROSSI
E'
 avvenuto in un'assolata piazza San Pietro l'incontro tra Greta Thunberg e Papa Francesco. La giovane attivista svedese che lotta contro i cambiamenti climatici è arrivata a Roma accompagnata dalla madre Malena Ernman. Zaino in spalla, treccine legate e un cartello in mano: "Skolstrejk for Klimatet", ossia "sciopero della scuola per il clima".  L'incontro con il Pontefice Dopo essere scesa a lla Stazione Tiburtina di Roma, senza rilasciare...
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2019, IN TERRIS

Papa: "Gratitudine della Chiesa per chi ha salvato Notre Dame"

Nella catechesi, Francesco invita a chiedere "di saperci affidare al Padre nelle prove"

SIMONE PELLEGRINI
Pompieri impegnati a spegnere l'incendio di Notre Dame
"C
olgo questa occasione per esprimere alla comunità diocesana di Parigi, a tutti i parigini e all’intero popolo francese il mio grande affetto e la mia vicinanza dopo l’incendio nella Cattedrale di Notre-Dame. Cari fratelli e sorelle, sono rimasto molto addolorato e mi sento tanto vicino a tutti voi. A quanti si sono prodigati, anche rischiando di persona, per salvare la Basilica va la gratitudine di tutta la Chiesa. La Vergine Maria li benedica e sostenga il lavoro di...
MERCOLEDÌ 10 APRILE 2019, IN TERRIS

"Come abbiamo bisogno del pane, così abbiamo bisogno del perdono"

Durante l'udienza generale il Pontefice ha contnuato le catechesi sul Padre nostro

ANGELA ROSSI
"L
a giornata non è tanto bella, ma buonagiorno lo stesso". Così Papa Francesco ha saluttato i circa 14 mila fedeli che, nonostante la pioggia si sono radunati in piazza San Pietro per assistere all'udienza generale. Il Pontefice, continuando il ciclo di catechesi sul Padre nostro, oggi ha parlato dell'invocazione "Rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori".  Ogni giorno abbiamo bisogno del perdono "Come abbiamo...
MERCOLEDÌ 03 APRILE 2019, IN TERRIS

Papa: "Fratellanza tra cattolici e musulmani: Dio la vuole"

Il Pontefice torna sul viaggio in Marocco: "Seguite le orme di due santi, Francesco d'Assisi e Giovanni Paolo II"

REDAZIONE
Papa Francesco all'Udienza generale - © Vatican News
I
l dialogo interreligioso tra cattolici e musulmani ha una finalità: giungere alla fratellanza, e ciò costituisce un disegno di Dio. Lo ha detto Papa Francesco stamattina, nel corso dell'udienza generale in piazza San Pietro, a tre giorni dal suo rientro dal Marocco, dove è stato in visita apostolica nel fine settimana incontrando i rappresentanti dell'Islam. "Ringrazio soprattutto il Signore, che mi ha permesso di fare un altro passo sulla strada del...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"