News TSUNAMI

MARTEDÌ 25 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Dallo tsunami alla crisi sanitaria

Sale ancora il bilancio dei morti. Ai sopravvissuti mancano medicine e acqua potabile

EDITH DRISCOLL
Ricerche in Indonesia
S
ale a oltre 420 morti e 154 dispersi il bilancio dello tsunami che ha colpito le isole di Giacarta e Sumatra, in Indonesia. Lo rende noto - secondo quanto riporta il Guardian - l'Agenzia indonesiana per la gestione delle calamità naturali. Emergenza I sopravvissuti, dopo il cataclisma, devono fare i conti con la carenza di acqua potabile e di medicinali. Gli operatori sanitari, intervenuti nelle isole dello Stretto della Sonda, distrutte dopo l'onda anomala...
LUNEDÌ 24 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Tsunami: sale il bilancio dei morti

Oltre 280 le vittime, proseguono le ricerche. Salvato un bambino di 5 anni

FRANCESCO VOLPI
La devastazione portata dallo tsunami
S
ale a oltre 280 morti il bilancio dello tsunami che ha travolo lo stretto della Sonda, fra le isole di Giava e Sumatra, in Indonesia.  Ricerche Oltre mille i feriti e il portavoce dell'agenzia per i disastri, Sutopo Purwo Nugroho, ha avvertito che le vittime "continueranno a salire". "L'esercito e la polizia stanno ispezionando le macerie per vedere se possiamo trovare ulteriori vittime", ha fatto sapere un altro rappresentante dell'agenzia, Dody...
DOMENICA 23 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Il Papa prega per l'Indonesia: "Non manchi solidarietà"

Il Santo Padre, nella quarta domenica di Avvento, fa appello alla Comunità internazionale per sostenere la popolazione

REDAZIONE
Il Papa all'Angelus
"I
l mio pensiero va, in questo momento, alle popolazioni dell’Indonesia, colpite da violente calamità naturali, che hanno causato gravi perdite in vite umane, numerosi dispersi e senzatetto e ingenti danni materiali. Invito tutti ad unirsi a me nella preghiera per le vittime e i loro cari". Prega per l'Indonesia, il Santo Padre, al termine dell'Angelus che precede la Vigilia di Natale. Una domenica funestata dal grave tsunami che ha colpito lo Stretto della Sunda...
DOMENICA 23 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Erutta il Krakatoa, strage in Indonesia

Le frane sottomarine, causate dall'eruzione, hanno provocato un devastante tsunami: almeno 222 morti

MANUELA PETRINI
Gli effetti dello tsunami a Banten
C
ome nell'agosto del 1883, il vulcano Krakatoa devasta la Stretto della Sunda compiendo una strage: le autorità indonesiane, al momento, hanno portato ad almeno 222 il bilancio dei morti e 843 feriti, oltre a una trentina di dispersi. Un bilancio catastrofico riferito dal portavoce dell'Agenzia indonesiana per la gestione dei disastri, Sutopo Purwo Nugroho: lo tsunami ha provocato onde di almeno 20 metri di altezza, abbattutesi sulle spiagge di Giava e Sumatra e provocate da...
VENERDÌ 02 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

La terra torna a tremare: sisma di magnitudo 6.2

L'evento nel nord del Paese, al confine con la Bolivia

REDAZIONE
Terremoto in Cile del 2 novembre 2018
U
na scossa di terremoto di magnitudo 6.2 si è verificata nel Cile settentrionale, a 89 chilometri Nord-Est di Iquique, nella regione di Tarapacá, non lontano dal confine con la Bolivia. Ne dà notizia l'Usgs, agenzia scientifica del governo Usa. L'ipocentro è stato localizzato a 95 km di profondità. La scossa è stata registrata quando in Italia erano le 23.19. Al momento si ignora se siano state arrecati danni a persone o cose. Non vi è...
VENERDÌ 26 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Sisma 6.8: trema il Sud Italia, allerta tsunami

L'evento poco prima delle due del mattino: tanta paura, pochi danni, nessuna vittima

REDAZIONE
Terremoto a Zante, Grecia
F
orte scossa di terremoto in Grecia, poco prima delle due del mattino (l'una in Italia). Epicentro nel Mar Ionio, a 38 chilometri dall'isola di Zante (o Zacinto), ad una profondità di 14 chilometri. Tanta paura ma fortunatamente nessuna vittima, e solo danni limitati. Molte persone sono state svegliate dal sonno ad Atene, che si trova a 300 chilometri dall'epicentro, ma la scossa si è avvertita distintamente anche in tutto il Sud Italia, in Albania,...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Sulawesi in ginocchio, è emergenza umanitaria

Scarsità di viveri e acqua, soccorsi in difficoltà e tensioni a Palu: è caos. Polizia costretta a respingere la folla dai negozi

REDAZIONE
Palu, Indonesia. La devastazione dopo lo tsunami
N
iente cibo, né acqua. E la terra  che continua a tremare. E' un inferno quello vissuto sull'isola di Sulawesi, in Indonesia, dove la forza della natura si è abbattuta con tutta la violenza possibile, prima con un terremoto che ha messo in ginocchio la popolazione, poi con uno tsunami che ha spazzato via case, forza e speranze. Ora la situazione è disperata, con il conto dei morti salito a 1234 e un'emergenza umanitaria alla quale i soccorritori in campo...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Nuova scossa al largo di Sumba

Il terremoto, di 6.3, non avrebbe provocato danni. Soccorsi ancora in atto a Sulawesi e si apre la polemica sulle boe

REDAZIONE
Il punto della nuova scossa, a largo di Sumba
N
on smette di tremare la terra in Indonesia, dove un altro sisma di magnitudo 6.3 ha gettato nel panico la popolazione dell'Isola di Sumba. L'ipocentro della scossa, registrata alle 7:59 ora locale (l'1:59 in Italia), sarebbe stato individuato, secondo i dati diffusi dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, a circa 15 chilometri di profondità, mentre l'epicentro è stato localizzato a una...
LUNEDÌ 01 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Rischio epidemie: si scavano fosse comuni

Una di queste accoglierà oltre mille corpi. Il bilancio sale ad almeno 1.200 vittime

REDAZIONE
La devastazione provocata dallo tsunami
S
ale a 1.203 il bilancio dei morti nella regione di Sulawesi, in Indonesia, dopo i terremoti e lo tsunami di venerdì scorso. Lo ha riferito l'organizzazione di volontariato indonesiana Aksi Cepat Tanggap (Act) sottolineando che la maggior parte dei corpi è stata recuperata nelle città di Palu e Donggala.  Emergenza L'emergenza ha costretto i volontari a scavare una fossa comune per accogliere oltre mille cadaveri. Il governo indonesiano ha...
DOMENICA 30 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Si aggrava il bilancio: almeno 832 morti

Lotta contro il tempo per cercarei superstiti sepolti tra le macerie e il fango

ANGELA ROSSI
Tsunami in Indonesia, il ponte crollato a Palu
E'
 una tragedia di proporzioni inimmaginabili quella che si prospetta in Indonesia a seguito del terremoto e dello tsunami che ha colpito le province centrali dell'isola di Sulawesi, in particolare la città di Palu. La forza del terremoto - di magnitudo 7.5, preceduto da una scossa di intensità 6.1 - ha devastato alcuni centri abitati della zona centrale dell'isola, mentre lo tsunami provocato ha fatto il resto, colpendo l'area costiera con onde alte fino a tre...
NEWS
Mercantile in porto
MERCATO DEL LAVORO

L’economia del mare a quota 200 mila imprese

Alla giornata nazionale della Blue economy (24-26 ottobre) le aziende del settore marittimo si incontrano a Formia e Gaeta
Inquinamento in una città italiana
DATI EUROPEI

Rapporto choc: l'Italia primo Paese dove si muore per inquinamento

Tassi altissimi al nord. Torino più inquinata di Parigi
Papa Francesco durante l'Udienza - Foto © Vatican Media
UDIENZA GENERALE

Il Papa: "L'evangelizzatore favorisce l'incontro di cuori"

Il Santo Padre continua la sua catechesi sugli Atti degli Apostoli
San Giovanni Paolo II abbraccia un bambino
INAUGURAZIONE

In Spagna la famiglia secondo Karol Wojtyla

Aperta la nuova sezione del Pontificio Istituto teologico Giovanni Paolo II a Madrid
16 ottobre 1943: il rastrellamento del ghetto di Roma
ANTISEMITISMO

Shoah, Raggi: "Roma non dimentica"

Oggi si commemora il rastrellamento del Ghetto avvenuto il 16 ottobre 1943
Ordinazione sacerdotale in Vaticano
LATINA-TERRACINA-SEZZE-PRIVERNO

Una lampada itinerante per le vocazioni

L'icona di una Madonna con il Bambino della famiglia di santa Maria Goretti accompagna il pellegrinaggio
Bus incidentato (immagine di repertorio)
VIA CASSIA

Bus si schianta contro un albero: 10 feriti

Il mezzo è finito fuori strada, ancora ignote le cause dell'incidente
La nave Ocean Viking in porto
PUGLIA

Ocean Viking: sbaracati a Taranto 176 migranti

Mons. Santoro: "Oggi fortunatamente possiamo parlare di vita e non di morte"
Chiara Lubich
FRASCATI

Chiara Lubich: si chiude la fase diocesana di beatificazione

Lo studio degli atti proseguirà presso la Congregazione delle cause dei santi
Boris Johnson
REGNO UNITO

Johnson arretra sul backstop, Brexit verso l'accordo

Il premier avrebbe accettato la condizione di Bruxelles, sganciando Belfast dal nuovo mercato britannico
Spaccio
NUOVE MISURE ANTI-TRAFFICANTI

Giro di vite del Viminale contro la droga

Il Ministero dell’Interno chiede ai prefetti più vigilanza sulle piazze di spaccio
Liechtenstein-Italia 0-5. Bernardeschi festeggiato dai compagni dopo la rete del vantaggio - Foto © Twitter
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia, pokerissimo al Liechtenstein e filotto da record

Mancini come Pozzo: nove successi di fila. A Vaduz è 5-0: doppietta di Belotti, a segno Bernardeschi, ElSha e Romagnoli