News TRUMP

GIOVEDÌ 06 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Il Messico blocca 1000 migranti diretti negli Usa

Minacciati altri aumenti se non verrà ridotto il flusso

WILLIAM VALENTINI
S
ono stati compiuti ''progressi, ma non abbastanza'', con il solito tweet il presidente americano Donald Trump ha commentato il mancato accordo sui dazi con il Messico. ''Più saliranno e maggiore sarà il numero di società che si sposteranno negli Stati Uniti'', ha continuato il presidente americano. L'amministrazione statunitense ha anche minacciato di alzare la tassazione fino al 25% entro ottobre se il Messico non porrà...
MERCOLEDÌ 29 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Huawei inizia la causa contro gli Stati Uniti

Il colosso cinese fa leva sulla presunta incostituzionalità della legge

GIUSEPPE CHINA
E'
soltanto l'ultimo atto di una guerra che si preannuncia lunghissima. La società cinese Huawei fa causa agli Stati Uniti, chiedendo proprio ad un tribunaale statunitense di ritenere incostituzionale il diviento imposto dall'amministrazione Trump di comprare le sue apparecchiature. Il blocco imposto dal governo americano è stato dallo stesso giustificato con motivi di sicurezza. Dato che i servizi segreti ritengono che il colosso delle telecomunicazioni sia legato al...
MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Maduro contro Trump: "Negli Usa governa il Ku Klux Klan"

L'erede di Chavez accusa Washington di aver ordito un colpo di stato ai suoi danni

REDAZIONE
Nicolas Maduro
I
L presidente contestato del Venezuela Nicolás Maduro ha attaccato Donald Trump ed ha definito il suo governo una "banda di estremisti", addebitando agli Stati Uniti la causa della crisi nel Paese sudamericano. Intervista Maduro ha parlato nel corso di un'intervista concessa alla Bbc ribadendo il suo 'no' all'ingresso di aiuti umanitari nel Paese. Secondo l'erede di Chavez questo sarebbe un tentativo americano di giustificare un intervento...
VENERDÌ 02 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

La diocesi accoglie la carovana dei migranti honduregni

Monsignor Mark Joseph Seitz ha rivendicato con orgoglio il lavoro dei volontari che aiutano i rifugiati appena arrivati

REDAZIONE
La carovana di migranti diretti negli States
M
igliaia di persone sono partite dall'Honduras e stanno cercando di raggiungere a piedi gli Stati Uniti. Contro l'arrivo di queste carovane di migranti, il presidente Trump ha predisposto l'invio di 5200 soldati al confine con il Messico. Il lavoro dei volontari La diocesi di El Paso, la città del Texas più vicina alla frontiera, ha scelto invece di accogliere i rifugiati honduregni offrendo loro una sistemazione temporanea e fornendo vestiti e...
LUNEDÌ 27 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Trump rifiuta di definire McCain un eroe

Secondo un'indiscrezione del Washington Post il presidente Usa avrebbe detto "no" allo staff

REDAZIONE
John McCain e Donald Trump
M
cCain è stato a lungo il grande nemico interno di Trump nel partito repubblicano. Nonostante la rivalità, il presidente Usa ha voluto esprimere la sua vicinanza alla famiglia del senatore dopo la sua scomparsa avvenuta ieri. Ma davanti alla prospettiva di un comunicato ufficiale in cui veniva celebrato come "eroe di guerra", Donald Trump avrebbe detto "no" al suo staff. E' quanto emerge da un'indiscrezione pubblicata dall'edizione odierna del...
LUNEDÌ 30 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Ritornano a casa 1200 rifugiati

Partito il piano di rientri tra Beirut e Damasco favorito dal governo russo

REDAZIONE
I primi siriani pronti a tornare a casa
B
uone notizie dalla Siria. 1200 rifugiati, che avevano trovato ospitalità nel vicino Libano, sono tornati sabato scorso nelle loro case d'origine. Il via libera ai rientri è arrivato dopo l'incontro di due settimane fa ad Helsinki tra Putin e Trump. E' stato il presidente russo a portare l'argomento sul tavolo di discussione: "se non aiutiamo i rifugiati siriani che si trovano nei Paesi di confine" - ha detto Putin - la pressione migratoria...
MERCOLEDÌ 18 LUGLIO 2018, IN TERRIS

"Non è ancora troppo tardi per salvare la Brexit"

Lo dice Boris Johnson nel discorso in Parlamento con cui lancia la sfida a Theresa May

NICO SPUNTONI
Boris Johnson e Donald Trump
I
l discorso di dimissioni dalla carica di ministro degli Esteri segna l'inizio della rincorsa di Boris Johnson alla guida del Partito Conservatore. L'ex sindaco di Londra, infatti, davanti al Parlamento inglese ha confermato la sua decisione di abbandonare l'esecutivo in aperto disaccordo con Theresa May e la sua linea di un divorzio “soft” dall'Europa. Si aggrava, dunque, la crisi del governo inglese apertasi dopo il via libera del primo ministro al mantenimento di...
MERCOLEDÌ 27 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Dazi

RAFFAELE BONANNI
S
ui dazi di Trump, che hanno scatenato una guerra commerciale con Cina, Europa ed altri partner commerciali, Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fca, ha dichiarato che non è "la fine del mondo". Poi ha precisato che tra gli europei, Francia e Italia godranno di condizioni più favorevoli. Poi ha aggiunto che la Fca (fusione tra Fiat e Chrysler) produce quasi 3 milioni di autovetture negli Usa, e non è conveniente per l’Europa reagire....
DOMENICA 06 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Corea del Nord: "Gli Usa ostacolano il dialogo"

La Casa Bianca ritiene le aperture frutto delle sanzioni, Pyongyang replica: "Provocazioni"

SALVATORE CAPORALE
La recente stretta di mano tra i leader coreani
P
rovocazioni. La Corea del Nord non usa mezzi termini nei confronti degli Stati Uniti e ritiene "fuorviante" la tesi sostenuta da Washington secondo cui le sanzioni hanno spinto il dittatore Kim Jong-un ad aprire le trattative con la Corea del Sud. Lo riferisce l'Associated Press citando dichiarazioni di un portavoce del ministero nordcoreano degli Esteri diffuse dall''agenzia ufficiale Kcna. Secondo il portavoce, sostenere che la linea dura degli Usa ha...
LUNEDÌ 26 MARZO 2018, IN TERRIS

Fallisce la storica industria delle armi Remington

Debiti tra 100 e 500 milioni di dollari e calo delle vendite del 30%

REDAZIONE
Il logo per i 200 anni della Remington
U
na montagna di debiti e un forte calo delle vendite. Un combinato disposto che ha portato al fallimento la storica azienda americana produttrice di armi, Remington, che ha così dichiarato bancarotta. Fondata oltre 2 secoli fa, la società ha portato le carte in tribunale proprio nel fine settimana in cui Washington è stata pacificamente invasa da centinaia di migliaia di persone, accorse alla marcia anti-armi indetta sulla scia della commozione e delle...
NEWS
Una ragazza nigeriana costretta a prostituirsi
INCUBO TRATTA

Scoperto giro di prostituzione a Teramo

Le ragazze nigeriane erano costrette a prostituirsi per estinguere il debito di viaggio
Il magistrato Francesco Saverio Borrelli
LUTTO NELLA GIUSTIZIA

Morto Francesco Saverio Borrelli, magistrato di Mani Pulite

Il giudice è stato il volto di importanti inchieste italiane. Bobo Craxi: "Guidò un colpo di Stato"
Una sommità dell'Etna in eruzione
SICILIA

Etna in eruzione, riapre lo scalo di Catania

Dopo la colata della notte, attesi ritardi e disagi
Un agente dell'Arma dei Carabinieri pattuglia piazza San Pietro
ALLERTA ATTENTATO

Roma, rientrato l'allarme terrorismo

Continua l'indagine sul siriano sospettato di preparare un attacco nella Capitale
L'interno della parrocchia di San Giuseppe
CONCERTISTICA

La stagione musicale della parrocchia di Santa Marinella

Interessanti e numerosi gli appuntamenti organizzati nei fine settimana estivi

Oasi d'amore

Ieri sera sono andato a trovare mia zia di 98 anni in una casa-albergo nel mio paese di origine; l’ho...