News TOR SAPIENZA

LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Tor Sapienza, storie di ordinaria periferia

Capitale, zona est: fra degrado e sfiducia, la dimensione di quartiere del voto europeo

DAMIANO MATTANA
Alcune zone del quartiere di Tor Sapienza
C'
è un dato significativo che, sul territorio di Roma, ha contraddistinto le recenti elezioni europee, forse impensabile fino a un decennio fa. La periferia vota Lega, quella di Salvini, che trionfa là dove avrebbe sicuramente fallito il Carroccio di qualche lustro addietro. Un partito diverso da quello del nord, che fa presa nel malcontento di una fetta (larga) di territorio alle prese con problematiche annose che, come accadde alle comunali di tre anni fa al Partito...
VENERDÌ 09 GIUGNO 2017, IN TERRIS

"Oltre noi": con i bambini scende in campo la solidarietà

Torneo di calcio organizzato per sostenere la onlus "La sonda su Marte" che si occupa di ragazzi autistici

ANDREA ACALI
Di partite della solidarietà, più o meno note e con la partecipazione di vip, personaggi dello sport e dello spettacolo, ce ne sono parecchie. Ma questa volta vogliamo raccontare l'iniziativa messa in piedi da due genitori in un quartiere periferico di Roma. E' il torneo di calcio "Oltre noi", riservato a bambini della leva calcio 2009, organizzato da Adriano Cedroni e Angelo Zammuto in collaborazione con la Vigor Perconti, storica polisportiva romana. Un torneo in programma sabato 10 giugno...
MARTEDÌ 28 FEBBRAIO 2017, IN TERRIS

Morte studentessa cinese a Tor Sapienza, patteggiano i due scippatori

La ragazza morì travolta da un treno nel tentativo di inseguire i due giovani rom. Un anno e mezzo ai domiciliari per uno, pena sospesa per l'altro

REDAZIONE
Morte studentessa cinese a Tor Sapienza, patteggiano i due scippatori
Una vicenda dolorosa quella della giovane studentessa cinese Zhang Yao, a Roma per frequentare l'Accademia di Belle Arti e deceduta dopo essere stata investita da un treno mentre inseguiva due scippatori, nei pressi dei binari ferroviari adiacenti al campo rom di via Salviati, in zona Tor Sapienza. Il caso aveva contribuito ad accendere i riflettori su una delle più spinose questioni della Capitale, incastonata nell'estrema periferia orientale e, perlopiù, combattuta dai residenti dei...
LUNEDÌ 12 DICEMBRE 2016, IN TERRIS

Sit in per ricordare la studentessa cinese morta dopo uno scippo

Il padre in lacrime chiede giustizia. Ritrovato il cellulare della ragazza

AUTORE OSPITE
Sit in per ricordare la studentessa cinese morta dopo uno scippo
Si è tenuto a Tor Sapienza un sit in per ricordare Zhang Yao, la giovane studentessa cinese travolta da un treno mentre tentava di inseguire tre banditi che le avevano scippato la borsa con i documenti di soggiorno appena ritirati nell'Ufficio immigrazione di via Patini. Alla commemorazione ha partecipato anche il padre della ragazza: “Diteci la verità di come è morta mia figlia - ha detto tra le lacrime - Non è possibile vivere nel terrore in pieno giorno. Ancora non riesco a credere che...
LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015, IN TERRIS

MAFIA CAPITALE: IN FIAMME EX CENTRO DI ACCOGLIENZA DI VIALE CASTRENSE

I vigili del fuoco al momento non hanno escluso il dolo

REDAZIONE
MAFIA CAPITALE: IN FIAMME EX CENTRO DI ACCOGLIENZA DI VIALE CASTRENSE
Un vasto incendio e' divampato stamattina intorno alle 9 all'interno di un edificio di viale Castrense, fino a qualche tempo fa centro di prima accoglienza e anche sede degli uffici della cooperativa "Un Sorriso", finita nell'inchiesta di Mafia Capitale e bersaglio delle violente rivolte anti-immigrati scoppiate alcuni mesi fa a Tor Sapienza, alla periferia della città. Un rogo sospetto che si aggiunge ad altri due divampati recentemente nello stabile. L'ultimo a fine giugno e il centro era...
GIOVEDÌ 12 MARZO 2015, IN TERRIS

Roma: nuove proteste contro gli stranieri nel quartiere di Tor Sapienza

Quaranta migranti dei 44 presenti nel centro sono stati trasferiti in strutture sull'Aurelia

AUTORE OSPITE
Roma: nuove proteste contro gli stranieri nel quartiere di Tor Sapienza
Tornano le proteste contro gli immigrati presenti nel centro di accoglienza di via Morandi a Tor Sapienza. Già alcuni mesi fa, la zona era stata teatro di scontri e proteste. Allora la goccia che aveva fatto traboccare il vaso era stata l’aggressione ad una ragazza spintonata da uno straniero. “La calma è solo apparente – spiega Sandra Zammataro, portavoce del comitato Tor Sapienza – Morandi - il Campidoglio nonostante le promesse non ha ancora trovato soluzione importanti a problemi...
VENERDÌ 21 NOVEMBRE 2014, IN TERRIS

TOR SAPIENZA
TRA VERITA' E MENZOGNE

GIULIA CAPOZZI
TOR SAPIENZA<BR>TRA VERITA' E MENZOGNE
Se non fosse per la grande insegna affissa sulla stazione ferroviaria, neanche il più informato dei visitatori si renderebbe conto di trovarsi a Tor Sapienza. Alle dieci di mattina questo piccolo quartiere della periferia romana è un viavai di colori, costumi ed etnie differenti che camminano una a fianco all’altra indiscriminatamente. “I’m fine. Sto bene qui – dice un ragazzo nigeriano alla fermata dell’autobus - tutti si comportano bene con me”. Ha sentito parlare degli scontri,...
LUNEDÌ 17 NOVEMBRE 2014, IN TERRIS

Il Pontefice: Tor Sapienza è un'emergenza sociale

Il Santo Padre ha esortato a respingere lo scontro ed ogni violenza

DANIELE VICE
Il Pontefice: Tor Sapienza è un'emergenza sociale
"Invito le istituzioni, di tutti i livelli, ad assumere come priorità quella che ormai costituisce un’emergenza sociale e che, se non affrontata al più presto e in modo adeguato, rischia di degenerare sempre di più". Lo affermato il Papa durante l'angelus di ieri riferendosi agli scontri tra cittadini e immigrati nel quartiere di San Lorenzo a Roma. "Non bisogna cedere alla tentazione dello scontro" ed è necessario "respingere ogni violenza" ha esortato il pontefice, chiedendo poi...
SABATO 15 NOVEMBRE 2014, IN TERRIS

Marino a Tor Sapienza: ci metto la faccia

Il sindaco di Roma insultato dai residenti del quartiere. Alfano: cittadini stanchi del degrado

MATTEO MARCELLI
"Solo chi vive sulla luna può aspettarsi che in quartieri in difficoltà non ci siano contestazioni. Io ho la volontà di metterci la faccia e la voglia di ascoltare chi sfoga il proprio disagio". Così il Sindaco di Roma ha commentato gli insulti ricevuti ieri sera dai residenti del quartiere romano di Tor Sapienza. Da cinque giorni gli abitanti della borgata stanno inscenando manifestazioni di protesta per allontanare gli immigrati ospitati nel centro di accoglienza di via Morandi....
SABATO 15 NOVEMBRE 2014, IN TERRIS

La “guerra” casa per casa

AUTORE OSPITE
La “guerra” casa per casa
"Non abbiamo un altro posto dove andare". Così parlavano i ragazzi stranieri trasferiti dalla casa famiglia di Tor Sapienza l'altro giorno, dopo gli scontri con i residenti nel quartiere periferico di Roma. Ritornati ugualmente nella palazzina finita sotto attacco, nonostante tutto l'unico posto considerato casa. E ancora, sempre nella Capitale, un uomo ferito a colpi d'arma da fuoco insieme al figlio, colpito alla testa con il calcio della pistola, dopo aver cercato di mandare via degli...
NEWS
Stabilimento balneare
NUMERI IN CRESCITA

Italia 2019: l’estate con più stabilimenti balneari

Quasi 7 mila impianti in attività per il boom turistico nei litorali. Le preoccupazioni di Legambiente
Colosseo
L'ANALISI

Record di imprese a Roma

In tutte le regioni italiane il trimestre si è chiuso con il segno positivo. Le radici pontificie del primato della...
I cinque migranti tentano di raggiungere Lampedusa a nuoto
MIGRANTI

Open Arms, in cinque si gettano in mare

Tentativo di raggiungere a nuoto Lampedusa: tutti recuperati. La Spagna offre un porto ma l'equipaggio dice no: "Troppo...
Il giovane padre investito
CASTEL VOLTURNO

Pirata della strada ubriaco investe e uccide un passante

L’incidente mentre l’uomo attraversava la strada. Il conducente del veicolo, un Suv, è ora al carcere di Santa...
MIGRANTI

Open Arms, i minori non accompagnati sono sbarcati

Conte scrive a Salvini. Il ministro dell'Interno: "Tua decisione rischia di diventare un precedente"
ALLARME EPIDEMIA

Strage di maiali in Asia

5 milioni di animali uccisi dalla peste suina. La malattia arriva dall’Africa e senza prevenzione non potrà essere...