News TERRORISMO

VENERDÌ 17 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Studente si aggira in un parco con un fucile d'assalto

La bravata costata casa a un 14enne di Imola amante delle armi

MILENA CASTIGLI
L'indumento mimetico sequestrato
T
errore a Imola, nel Bolognese, dove una persona si è aggirata in un parco cittadino vestita con un giubbotto mimetico e armata di un fucile d'assalto. Il soggetto era stato visto da numerosi testimoni aggirarsi con fare sospetto nel giardino pubblico, frequentato da famiglie e bambini. Vestito in quel modo, ha richiamato alla memoria recenti fatti di cronaca legati al terrorismo e diverse persone, impaurite, hanno chiamato le forze dell'ordine. Le...
VENERDÌ 10 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Burkina Faso: "La scuola può battere il terrorismo"

Parla Padre Sawadogo, preside in una delle regioni più colpite dalla violenza jihadista

MILENA CASTIGLI
Polizia in Burkina Faso
"P
rima viene il rispetto dell’altro, non importa se musulmano, cattolico o protestante": lo dice padre Emile Sawadogo, preside in Burkina Faso, responsabile di una scuola con oltre 300 studenti in una delle regioni più colpite dalle violenze e dalle incursioni dei gruppi armati. Lo scorso 2 dicembre 14 persone sono state uccise nell'attacco alla chiesa protestante di Foutouri, appena al di sotto di quella fascia centro-nord africana corrispondente al...
SABATO 28 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Autobomba a Mogadiscio: è una strage

Oltre 70 morti in un attacco suicida davanti a un checkpoint. Al-Shabaab rivendica

DM
Il luogo dell'attentato
E'
di almeno 70 morti e 76 feriti, ma potrebbe essere molto più grave, il bilancio dell'esplosione che ha squarciato la mattinata di Mogadiscio, in Somalia: un'autobomba è esplosa in un sobborgo della capitale somala densamente abitato, compiendo una strage immediata. Fonti ospedaliere avrebbero già dato conferma di oltre 70 decessi, precisando però che si tratta di un bilancio provvisorio. Nelle ore successive, l'attentato è stato rivendicato...
GIOVEDÌ 12 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Piazza Fontana, una strage senza giustizia

Diciassette morti, uccisi dalla bomba piazzata al Banco dell'Agricoltura. Cinquant'anni dopo, un buco nella coscienza d'Italia

DAMIANO MATTANA
Il Banco dell'Agricoltura dopo l'esplosone
H
a spazzato via tutto il tritolo di Piazza Fontana. Quattordici vite sul momento, altre tre nei giorni a venire, ma anche le certezze di un'Italia sull'onda lunga del boom economico, in quella operosa Milano che osservava cadere, in un attimo, la medaglia di città simbolo della rinascita, dell'industria, dell'anima buona del Paese. E il buco sul pavimento del Banco dell'Agricoltura è anche quello delle coscienze di tutti, a chiederci ancora, dopo...
MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

La vera sfida della nuova Europa

LEONARDO PANETTA
Una delle immagini simbolo degli attentati di Strasburgo del 2018
A
un anno di distanza dagli attentati di Strasburgo, durante i quali perse la vita anche il giornalista italiano Antonio Megalizzi, possiamo dire che, sul fronte del terrorismo, abbiamo assistito alla maturazione di un processo di cambiamento da parte del radicalismo. Ormai ci stiamo avviando sempre più a una fase storica caratterizzata da azioni isolate, magari da parte di singole persone. Il problema di questo cambiamento è che, paradossalmente, le attività di...
VENERDÌ 06 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese

DM
Mario Sossi durante il rapimento
I
l suo fu uno dei primi casi a coinvolgere l'opinione pubblica nazionale sulle azioni delle Brigate Rosse, e il suo volto davanti allo stendardo con la stella a cinque punte, tumefatto sul lato destro, passò in breve tempo alla ribalta delle cronache, inaugurando la stagione della propaganda armata: è morto a Genova il giudice Mario Sossi, pubblico ministero nel processo contro la XXII Ottobre (gruppo terroristico responsabile, fra le altre cose, della rapina allo Iacp che si...
SABATO 30 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

L'incubo del terrore sul London Bridge

Londra ferita dall'agguato terroristico di Usman Khan: due vittime e diversi feriti ma la città esorcizza la paura con il coraggio

DAMIANO MATTANA
Vari momenti dell'agguato sul London Bridge
U
n colpo al cuore quello subito da Londra. Una furia cieca che prende forma su quel London Bridge già teatro prediletto del terrore, spettatore inerme della follia umana che spezza vite in modo arbitrario e casuale. Si è diradata pian piano la nebbia che avvolgeva, almeno in parte, l'agguato di Usman Khan, 28 anni, condannato a sei anni per terrorismo e da poco più di un anno in libertà vigilata. Una pena di sei anni quella scontata nei carceri londinesi, a quanto...
VENERDÌ 29 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Terrore sul London Bridge, due morti

Accoltellamento a Londra, numerosi feriti. L'attentatore, un terrorista in libertà vigilata, è deceduto per le ferite riportate

DM
Polizia e mezzi di soccorso sul London Bridge
E'
di due morti e almeno 5 feriti il bilancio dell'attacco a colpi di coltello che ha gettato nel terrore la città di Londra, nel pieno del suo cuore pulsante: l'aggressore, che ha agito sul London Bridge, è stato fermato dalla Polizia, intervenuta tempestivamente sul posto, spirando poche ore dopo per le ferite riportate nel conflitto a fuoco con le Forze dell'ordine. Non è chiara la dinamica che ha portato al ferimento fatale dell'uomo, in quanto (come...
MARTEDÌ 19 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Cesare Battisti sconterà l’ergastolo

La decisione della Corte di Cassazione sul ricorso proposto dalla difesa dell’ex terrorista dei Pac

DM
Cesare Battisti
N
o alla cancellazione dell’ergastolo per Cesare Battisti. A deciderlo è la Corte di Cassazione, che ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto dall’ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo (Pac), accusato di quattro omicidi compiuti (due materialmente) alla fine degli anni Settanta, contro l’ordinanza con cui lo scorso 17 maggio, la Corte di Assise di appello di Milano aveva negato la commutazione della pena dell’ergastolo in quella di...
GIOVEDÌ 31 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Perseguitati più che mai

In Asia e in Africa la mappa delle violazioni dei diritti umani subite dai cristiani

GIACOMO GALEAZZI
Persecuzioni
I
l 17 settembre 2018 padre Pier Luigi Maccalli. Missionario della Società delle Missioni, è stato rapito da islamisti di etnia fulani nella sua missione di Bamoanga, a 125 chilometri da Niamey, capitale del Niger. A oltre un anno dal suo rapimento le sue sorti sono ancora sconosciute. Diciannove persone, tra cui padre Albert Baba, sono state uccise e 120 ferite in un attacco avvenuto lo scorso 1° maggio durante la celebrazione della Messa nella chiesa di Nostra Signora di...
NEWS
MIGRANTI

La Ocean Viking salva 92 persone, tra loro minori non accompagnati

Le operazioni di soccorso a 30 miglia nautiche dalla costa della Libia
Cina, persone contagiate da coronavirus
EMERGENZA SALUTE

Virus misterioso, la Cina allarga il cordone sanitario

Quattro casi confermati in Australia, tre in Francia. Nel Regno Unito si cercano 2.000 persone recentemente rientrate dalla Cina
TERREMOTO

Turchia: sisma magnitudo 6.8. Morti e feriti

Diverse persone, almeno 30, sarebbero intrappolate sotto le macerie
SOS DEI COLTIVATORI

Dazi, -7,7% di esportazioni italiane negli Usa

Il pesante impatto economico della guerra commerciale di Donald Trump sull'agroalimentare Made in Italy. I contraccolpi del...
CONTRO IL DEGRADO CAPITALE

A salvaguardia della Fontana di Trevi

Oltre all'installazione della barriera protettiva, saranno controllate anche le vie d'accesso in funzione...
ANTISEMITISMO

"Qui ebrei" scritta choc sulla casa di un'ex deportata

A pochi giorni dal 70esimo anniversario dalla liberazione dei lager ancora un gesto antisemita
OMICIDIO SACCHI

Ecco perchè anche Anastasiya andrà a processo

Giudizio immediato per i sei indagati nell'inchiesta sull'omicidio di Luca Sacchi. Tra questi i due autori materiali...
GERMANIA

Sparatoria a Rot am See, 6 morti

Tragedia in una piccola città tedesca, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in un edificio. Preso il killer
USA

Houston, esplosione in un palazzo

Ancora non è noto se ci siano vittime o feriti, così come sono ignote le cause dell'esplosione
PARLAMENTO EUROPEO

"Serve una task force Ue contro la tratta"

A Bruxelles, nella giornata di approfodimento sulla prostituzione coatta e il traffico di esseri umani, l'appello di don Aldo...
Locuste in Africa
KENYA, ETIOPIA E SOMALIA

Emergenza locuste in Africa: milioni di bimbi rischiano la fame

Save the Children: "In un giorno possono mangiare la stessa quantità di cibo di 90 mln di persone"
EMERGENZA SALUTE

Coronavirus, la Cina blocca i trasporti pubblici

Sono oltre 40 milioni i cittadini coinvolti. Chiusa parte della Muraglia cinese
SAN FRANCESCO DI SALES

"Le menzogne spogliano l'uomo di dignità"

Nel messaggio per la 54° Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, il Papa mette in guardia dalla "falsificazione...
Maltrattamenti in asilo - immagine di repertorio
ROMA

Maltrattavano bimbi, arrestate due maestre

Gli episodi di violenza in una scuola dell'infanzia alle porte della Capitale