News TAV

LUNEDÌ 11 MARZO 2019, IN TERRIS

Tav: via libera ai bandi

Si è riunito il cda di Telt. Intanto l'Europa avverte: "Errore dire che il progetto è negativo"

REDAZIONE
Tunnel Tav
I
l Telt, responsabile della realizzazione e della gestione della sezione transfrontaliera della futura linea Torino-Lione, ha dato via libera all'unanimità alla pubblicazione dei bandi relativi agli interventi dei lotti francesi del tunnel di base della Tav. Il Consiglio d'amministrazione, all'unanimità, ha votato si sono espressi a favore alla presenza del rappresentante dell'Unione europea. Le pressioni dell'Europa A proposito di...
LUNEDÌ 11 MARZO 2019, IN TERRIS

"Tav? Incompresibile il dibattito, si deve fare"

Il presidente della commissione intergovernativa: "Conclusi già tre accordi per il sì". E il M5s ribadisce il no

REDAZIONE
Tunnel Tav
 un dibattito che non capisco. Perché i due Paesi hanno concluso tre accordi successivi e durante questo periodo, che è stato lungo, i Paesi vicini come la Svizzera e l'Austria sono avanzati molto. Gli svizzeri hanno già liberato due tunnel di base, uno di questi è il San Gottardo, e come sapete l'Italia e l'Austria fanno progressi sul serio per quanto riguarda il tunnel del Brennero. Quindi non è normale che l'Italia sia d'accordo per...
DOMENICA 10 MARZO 2019, IN TERRIS

Salvini e Di Maio rassicurano: "Il governo non cade"

Il leader 5Stelle chiarisce: "Non siamo contro le infrastrutture". Il leghista: "Il dibattito è servito"

REDAZIONE
Palazzo Chigi
T
orna il sereno sui cieli di Palazzo Chigi. Lo dicono a gran voce i due leader delle due forze politiche alleate di governo: Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Entrambi hanno parlato da luoghi "di casa": il capo politico del M5s dal Villaggio Rousseau, la due giorni di scuola politica del Movimento a Milano, mentre il segretario del Carroccio dalla scuola di formazione politica della Lega, sempre nella città meneghina. Di Maio: "Sono stati due giorni non...
SABATO 09 MARZO 2019, IN TERRIS

Tav: bandi bloccati

Conte: "Il governo ridiscute il progetto"

REDAZIONE
Cantiere Tav
U
na lettera è stata inviata da Palazzo Chigi alla Telt per autorizzare l'approvazione di avvisi per i 2,3 miliardi di lavori del tunnel di base della Tav con la "clausola di dissolvenza" che sarà motivata dall'avvio della procedura di revisione del trattato italo-francese.   Conte: "Gare non partiranno" "La società Telt mi ha appena risposto confermandomi che i capitolati di gara non partiranno senza...
SABATO 09 MARZO 2019, IN TERRIS

La crisi è vicina

RAFFAELE BONANNI
Luigi Di Maio e Matteo Salvini
E
d ecco che i nodi vengono al pettine. Quello su cui si è incagliato nell’alleanza di governo, riguarda la vicenda annosa della Tav. Il rischio di una rottura della coalizione è concreto. Da una parte i 5 stelle che non la vogliono per nessuna ragione, dall’altra la Lega che ha opinioni esattamente opposte e non da ora. I primi sono da sempre dentro uno schieramento che culturalmente si è sempre opposto ad ogni opera pubblica, i secondi, hanno sostenuto ogni...
VENERDÌ 08 MARZO 2019, IN TERRIS

Se la Tav fa deragliare il governo

Scontro fra Di Maio e Salvini sull'opera. Buffagni (M5s): "Crisi già aperta"

ALBERTO TUNO
Il cantiere della Tav
E'
 scontro aperto sulla Tav fra Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Un confronto aspro che mette in serio dubbio la tenuta del governo gialloverde.  L'esecutivo scricchiola "Nel contratto c'è la revisione dell'opera che è giusta, si possono tagliare spese, strutture, è giusto chiedere più contributi all'Europa e alla Francia. Non si può fermarla e conto che il buon senso prevalga" dice Salvini a Rtl. E, sui...
GIOVEDÌ 07 MARZO 2019, IN TERRIS

Tav. Conte: "Più no che sì"

Per il primo ministro "gli elementi negativi superano l'impatto di quelli positivi"

REDAZIONE
Scritta No Tav
"C
i sono ragioni" favorevoli alla costruzione dell'opera, ma sono prevalenti quelle negative. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, detta la linea del governo sulla Tav. Dunque più no che sì. Conte: "Più elementi negativi che benefici" "Non sono allo stato affatto convinto che questo progetto infrastrutturale è quello di cui l'Italia ha bisogno", ha dichiarato il primo ministro. Se da un lato la costruzione...
GIOVEDÌ 07 MARZO 2019, IN TERRIS

E' stallo: clima teso nel governo

Fumata nera dopo 5 ore di vertice. Crisi più vicina?

FRANCESCO VOLPI
Il tunnel della Tav
E'
 stallo sulla Tav nonostante il vertice di di 5 ore andato in scena a Palazzo Chigi. Tra Lega e il Movimento 5 Stelle manca ancora la mediazione.  Clima teso Il governo sembra prendere tempo: l'idea è chiedere - riferiscono fonti di maggioranza - un approfondimento giuridico sui bandi di Telt e un confronto alla Francia, con possibile vertice bilaterale, sui criteri di finanziamento dell'opera. Ma Luigi Di Maio e Matteo Salvini lasciano l'incontro scuri in...
GIOVEDÌ 07 MARZO 2019, IN TERRIS

Tav: le intenzioni di Salvini

MINO GIACHINO
Manifestazione Sì-Tav
L
a questione Sì-Tav o No-Tav arriva ad una svolta definitiva? Dopo vent’anni di manifestazioni e proteste, anche violente, dei No-Tav, che hanno rallentato l’economia del nostro Paese al punto che abbiamo perso 20 punti di PIL pro-capite rispetto alla media europea, una scossa è arrivata il 10 novembre scorso con la grande manifestazione Sì-Tav, che ho organizzato insieme alle “madamin”. Il governo giallo-verde si trova di fronte alla sua...
MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, IN TERRIS

Conte: "Siamo in dirittura di arrivo, la decisione entro venerdì"

Spetterà al premier trovare un compromesso nel governo gialloverde

REDAZIONE
S
petterà al premier Giuseppe Conte sciogliere l'empasse Tav, che insieme alla questione delle autonomie regionali è la materia maggiormente divisiva fra gli alleati di governo Lega e Movimento 5 stelle. Salvini dice di attendere con serenità la decisione finale, ma è noto che la Lega spinga per il sì all’opera. Il M5s ha fatto del no alla TAV una delle sue basi elettorali nel passato più o meno recente, ma sotto le...
NEWS

Quando le alchimie politiche non pagano

Dunque l’azione di governo s’interrompe qui. E finisce poco prima delle sedici di un martedì...
Matteo Renzi, Ignazio La Russa, Anna Maria Bernini ed Emma Bonino
CRISI DI GOVERNO

Tra voto e nuovo governo: il dibattito in Senato

Si susseguono gli interventi dei rappresentanti politici dopo i discorsi di Conte e Salvini
Giuseppe Conte e Matteo Salvini
CRISI DI GOVERNO

Conte ai senatori: "Rassegnerò le mie dimissioni"

Il presidente del Consiglio relaziona in Aula sugli scenari aperti dalla crisi
ISTRUZIONE

A rischio il ritorno dell'educazione civica a scuola

La legge non è ancora in Gazzetta ufficiale. La soluzione in extremis, pubblicarla e farla valere dalla riapertura...
Mario Balotelli durante la presentazione
SERIE A

La grande chance per Balotelli

La familiarità dell'ambiente di Brescia e il sogno Azzurro: un'opportunità per il rilancio definitivo
La nave militare Audaz messa a disposizione del Governo spagnolo
MAR MEDITERRANEO

Open Arms, la nave militare spagnola in soccorso dei migranti

La decisione presa dopo che alcuni profughi si sono buttati in acqua