News SVEZIA

GIOVEDÌ 06 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Al via i negoziati sullo Yemen

L'inviato Onu Griffiths: "Lavoriamo per un accordo". Ma il dialogo tra le parti è difficile

LUANA POLLINI
Martin Griffiths, inviato Onu in Yemen
A
l via in Svezia i negoziati per la pace in Yemen. "Non è stato facile portare tutte le parti al tavolo", ha detto l'inviato delle Nazioni Unite nel Paese arabo, Martin Griffiths, aprendo i lavori in cui è stato definito l'accordo sullo scambio di prigionieri tra le forze filo-governative e i ribelli houthi. Al lavoro "Lavoreremo nei prossimi giorni per raggiungere un accordo che allevi la sofferenza degli yemeniti", ha aggiunto il...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

A Kristersson l'incarico di formare il governo

Starà al leader dei conservatori tentare di costruire una maggioranza non consegnata dalle elezioni del 9 settembre

REDAZIONE
Ulf Kristersson
S
arà Ulf Kristersson, leader dei conservatori, a sobbarcarsi l'onere di formare il nuovo governo svedese. Dal 9 settembre scorso, giorno delle elezioni nazionali, il Paese non ha un esecutivo, uscito senza vincitori dalla tornata elettorale e alle prese con uno stallo che ha messo in evidenza l'incertezza politica che ha accompagnato la Svezia in avvicinamento alle elezioni. Perfetta parità fra Centrodestra e Centrosinistra, i due blocchi maggiori, arrivati anch'essi...
LUNEDÌ 10 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Sd non sfonda, trionfa l'incertezza

La destra di Akesson si ferma al 17,7%. Tengono i socialdemocratici. Rebus governo

FRANCESCO VOLPI
Akesson, leader di Sd
L'
'esito del voto in Svezia è il trionfo dell'incertezza. La destra di Sd cresce ma non sfonda (17,7%), i socialdemocratici restano il primo partito (28,3%) ma perdono consensi rispetto al 2014, mentre i moderati si attestano al 19,7%. E ora il prossimo governo diventa un rebus.  In crescita Netta, invece, l'affermazione dei piccoli partiti. In primis gli ex comunisti, Sinistra, che si sono aggiudicati l'8%. Bene anche il partito di centrodestra, Centro, e i...
DOMENICA 09 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Gli exit-poll, Sd fermi al 18%

I Democratici svedesi di Akesson rallentano. Pari i grandi blocchi. Bene i piccoli schieramenti

REDAZIONE
Svezia al voto
S
embrava una situazione maggiormente favorevole all'ultradestra dei Democratici svedesi  che, stando ai primi exit-poll, sarebbero fermi al 17,7%, più indietro rispetto ai socialdemocratici (28,3% che, se confermato, sarebbe il peggior risultato dal 1908). I dati sono ancora molto provvisori ma, stando a quanto filtrato finora, i piccoli partiti sarebbero stati protagonisti di un exploit, in particolare la Sinistra che avrebbe portato i suoi punteggi al 9,8%, il doppio...
VENERDÌ 07 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Svezia verso il voto con lo spauracchio Sd

Estrema destra al 20% secondo i sondaggi. Su Facebook appello della sinistra intellettuale

REDAZIONE
Jimmy Akesson, leader di Sd
M
ancano due giorni alle elezioni parlamantari svedesi, le più incerte degli ultimi anni.   Sondaggi Il Paese, che ha in programma anche le elezioni amministrative, viene da una legislatura difficile, con un esecutivo rosso-verde che ha governato con il 43% dei voti, grazie all'alleanza di centro-destra che si è rifiutata di negoziare con Svezia Democratica (Sd, l'acronimo in svedese), terza forza con quasi il 13%. I sondaggi lasciano presagire un quadro...
MERCOLEDÌ 15 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Giovani incappucciati danno fuoco a decine di auto

Notte di terrore a Göteborg e in un'altra cittadina: Svezia in balia delle bande di teppisti?

REDAZIONE
Auto incendiate in Svezia
L
e fiamme che a luglio hanno divorato ettari di bosco in Svezia, la notte tra il 13 e il 14 agosto hanno inghiottito 88 automobili nella città di Göteborg. Come riferiscono media locali, si è trattato di una notte terribile, perché anche nella cittadina di Trollhättan si sono registrati scontri: i poliziotti qui sono stati attaccati a colpi di pietra. Ma chi sono gli autori di queste violenze? Gli inquirenti non hanno escluso l’ipotesi che...
MARTEDÌ 07 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Nuovo sciopero Ryanair

A rischio cancellazione oltre cento voli, 3500 i passeggeri coinvolti.

REDAZIONE
Un aereo della compagnia irlandese
N
uovo sciopero del personale Ryanair proclamato per venerdì 10 agosto. Continua lo stato di agitazione in cui sono entrati i dipendenti della compagnia irlandese dal luglio scorso con i due scioperi del 25 e del 26. Venerdì prossimo saranno i piloti di Belgio, Irlanda e Svezia ( a cui potrebbero aggiungersi anche quelli di Gran Bretagna, Germania ed Olanda) ad incrociare le braccia: prevista la cancellazione di oltre cento voli che riguarderà oltre 3500 passeggeri. Le...
MARTEDÌ 24 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Svezia in fiamme: colpa dei cambiamenti climatici?

Fino a 80 roghi scoppiati, incendi anche in Lapponia. Ue: "Nessun Paese immune da catastrofi"

REDAZIONE
Incendi in Svezia
Q
uest'estate gli svedesi sono costretti a far fronte con un fenomeno tutt'altro che frequente a quelle latitudini: gli incendi dei boschi. L'anomalo caldo e la conseguente siccità hanno provocato fino a 80 roghi in Svezia, anche a ridosso del Circolo Polare Artico, mettendo in seria difficoltà gli uomini e i mezzi del Paese, solitamente non abituati a gestire più di tre o quattro incendi boschivi ad estate. Ecco allora che due Canadair con 13 vigili del...
LUNEDÌ 16 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Il feto è femmina? Si può abortire

Le autorità sanitarie svedesi hanno di fatto legittimato l'aborto selettivo?

REDAZIONE
Test di gravidanza
N
on solo in Cina o in qualche altro Paese non occidentale in cui i diritti delle donne restano una chimera. Anche in Svezia si può abortire soltanto perché il feto è femmina. Succede proprio nel Paese considerato un'avanguardia del femminismo, che di recente ha approvato una legge che considera stupro qualsiasi rapporto sessuale che non abbia il "sì" esplicito di lei (bisognerà forse esprimere il consenso davanti a un ufficiale di stato...
SABATO 07 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Semifinale dopo 28 anni, l'Inghilterra fa paura

I Three Lions stendono la Svezia 2-0 (Maguire e Alli) e sono nella top 4 del Mondiale. Non accadeva da Italia 90

MASSIMO CICCOGNANI
Svezia-Inghilterra 0-2. Harry Maguire esulta dopo la rete dell'1-0 - Foto © Facebook
D
ura appena mezz’ora il muro Svezia per poi crollare sotto i colpi di una Inghilterra pragmatica e cinica. Finisce 2-0 con un gol di Maguire dopo 30’ di gioco e il raddoppio di Alli a inizio ripresa e i Three Lions volano in semifinale: mercoledì al Luzhniki di Mosca troveranno la vincente di Russia-Croazia in campo tra poco a Sochi. Southagate conferma l’undici titolare di questo mondiale, Svezia con Krafth a destra in una formazione abbondantemente collaudata....
NEWS
La mappa Gem
PAVIA

Realizzate le mappe dei terremoti mondiali

Sono tre: pericolosità (“Hazard Model”), esposizione (“Global Exposure”) e rischio (“Risk...
La Bce

C'è del marcio

"L'appartenenza alla moneta unica gioca un ruolo fondamentale" per i paesi europei, anche perché...
Regali natalizi da internet
ECONOMIA

Natale: crescono gli acquisti online

In due mesi veduti 6,8 mld di prodotti, al top tecnologia e giocattoli
Recep Tayyip Erdogan
TURCHIA

Erdogan: "Lotta senza tregua al terrore"

Il presidente ha aperto la campagna elettorale per le amministrative
Di Maio, Conte e Salvini
MANOVRA

Nuovo vertice per sciogliere i nodi

Riunione di governo a Palazzo Chigi. Sul testo, intanto, piovono gli emendamenti
Il metropolita di Kiev, Epifanio
ORTODOSSI

E' scisma: nasce la Chiesa di Kiev

Proclamata l'indipendenza da Mosca. Poroshenko: "Giorno storico"