News SURRISCALDAMENTO GLOBALE

LUNEDÌ 06 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Allarme dell'Onu: rischio estinzione di massa

Lo rivelano gli scienziati dell'Ipbes: almeno una specie su 8 è a rischio nei prossimi decenni

REDAZIONE
Deforestazione
C
he le condizioni di salute del nostro Pianeta siano precarie è ormai un dato di fatto. L'allarme sull'inquinamento progressivo e l'incremento degli effetti del surriscaldamento globale continua a suonare da più fronti, rendendo evidente come quella per il clima sia una battaglia che esula dal semplice dibattito politico. Ora è anche l'Onu a mettere in guardia l'umanità sui rischi che sta correndo, non solo per se stessa ma anche per le altre...
VENERDÌ 19 APRILE 2019, IN TERRIS

Clima, i giovani italiani in piazza con Greta

In 25 mila a Piazza del Popolo, per rivendicare il diritto al futuro: "Siamo a un bivio per l'umanità"

MATTIA DAMIANI
Greta Thunberg a Piazza del Popolo
G
iovani e giovanissimi, arrivati a Roma in treno, oppure convenuti in piazza con le biciclette: Piazza del Popolo un raduno così probabilmente lo ricorderà a lungo. Greta Thunberg ha raccolto all'ombra del Pincio non meno di 25 mila ragazzi, tutti uniti per manifestare il diritto a prendersi il loro futuro. Un obiettivo che, fisiologicamente, passa dalla tutela del clima terrestre, la battaglia che la giovanissima attivista svedese sta conducendo portando il problema davanti ai...
GIOVEDÌ 14 MARZO 2019, IN TERRIS

Nobel per la Pace: proposta Greta Thunberg

Iniziativa di tre parlamentari norvegesi alla vigilia della marcia contro i cambiamenti climatici

REDAZIONE
Greta Thunberg
N
on è passata inosservata Greta Thunberg, né lei né la sua battaglia per la salute del nostro Pianeta. Il clima è al centro di tutto, dell'equilibrio degli ecosistemi, della vita stessa sulla Terra. E della sua difesa, la giovanissima attivista svedese ne ha fatto parte integrante delle sue giornate, spese a dare lezioni semplice ma fondamentali ai potenti del mondo, richiamandoli all'urgenza che l'emergenza climatica richiede. E' per questo, ma anche...
MARTEDÌ 12 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Due terzi dei ghiacci dell'Himalaya spariranno entro il 2100

Le conseguenze ambientali riguarderanno due miliardi di persone in Asia

MILENA CASTIGLI
Il
N
uovo (ed ennesimo) allarme per lo scioglimento dei ghiacci nel Pianeta. Secondo una ricerca del Centro Internazionale per lo sviluppo integrato della montagna (Icimod), almeno un terzo dei ghiacciai dell'Himalaya è destinato a sparire entro il 2100. Questo, e qui sta il brutto, anche se si riuscisse a mantenere il riscaldamento globale entro 1,5 gradi dai livelli pre-industriali. Le cose inoltre peggiorerebbero se non si riuscisse neppure a non far aumentre ulteriormente il...
SABATO 09 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Troppo caldo: gli oceani cambiano colore

L'alterazione del fitoplancton sta "tingendo" i mari di verde e blu intenso

MILENA CASTIGLI
Colori sempre più intensi negli oceani
G
li oceani stanno cambiando colore e non per colpa dell'inquinamento, ma a causa del surriscaldamento globale. Lo evidenzia uno studio nienet meno che del Massachusetts Institute of Technology (Mit) di Boston, secondo cui l'aumento delle temperature sta modificando la composizione del fitoplancton, vale a dire l'insieme dei microrganismi vegetali alla base della catena alimentare negli ecosistemi marini. Il fitoplancton comprende alghe altre...
MERCOLEDÌ 26 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Il 2018? L'anno più caldo di sempre

Temperatura di ben 1,8 gradi superiori alla media: battuto il record negativo del 2014

MILENA CASTIGLI
Nel 2018 temperature ben oltre la media
E'
consueto, con l'avvicinarsi della fine dell'anno, stilare classifiche su quanto accaduto di belllo e di brutto nei 12 mesi passati. Ebbene il 2018 non verrà ricordato per qualcosa di positivo, almeno per quanto riguarda lo "scottante" tema - permettetemi il gioco di parole - dei cambiamenti climatici. Infatti, secondo le analisi condotte dall'agenzia meteorologica americana (Noaa), questo è stato (finora) l'anno più caldo mai registrato in...
LUNEDÌ 08 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Onu: "Necessario un taglio drastico delle emissioni di Co2"

Pubblicato oggi il nuovo rapporto dell'agenzia intitolato "Sommario per decisori politici"

MILENA CASTIGLI
Riscaldamento globale e desertificazione
L'
obiettivo più ambizioso dell'Accordo di Parigi sul clima - mantenere il riscaldamento globale entro 1,5 gradi centigradi dai livelli pre-industriali e non entro i 2, obiettivo minimo - è possibile soltanto tagliando drasticamente le emissioni di CO2. Lo rivela l'Onu nel rapporto "Sommario per decisori politici" preparato dall'Ipcc (la commissione delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico) pubblicato stamani. Il report era stato rpesentato...
SABATO 21 APRILE 2018, IN TERRIS

Un terzo dei coralli morti di caldo

Lo rivela uno studio dell'Arc Centre of Excellence for Coral Reef Studies

MILENA CASTIGLI
Lo sbiancamento dei coralli nella Grande Barriera australiana
L'
ondata di caldo marino che del 2016 ha colpito l'Australia, ha causato la morte di circa un terzo dei coralli della Grande Barriera Corallina. Questa, che fa parte del patrimonio mondiale Unesco, si estende per 2300 km al largo della costa nordest del continente insulare. Lo rivela uno studio internazionale guidato da Terry Hughes, direttore dell'Arc Centre of Excellence for Coral Reef Studies, che ha esaminato il legame fra il livello di esposizione al calore, il...
VENERDÌ 08 SETTEMBRE 2017, IN TERRIS

Fa troppo caldo: i parassiti rischiano l'estinzione

MILENA CASTIGLI
Fa troppo caldo: i parassiti rischiano l'estinzione
Addio zecche, pulci e soprattutto fastidiosissimi pidocchi. Ben un terzo di tutti i parassiti terrestri, infatti, è a rischio estinzione a causa dei cambiamenti climatici entro i prossimi 50 anni. Una cattiva notizia Non si tratta però di una buona notizia, come apparentemente verrebbe da pensare. Per quanto fastidiosi e spesso veicoli di malattie, i parassiti ricoprono un ruolo fondamentale nell'ecosistema. Fanno anche loro parte di quel "tutto" che lega esseri viventi (e non) in...
SABATO 20 MAGGIO 2017, IN TERRIS

Rischio "Antartide verde": la pericolosa avanzata dei muschi sul pack polare

Gli scienziati lanciano l'allarme: l'aumento sensibile della vegetazione sul ghiaccio antartico è un ulteriore segno dell'aumento della temperatura globale

DAMIANO MATTANA
Rischio
Clima che cambia, paesaggi che cambiano. Il problema, il più delle volte, è che tali modifiche dell'assetto naturalistico-ecologico incidono fortemente sugli ecosistemi del Pianeta, sconvolgendo non solo l'aspetto esteriore ma anche e soprattutto il ruolo che tali paesaggi giocano nella preservazione dell'equilibrio biologico. E questo, senza dubbio, vale ancor di più se si parla dell'Antartide, il sesto continente terrestre, sempre più al centro di studi scientifici che, da diversi punti...
NEWS
Biglia di Marco Pantani

Marco Pantani il campione

D  opo quindici anni di oblio, ecco che ritorna alle cronache una delle storie più cupe dello sport...
Basket
BASKET

Denuncia di una mamma: "Razzismo verso mio figlio"

Il 13enne sarebbe stato insultato dai genitori di una squadra avversaria a Milano
Pasta con le alici
LA RICETTA DEL WEEKEND

Pasta con le alici alla palermitana: estate batti un colpo

Sarà una ricetta siciliana a proiettarci, finalmente, verso la bella stagione?
Migranti in Italia

Scontro Onu-Viminale sui migranti

L'Organizzazione contro il Dl sicurezza: "Viola i diritti umani" Secca replica del Ministero dell'Interno
Fake news

Se ad alimentare la democrazia sono le fake

Un'indagine del quotidiano il Sole 24 ore, affronta il tema mai indagato dai media, del numero fasullo dei seguaci...
L'ultima cena (Andrea del Castagno)

Il punto di contatto fra umano e divino

Cosa ci dice Gesù nel Vangelo della quinta domenica di Pasqua