News SUICIDIO ASSISTITO

GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Eutanasia: per l'Italia il tempo stringe

Dopo il pronunciamento della Corte Costituzionale, una proposta di legge solo abbozzata e la scadenza del 24 settembre sempre più alle porte

MARCO GRIECO
Eutanasia
M
ancano pochi giorni al 24 settembre, il termine entro il quale il Parlamento italiano dovrebbe intervenire sul pronunciamento della Corte Costituzionale, che ha ritenuto incostituzionale l'articolo 580 del Codice penale, che punisce chiunque istighi una persona al suicidio o l'aiuti a metterlo in pratica. Undici mesi fa, però, la Consulta ha deciso di rinviare la sentenza, consentendo al Governo italiano di colmare il vuoto giuridico sul tema. In questi...
MERCOLEDÌ 11 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Contro l'eutanasia, una sola voce cattolica

MASSIMO GANDOLFINI
Medico e paziente
E'
a tutti evidente che stiamo vivendo un momento storico di grande confusione e incertezza. Istanze opposte, socioculturali e politiche, si stanno agitando nel nostro Paese, e diventa sempre più difficile orientarsi ed imboccare la strada giusta per chi, come noi, si è assunto il compito di tutelare valori fondanti come la vita, la famiglia e la libertà educativa. Il tema all’ordine del giorno sono le leggi sul cosiddetto “fine vita”. In concreto, il nodo da...
GIOVEDÌ 01 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Eutanasia e suicidio assistito: due facce della stessa medaglia

MASSIMO GANDOLFINI
Eutanasia
E
utanasia: sì o no? Suicidio assistito: sì o no? È un dibattito per nulla nuovo nella nostra Italia, ma negli ultimi mesi si è “arricchito” (si fa per dire) di alcuni passaggi che vale la pena di affrontare. Il primo è certamente rappresentato dall'Ordinanza 207/18 della Corte Costituzionale in cui si chiede al Parlamento di affrontare il problema di una ridefinizione dell’articolo 580 del Codice Penale, quello che punisce e sanziona istigazione...
MERCOLEDÌ 31 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Suicidio assistito: la posizione del Comitato di Bioetica

In un documento si precisa che questa pratica "non è eutanasia". In disaccordo Scienza e Vita

FC
Siringa
A
 meno di due mesi dal 24 settembre, data fissata dalla Corte costituzionale come termine entro il quale il Parlamento dovrebbe legiferare sul suicidio assistito, il delicato tema si introduce nuovamente nel dibattito pubblico. La riflessione non è stata però stimolata dalla politica, incagliata in un guado dal quale non sembra uscire una posizione condivisa sulla questione, bensì dal Comitato nazionale di bioetica (Cnb), che ha pubblicato, quale organo consultivo...
VENERDÌ 19 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Gandolfini: "Legalizzare l'eutanasia? Meglio che cada il governo"

Il leader del Family Day chiama a raccolta le associazioni e i movimenti cattolici per una manifestazione di piazza a settembre

MARCO GUERRA
Massimo Gandolfini
"L'
eutanasia e il suicidio assistito saranno il banco di prova dei pro life che sono in maggioranza. Meglio che cada il governo che una legge ingiusta”, parlando ad In Terris il leader del Family day Massimo Gandolfini chiede che la difesa della vita sia portata fino all’estrema conseguenza di un'eventuale caduta dell’esecutivo. Intanto prosegue il lavoro per portare in piazza tutte le sigle cattoliche italiane. Vita, famiglia e libertà educativa sono i tre principi...
GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Giorgetti: "Nessuna legge sul fine vita prima del 24 settembre"

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio: "Speriamo che la Corte non cambi la norma"

FEDERICO CENCI
Convegno sul fine vita
I
l 24 settembre si avvicina, un intervento legislativo sul tema del fine vita si allontana. Proprio nel giorno in cui in Francia - dopo essere rimasto una settimana senza alimentazione e nutrizione - si è spento Vincent Lambert, simbolo internazionale della lotta contro la cultura della morte, una galassia di associazioni cattoliche si è riunita a Roma per lanciare un ultimo, ormai disperato monito alle forze parlamentari affinché non cedano, anche qui da noi, a derive...
MERCOLEDÌ 03 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Suicidio assistito: cosa chiedono davvero i giudici della Corte

Forum di In Terris: tre giuristi aiutano a dirimere la questione

FEDERICO CENCI
Giudici della Corte costituzionale
L'
epilogo del dibattito sul fine vita è quanto mai incerto. Mancano meno di tre mesi al 24 settembre, giorno indicato dalla Corte costituzionale entro il quale il Parlamento dovrà presentare una nuova legge sul suicidio assistito. Ma le diverse posizioni, all’interno del Comitato ristretto delle commissioni Affari sociali e Giustizia nonché all’interno del governo, non sono giunte ad una sintesi. È per questo che è slittata dal 24 giugno al 12 luglio la...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Victoria: i malati terminali potranno uccidersi

I moribondi potranno chiedere farmaci letali. Protestano i vescovi: "No alla morte assistita"

L.L.M
Morte assistita
D
a oggi nello Stato australiano di Victoria (con capitale Melbourne) i malati terminali adulti potranno chiedere al proprio medico la prescrizione di farmaci letali per porre fine alla propria vita. Lo prevede la legge sulla morte assistita recentemente approvata.  La legge La normativa stabilisce che i malati possano chiedere al medico di essere aiutati a morire se soffrono di dolore intollerabile e con meno di sei mesi da vivere, o 12 mesi se soffrono di malattie neurovegetative, e...
MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Noa: “E’ stato deciso di lasciarmi andare”

Papa Francesco: "L'eutanasia e il suicidio assistito sono una sconfitta per tutti"

WILLIAM VALENTINI
Noa Pothoven
"T
roppe persone qua da noi si buttano sotto i treni e la gente si lamenta. Lo Stato ha preso in mano la vita delle persone. Non c’è famiglia, non c’è Dio”, una fonte olandese di In Terris ha descritto con queste parole il contesto in cui Noa Pothoven è morta. La ragazza era nata nel 2001 nella città di Arnhem. Da anni soffriva di depressione post traumatica in seguito a delle violenze subite in età adolescenziale che le causava anoressia e...
NEWS
Un bus Atac a Roma
VIA BOCCEA

Baby gang aggredisce autista dell'Atac

Il gruppetto di giovani aveva azionato la leva di emergenza, denunciato un 17enne
Falso
MARCHI TAROCCATI

GdF: falso "Made in Italy", 66 denunce

L'allarme Coldiretti: "58% delle frodi a tavola, la concorrenza sleale fa crollare i prezzi"
Friday for Future

Custodire la nostra casa Terra

E'stato programmato il primo sciopero globale della storia con circa 150 paesi della Terra, per la tutela del clima...
Il capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio
ELEZIONI

Regionali Umbria, Rousseau dice sì al patto civico

La base grillina ha espresso la sua preferenza con il 60% di voti favorevoli
Un pompiere
TREZZANO SUL NAVIGLIO (MILANO)

Incendio in un capannone, due feriti gravi

Ustionati tre operai, due in codice rosso. Sono i dipendenti di una ditta che lavora cannabis legale
Uno degli atolli di Kiribati
OCEANIA

Kiribati, la battaglia per il clima dell'arcipelago che affonda

I giovani gilbertesi al fianco di Greta contro il riscaldamento globale che rischia di accelerare la scomparsa della loro terra
La cantante Emma Marrone al Festival di Sanremo 2013
CANTANTI

Emma Marrone si ferma: "Devo affrontare un problema di salute"

La vicinanza dei colleghi, da Pausini a Nek: "Forza, siamo tutti con te"
I disordini a Torino del 9 febbraio - Foto La Stampa
TORINO

Operazione della Digos contro anarchici: due arresti e 37 indagati

I divieti di dimora sono undici, anche cittadini stranieri. La sera della protesta fermate già undici persone
Staff dell'Oim in Libia - Foto © Organizzazione mondiale per le migrazioni
IMMIGRAZIONE

Libia: migrante in fuga ucciso con un colpo di arma da fuoco

L'uomo, di origini sudanesi, faceva parte di un di persone riportate a terra dalla Guardica costiera Libica
Washington. Transenne nella zona di Columbia Heights
USA

Spari a Columbia Heights: paura a Washington

Ancora non chiara la dinamica, i colpi esplosi non lontano dalla Casa Bianca. Almeno un morto e sei feriti, due gravi
Manifesto con simboli politici

Vino nuovo in nuovi otri

In un mese e mezzo la politica italiana è stata fortemente modificata da eventi rapidissimi che hanno sortito...
Papa Francesco con un bambino malato - Foto © L'Eco di San Gabriele

Chi ha paura di Papa Francesco?

Se i social fossero uno specchio veritiero della realtà, dovrebbe esserci uno scisma al giorno. E invece,...