News SUICIDIO

VENERDÌ 02 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Muore a 22 anni Saoirse, giovane erede dei Kennedy

La ragazza è deceduta a seguito di un'overdose nella residenza di famiglia. E c'è chi parla di "maledizione"

MARCO GRIECO
Saoirse Kennedy, vestita in rosa, posa un fiore sulla tomba del nonno Robert F. Kennedy - Foto © Associated Press
A
veva ventidue anni l'ultima discendente dei Kennedy quando, ieri pomeriggio, è stata trovata senza vita nella tenuta di famiglia a Hyannis Port, nel Massachussets. Secondo quanto riporta il quotidiano The New York Times, Saoirse Kennedy Hill - questo è il suo nome -, sarebbe deceduta a seguito di un'overdose. Alcune ore dopo, le autorità locali hanno rilasciato una dichiarazione nella quale è stato confermato il decesso...
SABATO 20 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Orrore al Poligono, 22enne si uccide sparandosi in bocca

Non è ancora stata esclusa la pista del colpo partito accidentalmente

MILENA CASTIGLI
Pistola
T
ragedia questa mattina al poligono di tiro ad Eboli. Un giovane di 22 anni di Capaccio Paestum, inprovincia di Salerno, è morto dopo essersi sparato in bocca con una pistola noleggoata in loco, nel poligono nazionale di Via Serracapilli. Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 ma il giovane era già deceduto. Sono stati i carabinieri della compagnia di Eboli, diretti dal capitano Luca Geminale, a ricostruire l'episodio. Tragica fatalità? I...
SABATO 22 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Appello dei vescovi: "Arginare i suicidi tra gli aborigeni"

"Questo popolo ha subito espropriazioni, deportazioni, violenze di vario tipo e molto altro"

MILENA CASTIGLI
Scultura di aborigeni australiani
"I
l suicidio è spesso l'ultima goccia di un accumulo di infelicità e dolore. Le popolazioni aborigene australiane e gli isolani dello stretto di Torres hanno subito espropriazioni, deportazioni, violenze di vario tipo e molto altro. Così, spesso, alcuni hanno deciso di fare della propria vita ciò che sembrava meno doloroso", uccidendosi. E’ l'allarme lanciato dai Vescovi cattolici australiani nel loro messaggio annuale per la domenica dedicata ad...
GIOVEDÌ 30 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Venticinque anni senza Ago, campione dimeticato

Il 30 maggio 1994 il suicidio di Agostino Di Bartolomei, storico capitano della Roma

MASSIMO CICCOGNANI
Agostino Di Bartolomei
U
na data maledetta, quella del 30 maggio, intrisa di dolore e rabbia per tutti i tifosi romanisti. Oggi, esattamente 25 anni fa, ci lasciava Agostino Di Bartolomei, campione e capitano, uomo simbolo di una Roma che sempre il 30 maggio, ma di qualche anno prima (1984), aveva accarezzato il sogno di portare a casa la Coppa dei Campioni, nel suo stadio, l’Olimpico, davanti alla sua gente. “Si sono tutti dimenticati di me, tutti, anche quelli che credevo amici. Soprattutto loro”,...
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Conferme dall'autopsia: Lorenzo Major si è suicidato

Il campione paralimpico ha utilizzato un'arma da fuoco in un parcheggio. Era da poco diventato padre

REDAZIONE
Lorenzo Major
N
on sarebbero più un mistero le circostanze che hanno portato alla morte di Lorenzo Major, campione mondiale paralimpico di arrampicato: l'atleta, 48 anni e affetto da disabilità, si sarebbe suicidato sparandosi con un pistola sportiva. Il tragico gesto sarebbe stato compiuto nel parcheggio adiacente alla sede dell'Agenzia delle entrate di Viareggio, in provincia di Lucca, il 10 maggio scorso. A quanto sembra, non sussisterebbero legami fra il gesto di Major e il luogo...
MARTEDÌ 02 APRILE 2019, IN TERRIS

Uomo muore travolto dal treno

Gli agenti della Polfer stanno cercando di capire se si sia trattato di un incidente o di un suicidio

MILENA CASTIGLI
L'arrivo dei soccorsi
T
ragedia a Monza, dove un uomo di 40 anni è rimasto ucciso dopo essere stato travolto da un treno. L'incidente è avvenuto questa mattina, pochi minuti prima delle 7 all'altezza di via Achille Grandi sulla linea Monza-Lecco, in direzione di Lecco, ad Arcore (Monza e Brianza). Dopo l'impatto, il corpo è stato trascinato dal convoglio per alcuni metri. Sul posto si sono immediatamente precipitati i soccorsi del 118 con un'ambulanza e...
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Detenuto si suicida impiccandosi

Un altro detenuto è stato portato in ospedale per aver ingerito pile e lamette

MILENA CASTIGLI
Carcere di Verona
G
iornata tragica ieri nel carcere di Verona. Un detenuto di origine nigeriana si è impiccato nella sua cella all'interno del carcere di Verona. L'episodio, avvenuto ieri, è stato rivelato oggi dal Sindacato autonomo degli agenti penitenziari (Sappe). Il migrante, in carcere da gennaio e in attesa di giudizio, è stato soccorso dagli agenti di custodia e portato in infermiera, dove gli è stato eseguito un massaggio cardiaco con defibrillatore, ma senza...
SABATO 19 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Diciannovenne trovato morto in strada nel Sassarese

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, anche quella di suicidio

MILENA CASTIGLI
La vittima: Diego Baltorlu
T
ragedia ad Alà dei Sardi, piccolo paese in provincia di Sassari, in Sardegna. Un giovane di 19 anni, Diego Baltorlu, originario di Alà, è stato trovato morto stamani sulla strada davanti alla casa della fidanzata. Il corpo esanime era riverso sugli scalini dell'entrata dell'abitazione e presentava diverse ferite da arma da fuoco all'altezza del torace.  Omicidio o suicidio L'ipotesi più probabile è che sia stato freddato...
VENERDÌ 18 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Suicidi in calo: 20.598 morti in meno

Il principale motivo alla base del gesto estremo resta la salute

MILENA CASTIGLI
Ancora alto il tasso di suicidi tra i giovani in Giappone
B
uone notizie dal Giappone dove il tasso di suicidi - grave problematica sociale del Sol Levante - è in netto calo, tanto da toccare il minimo storico da 37 anni a questa parte. I dati sono - resi pubblici, come ogni anno, dalla polizia nipponica - parlano chiaro: nei primi 11 mesi del 2018 si sono tolte la vita 16.3 persone ogni 100mila abitanti, vale a dire il 6,1% della popolazione. Rispetto al 2017,  si è registrato un calo del 3,4% per un totale di 20.598...
MERCOLEDÌ 02 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Si getta nel vuoto, muore suicida 14enne

Il ragazzo ha perso la vita sul colpo battendo la testa sul marciapiede. L'addio in un messaggio alla famiglia

REDAZIONE
I Murazzi a Torino
T
ragedia dove un ragazzo di appena quattordici anni si è suicidato, lanciandosi di sotto dal lungo Po Diaz, all'altezza di corso Cairoli. Il salto nel vuoto ha fatto battere violentemente la testa sul marciapiede all'adolescente che è morto sul colpo. Ai Murazzi è sopraggiunto il personale del pronto soccorso che ha provato un tentativo in extremis per salvarlo, ma senza successo. Il messaggio d'addio Prima del gesto estremo, secondo quanto...
NEWS
BERGAMO

Due fratelli muoiono durante un bagno nel lago d’Iseo

Non sapevano nuotare, per i carabinieri potrebbe averli inghiottiti una buca sott’acqua. Cinque morti in due giorni
TOSCANA

Ecco gli eredi di giullari e menestrelli

Un festival dedicato ai poeti ambulanti e al repertorio dei cantastorie
MIGRANTI

Open Arms, la polizia nella sede della Guardia Costiera

Ieri l'appello del presidente dell'Europarlamento, David Sassoli, affinché l'Italia consenta lo sbarco

Due punti fondamentali

Siamo finiti in un grande confusione, ed è difficile comprendere quali esiti finali avrà la crisi di...
Peter Fonda in Easy Rider
CINEMA

E' morto Peter Fonda, la star di Easy Rider

L'attore, figlio del grande Henry, aveva 79 anni. Con il film capolavoro del 1969 segnò un'intera generazione

Positivo all’alcoltest chiama il padre, ma è ubriaco anche lui

L’uomo per evitare il sequestro dell’auto si è fatto venire a prendere dai genitori, ma al padre hanno...