News SUDAN

VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Sventato un colpo di stato in Sudan

Il tentato golpe voleva minare l'accordo di transizione nel Paese

MARCO GRIECO
Centinaia di sudanesi protestano a Khartum
S
i è concluso con l'arresto di dodici persone il tentativo di colpo di Stato sventato dal Consiglio militare dei transizione (Tmc) del Sudan. Ad annunciarlo alle emittenti locali è stato lo stesso portavoce del Tmc, Gamal Omer Ibrahim, il quale ha fatto sapere che il tentato golpe aveva l'obiettivo di far saltare l'accordo di condivisione del potere messo in piedi dal Consiglio militare di transizione e i gruppi di opposizione...
VENERDÌ 05 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Sudan: raggiunto accordo di condivisione del potere

Concordato un consiglio sovrano congiunto che governerà il Paese per tre anni

MILENA CASTIGLI
Festeggiamenti in Sudan
L
a giunta militare al potere in Sudan e la coalizione di forze della società civile del Paese hanno raggiunto un accordo di condivisione del potere: lo ha annunciato oggi un inviato dell'Unione Africana (UA), Mohammed el-Hassan Labat. Entrambe le parti hanno concordato di formare un consiglio sovrano congiunto che governerà il Paese per "tre anni o poco più". Il consiglio sarà composto da cinque militari e cinque civili, mentre un'altra poltrona...
LUNEDÌ 01 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Sudan, l'urlo di libertà di un popolo oppresso

Almeno sette manifestanti morti Domenica scorsa

MARCO GRIECO
Un momento delle proteste di ieri in Sudan
C
ontinua a urlare il Sudan, e questa volta ha mobilitato circa un milione di persone, scese lungo l'Africa Road a Khartum per manifestare il loro dissenso verso gli attuali vertici di governo. Lo aveva fatto circa un mese fa: era il 3 giugno scorso quando i berretti rossi del generale Mohamed Hamdan Dagalo avevano represso nel sangue le proteste. Allora, 107 persone erano state massacrate davanti al sit-in delle Forze armate. Eppure, il potere coercitivo non ha avuto la meglio sulla...
GIOVEDÌ 06 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Ancora sangue in Sudan, sale il bilancio dei morti

Almeno 40 cadaveri sono stati recuperati nel Nilo

WILLIAM VALENTINI
Le proteste in Sudan
L'
opposizione democratica in Sudan ha respinto l’offerta del Consiglio dei Militari di Transizione di riaprire i colloqui di pace, dopo che lunedì i soldati avevano attaccato il sit-in delle Forze per la libertà e il cambiamento (Ffc), l'alleanza democratica che, dalla caduta quasi un mese fa del dittatore Omar al Bashir, ha cercato di trattare con i militari i termini di una transizione democratica del Paese del Sahel. Il bilancio dell’attacco è...
MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Sudan: sale a 60 il numero delle vittime

Gli attivisti denunciano: i militari sparano contro i manifestanti

WILLIAM VALENTINI
N
on si fermano le violenze in Sudan. Il bilancio delle vittime è salito a 60 morti. “Del nostro sit-in non resta più niente, solo i corpi dei nostri martiri che non possiamo evacuare" avevano commentato le opposizioni che da settimane agitano le proteste nella capitale Khartoum. Continua dunque il braccio di ferro tra la giunta militare, al potere in Sudan dopo la cacciata lo scorso aprile dell’ex dittatore Omar al Bashir, e gli attivisti che chiedono una rapida...
LUNEDÌ 03 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Sudan: attaccato il sit-in di protesta

Militari sparano sui manifestanti: 5 morti. I testimoni: "Gettata la maschera, è una nuova fase"

LUCA LA MANTIA
Il sit-in attaccato
I
 militari sudanesi hanno attaccato i manifestanti che da due mesi partecipano al sit-in sotto la sede del quartier generale dell'esercito, a Karthoum, per chiedere una transizione verso un governo civile dopo il golpe che ha portato alla destituzione di Omar al Bashir.  Vittime Stando a quanto affermato dal Comitato centrale dei medici sudanesi - tra gli organizzatori della protesta - almeno 5 persone sarebbero morte e diverse sarebbero rimaste ferite. Nell'assalto - ha...
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Sudan: c'è l'accordo militari-opposizioni

L'intesa prevede una transizione di tre anni verso un'amministrazione civile

EDITH DRISCOLL
Militari durante il golpe
I
 militari del Sudan hanno annunciato di aver raggiunto un accordo con le opposizioni per una transizione in tre anni ad una amministrazione civile. Il Consiglio militare di Transizione ha detto che l'alleanza di opposizione avrà i due terzi dei seggi in un consiglio legislativo. Il golpe Il Paese africano è in mano a un regime militare da quando il presidente Omar Bashir è stato estromesso, il mese scorso, e le proteste per un governo civile non si sono...
MERCOLEDÌ 17 APRILE 2019, IN TERRIS

Al-Bashir trasferito in un carcere di Karthoum

La Giunta militare ribadisce che non consegnerà l'ex presidente alla Corte dell'Aja

LUANA POLLINI
Al-Bashir
O
mar al-Bashir, deposto presidente sudanese, è stato trasferito da una "residenza forzata" a un noto carcere nella parte nord di Khartum. Lo riferisce il Sky News Arabiya citando il giornale sudanese Akher Lahza. Destinazione L'ex-trentennale autocrate, deposto giovedì scorso da un golpe militare compiuto dopo mesi di proteste popolari, è stato trasferito nel penitenziario di Kober, precisa il quotidiano confermando che le autorità intendono...
LUNEDÌ 15 APRILE 2019, IN TERRIS

Gli oppositori: "Subito un governo civile"

Prosegue il sit-in di protesta. Ieri l'incontro con la giunta militare

EDITH DRISCOLL
Il sit-in di protesta
S
erve un governo di transizione civile, subito. Lo hanno ribadito gli organizzatori della protesta che, in Sudan, ha portato alla caduta presidente Omar al-Bashir dopo 30 anni. L'occasione è stato l'incontro con la giunta miliare. L'incontro Partiti e movimenti, in una dichiarazione congiunta emessa dopo il vertice, hanno affermato che i loro sostenitori rimarranno in strada finché la richiesta non verrà accolta e che il governo civile transitorio...
VENERDÌ 12 APRILE 2019, IN TERRIS

I militari: "Governo sarà civile"

Rassicurazioni dal Consiglio di transizione. Gli oppositori protestano con l'Unione africana

EDITH DRISCOLL
Awad Ibn Aouf, capo della giunta militare
I
l Consiglio militare di transizione che ha sostituito il governo di Omar al Bashir dopo il golpe rassicura sulle prossime evoluzioni politiche e sociali in Sudan. "Intendiamo dialogare con le entità politiche al fine di preparare l'ambiente agli scambi e alla realizzazione delle nostre aspirazioni" ha dichiarato il generale Omar Zinelabidine. Il futuro esecutivo, ha aggiunto, "sarà civile".  Il rifiuto La mano tesa è stata,...
NEWS
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...
 Alexei Navalny
RUSSIA

Mosca: rilasciato il dissidente Alexei Navalny

Era stato arrestato sotto casa lo scorso 24 luglio
Il viadotto crollato
ANCONA

Crollo cavalcavia A14: Procura, 22 a processo

Richiesta per 18 persone e 4 società; l'udienza preliminare si terrà il 9 dicembre
Sacedote esorcista
MEETING RIMINI

Esorcisti: “Esistenza reale del diavolo è verità di fede”

"La Chiesa mette in guardia da coloro che lo ritengono solo un simbolo"